Esterno della Fiera di Rimini

Visit Rimini: ”500 hotel aperti verso il tutto esaurito per Key. In marzo 5000 partecipanti negli spazi del Palacongressi”

Si scaldano i motori per KEY – The Energy Transition Expo, evento di riferimento per il mercato delle rinnovabili e della transizione energetica e DPE, manifestazione dedicata all’intero ecosistema della generazione, distribuzione, sicurezza ed automazione elettrica: secondo le stime di Visit Rimini – la Dmc del Comune di Rimini che gestisce anche gli uffici di informazione turistica – “l’occupazione alberghiera segna un sold-out nei 500 hotel aperti e continuano ad arrivare ancora richieste last minute”.

In svolgimento dal 28 febbraio al 1° marzo, si annuncia già come un’edizione record per il numero di espositori che occuperanno i padiglioni (30% in più dal 2023) confermando la vocazione internazionale dell’evento, con visitatori provenienti da Italia e estero e la previsione del 25% in più di buyer provenienti da tutto il mondo. Il piano di mobilità alternativa all’auto privata per raggiungere la fiera prevede numerose navette e un potenziamento dei treni che raggiungono la fermata Riminifiera.

L’andamento positivo trainato dal calendario fieristico-congressuale dall’inizio dell’anno si conferma anche per marzo con eventi programmati sia al palacongressi che in fiera.

Si accoglieranno – commenta la direttrice di Visit Rimini Coralie Delaubert –  circa 5000 partecipanti nazionali ed internazionali negli spazi del Palacongressi: 1° marzo 2024 – Convention aziendale; 8 – 11 marzo 2024 – 51° Congresso nazionale AMCLI – Associazione Microbiologi Clinici Italiani; 13 – 15 marzo 2024 – European Robotics Forum – ERF 2024; 15 marzo 2024 – Convention aziendale; 21 – 23 marzo 2024 – 23° Congresso Nazionale SIDP – Società Italiana di Parodontologia e Implantologia. Nel quartiere fieristico si svolgeranno il Festival dell’Oriente i weekend del 02/03 e 09/10, dal 12/14 marzo ci sarà la 36° edizione di ENADA Primavera, la fiera leader per tutti gli operatori del settore gaming nel Sud Europa e Rimini Amusement Show con i nuovi format di intrattenimento. Dal 21 al 24 marzo si svolgerà anche il Cosmoprof a Bologna, e molte delegazioni di espositori e visitatori scelgono la riviera per il loro pernottamento. Il mese si chiude poi con il weekend pasquale. L’occupazione al momento è in linea con i trend nazionali che registrano una domanda ancora discreta ma le richieste stanno arrivando. Maggior interesse lo stiamo registrando per il ponte del 25 aprile”.

Anche nel mese di marzo, Rimini si propone come destinazione culturale d’eccellenza, offrendo una vasta gamma di esperienze per esplorare la ricchezza artistica e storica della città, disponibili 365 giorni l’anno.

Tra le molteplici iniziative culturali in programma il 2 marzo è previsto “La Vie en Rouge”, un tour pomeridiano che invita i partecipanti a immergersi nella storia e nei costumi di Rimini dei primi anni del ‘900, attraverso la visita di luoghi insoliti e particolari, rivolto principalmente ad un pubblico adulto. In occasione della Giornata Internazionale della Donna, nel pomeriggio dell’8 marzo, VisitRimini organizza “Ritratti al Femminile”, un aperitour che celebra le figure femminili che hanno lasciato un segno nella storia della città. Il 9 marzo, gli appassionati di cinema avranno l’opportunità di partecipare al “Fellini Experience”, un tour dedicato al leggendario regista Federico Fellini con visita al museo e brindisi finale. Tra le novità del 2024, il Tour & Cicchetto sulla “Rimini Esoterica”, che promette di svelare i misteri più nascosti della città. Il 24 marzo, invece, si terrà una speciale edizione in chiave teatrale del City Tour alla scoperta del patrimonio artistico della città. Tante le iniziative per conoscere Rimini durante il periodo pasquale, dal city tour classico “Le Meraviglie di Rimini” in programma per il sabato pomeriggio allo speciale tour dedicato alla Belle Epoque e ai villini Liberty di Marina Centro, in programma per la mattina di lunedì 1° aprile. Oltre alle iniziative culturali, il 24 marzo è prevista la “Colazione di Primavera” al Teatro Galli, mentre è sempre disponibile la Colazione nello storico Grand Hotel di Rimini. Queste e altre attività, come degustazioni e cooking class per scoprire le eccellenze di Rimini, sono prenotabili tramite il sito visitrimini.com o l’app Rimini Xperience, piattaforme che offrono accesso a tutte le esperienze disponibili nella città.