Un motociclista al Misano world circuit

Il calendario provvisorio della prossima stagione, annunciato oggi, vede la conferma dell’Emilia-Romagna Round

Il WorldSBK tornerà al Marco Simoncelli dal 10 al 12 giugno 2022. Il calendario provvisorio della prossima stagione, annunciato ieri, vede la conferma dell’Emilia-Romagna Round nel secondo weekend di giugno, quando il grande spettacolo delle derivate di serie farà nuovamente tappa in uno dei circuiti più amati.

Misano World Circuit rappresenta uno degli appuntamenti stabili della SBK®, che lo scorso giugno ha festeggiato il trentennale dalla prima gara sul tracciato romagnolo. Una presenza che si consoliderà ulteriormente nel 2022, anno delle celebrazioni per i primi 50 anni di attività del circuito.

LE DICHIARAZIONI

Stefano Bonaccini, Presidente Regione Emilia-Romagna: “Una nuova importante conferma per la Motor Valley, che nel 2022 sarà con il circuito di Misano Adriatico, l’unica tappa italiana del Mondiale di Superbike.

Un appuntamento di grande rilievo sportivo, che premia ancora una volta la capacità organizzativa di questa terra, ma anche una straordinaria occasione di visibilità internazionale e di promozione dell’Emilia-Romagna, a partire dalla filiera dell’Automotive che proprio qui lungo la Via Emilia ha forse il maggior punto di eccellenza mondiale.

E dopo un 2021 che ci ha regalato grandi emozioni con lo stesso mondiale Superbike, i due Gran premi di Moto Gp – sempre a Misano – e la Formula una a Imola, un segnale forte di ripartenza e di fiducia nel futuro, pur nelle difficoltà di una pandemia che ci auguriamo di poterci lasciare presto alle spalle, in maniera definitiva, attraverso la campagna vaccinale e i comportamenti responsabili di tutti noi”.

Fabrizio Piccioni, Sindaco di Misano Adriatico: “Il WorldSBK è un appuntamento al quale i misanesi sono particolarmente legati. La sua collocazione, alle prime battute della stagione turistica, lo porta a rappresentarne un po’ l’apertura ufficiale. L’adrenalina che solo i grandi eventi sportivi come questo sanno regalare funge da iniezione di energia ed entusiasmo, senza tralasciare il non trascurabile ritorno di immagine. Misano World Circuit è uno dei pochi circuiti in grado di ospitare due Mondiali e questo dà la possibilità al nostro territorio di essere raccontato in tutto il mondo”.

Luca Colaiacovo, Presidente Santamonica SpA: “La storia che lega il Misano World Circuit al WorldSBK, che lo scorso giugno ha vissuto un importante momento con il traguardo del trentennale dalla prima gara organizzata al Marco Simoncelli, si consolida ulteriormente. L’Emilia-Romagna Round rappresenterà il primo grande appuntamento per raccontare i 50 anni di attività di un circuito che, grazie ai continui investimenti, è sempre più proiettato al futuro, alla sostenibilità e alla creazione di opportunità per fare crescere il territorio”.

Andrea Albani, Managing Director MWC: “L’appuntamento dello scorso giugno ha segnato il ritorno del pubblico, seppure in numero ridotto, ad assistere dal vivo allo spettacolo del WorldSBK. Per il 2022, un anno particolarmente significativo per Misano World Circuit, l’auspicio è quello di poter vivere una festa a 360 gradi. Il Round sarà ancora al centro di un progetto comunicativo che vede al nostro fianco la Regione Emilia-Romagna, un’operazione che punta a dare un supporto prezioso alla filiera turistica romagnola. L’ultima indagine sull’impatto economico prodotto sul territorio assegnava al WorldSBK, a pieno regime, un valore di 25 milioni di euro”.