Open day al canile comunale Stefano Cerni

Sarà possibile microchippare gratuitamente il proprio gatto, uno strumento indispensabile per identificare il proprio animale domestico in caso di smarrimento o incidente

Arriva il Natale e il Canile comunale Stefano Cerni e la Cooperativa sociale Cento Fiori che lo gestisce aprono i suoi cancelli al tradizionale open day natalizio, in programma sabato 9 dicembre dalle 10 alle 15. Un open day speciale perché quest’anno è dedicato al cane Eddy e a tutti gli ospiti che soffrono di malattie con un mercatino natalizio ricco di proposte natalizie e idee regalo. Nello stesso tempo, la giornata si arricchisce anche di una proposta vantaggiosa per i possessori di gatti: è festa anche per loro con un Microchip Day gratuito. 

Ma andiamo con ordine: dalla mattina alle 10 al pomeriggio alle 15 il canile comunale si schiude alla festa, durante la quale si starà insieme agli amici a quattro zampe tra visite guidate con l’educatore, musica dal vivo, merenda preparata dai volontari e un ricco mercatino: Un’occasione perfetta anche per fare i regali di Natale e nello stesso tempo aiutare gli animali dello Stefano Cerni. 

Quest’anno poi c’è un’occasione speciale dedicata Eddy, un vispo cucciolone di due anni che ha sofferto di due patologie autoimmuni e che si è recentemente ristabilito dopo una cura particolarmente onerosa. Nel suo nome viene proposta una vasta scelta di articoli, (che è possibile già prenotare), il cui ricavato servirà per sostenere le cure di Eddy (qui la storia https://gofund.me/f7b411c5) e di altri ospiti che purtroppo sono colpiti da varie patologie.  

Nel mercatino natalizio ci saranno felpe, natalizie e non, di vari colori, disponibili in tutte le taglie, shopper, berretta in pile e palline natalizie. Inoltre ci saranno anche originalissimi giochi da tavola – come memory, giochi quiz e domino – realizzati con le foto dei cani del canile, a cura dell’obiettivo fatato di my pet photography. Tutti gli articoli verranno prodotti in base alle prenotazioni che è possibile effettuare all’indirizzo mail benessere.animali@coopcentofiori.it scrivendo il proprio nome, cognome, articolo desiderato, colore e, nel caso delle felpe, anche la taglia. 

Microchip day, l’occasione per stare ancora più vicini, con il microchip, all’amico felino

Un evento speciale coincide con l’open day: il Microchip Day. Il Comune di Rimini, infatti, in collaborazione con il canile comunale Stefano Cerni e i veterinari che hanno aderito all’iniziativa, ha deciso di regalare a tutti i cittadini riminesi l’innesto del microchip al proprio gatto di proprietà, uno strumento indispensabile per identificare il proprio animale domestico in caso di smarrimento o incidente. Insomma, un grande gesto d’ amore e di legame al piccolo felino.