Alessia Trost con il suo allenatore Giulio Ciotti e gli assessori Frisoni e Brasini

L’atleta si è allenata allo stadio Romeo Neri prima di partire per la XXXII Olimpiade, che si disputerà in Giappone dal 23 luglio all’8 agosto.  

Nella splendida cornice dei camp estivi di calcio dello stadio Romeo Neri, dedicati ai più giovani, questa mattina gli Assessori Roberta Frisoni e Gianluca Brasini hanno salutato l’altista italiana Alessia Trost – campionessa mondiale juniores, europea under 23 e medaglia di bronzo mondiale indoor nel 2018 – in uno dei suoi allenamenti prima di partire per i giochi della XXXII Olimpiade, che si disputeranno a Tokyo, in Giappone dal prossimo 23 luglio fino all’8 agosto.  
Un saluto per augurare a lei e al suo allenatore Giulio Ciotti,  romagnolo residente a Rimini,  un grande in bocca al lupo per la sua prossima avventura olimpionica, sperando che la preparazione atletica fatta a Rimini possa portarle fortuna.