Un cane nella spiaggia del Bagno 81 (foto Comune di Rimini)

Novità dell’estate 2022 sarà lo snellimento burocratico delle procedure per accedere alle spiagge con gli animali domestici al seguito

Oggi prende ufficialmente il via la stagione balneare 2022 e le spiagge e il mare di Rimini sono pronte ad ospitare anche i viaggiatori che amano trascorrere le vacanze con i propri animali domestici.

I dati dicono che è cresciuto il numero degli animali entrati nelle nostre case: complice lo smart working sempre più diffuso e il periodo di chiusura forzata durante la pandemia, il numero degli italiani che ha almeno un animale domestico è cresciuto fortemente, sino a raggiungere il 39,5% degli italiani (fonte Eurispes 2020) ed è in aumento la spesa che gli italiani dedicano ai propri pet.

Rimini, anno dopo anno, è diventata sempre più accogliente per chi desidera vivere il mare e la spiaggia senza separarsi dal proprio animale d’affezione: al mare così come in albergo o al ristorante, Rimini offre tante opportunità e servizi dedicati agli amici a 4 zampe.

Novità dell’estate 2022 sarà lo snellimento burocratico delle procedure per accedere alle spiagge con gli animali domestici al seguito. Basta decine di moduli da riempire: il tavolo di concertazione che riunisce i rappresentanti delle categorie balneari, l’Ausl e il Comune di Rimini ha concordato, proprio in vista dell’avvio della stagione balneare, l’alleggerimento delle disposizioni burocratiche per l’accesso alla spiaggia.

Non solo, oltre a scendere in spiaggia, già dal 2018 nel comune di Rimini gli animali possono infatti anche entrare in mare. Le spiagge di Rimini sono quelle in provincia che consentono la fascia oraria più ampia per fare il bagno con il proprio animale domestico. Il bagno in mare è consentito al mattino dalle 6.00 alle 8.00 o di sera dalle 19.30 alle 21 e solo negli stabilimenti balneari che mettono a disposizione uno specchio d’acqua per il bagno in mare delimitato da boe e segnalato dal cartello “specchio acqueo destinato alla balneazione dei cani”. In questi specchi d’acqua i proprietari devono garantire con la propria presenza la sorveglianza dell’animale che non deve mai essere lasciato incustodito e che deve essere condotto fino all’acqua con l’ausilio del guinzaglio.

“Ci siamo confrontati con tutti gli operatori di spiaggia e con l’Ausl – commenta l’Assessora al demanio Roberta Frisoni – e abbiamo concordato di alleggerire già da questa stagione balneare la modulistica che disciplina l’accesso in spiaggia e agli stabilimenti balneari degli animali domestici, rispondendo alla richiesta dei turisti sempre più numerosi che viaggiano con i propri animali e anche degli operatori che li accolgono. Inoltre, si è aperto anche un confronto sulla possibilità di migliorare l’offerta dei servizi pet friendly per quegli stabilimenti che hanno gli indispensabili requisiti tecnici e sanitari elencati dall’Azienda Sanitaria”

> In spiaggia con Fido, le “dog beach” a Rimini

A Rimini sono ormai oltre la metà gli stabilimenti balneari che accolgono gli animali in spiaggia e si trovano sia a nord che a sud del porto canale. In questi bagni si possono trovare semplici zone riservate a chi è accompagnato dal proprio animale, con ombrelloni ben distanziati, oppure vere e proprie aree dedicate e delimitate dove i padroni possono trascorre la giornata in spiaggia con il proprio cane che può muoversi liberamente all’interno del box dedicato. Ogni stabilimento si è organizzato in base alla propria sensibilità e nel rispetto delle esigenze della propria clientela. Nella maggior parte di questi stabilimenti è possibile trovare anche stuoie o lettini per ripararli dal calore della sabbia, ciotole per l’acqua, docce e/o fontane dedicate, per dare loro un refrigerio in più nelle ore più calde della giornata. Tra i servizi su richiesta, a pagamento, ci sono dog sitter, veterinario e convenzioni speciali con alberghi e negozi di animali.

A Rimini si trova il primo stabilimento balneare interamente dedicato agli amici a quattro zampe, il bagno 81 Rimini Dog No Problem (info: www.bagno81rimini.it). Lo stabilimento, infatti, è interamente dedicato alla “clientela con la coda” e non ci sono limiti di razza o di taglia. Chi viene in spiaggia con il suo animale da compagnia può scegliere tra un’ottantina di ombrelloni e 93 box con recinti attrezzati, dove gli animali possono muoversi liberamente. Ci sono poi due aree sgambamento (agility dog), uno per i cani di piccola taglia fino ai 12 kg e l’altro per quelli di grossa taglia dai 12 kg in su e sono previsti corsi gratuiti con addestratori cinofili con giochi almeno tre volte a settimana. Nel pacchetto di benvenuto sono compresi ciotole, stuoie e annaffiatoi e poi si possono trovare lettini dedicati e il gelato per cani a basso tenore di grassi e senza zucchero, con inulina, fibra estratta dalla cicoria, che favorisce l’equilibrio della flora presente stimolando le difese immunitarie. Così anche Fido potrà usufruire del servizio di food delivery sotto l’ombrellone. Non mancano poi gli spazi per la toilettatura: oltre alle docce dedicate dove i cani possono fare lo shampoo, ci sono infatti anche due cabine a disposizione con asciugatori da utilizzare per liberare il pelo dalla sabbia prima di lasciare la spiaggia o per asciugarli dopo il bagno. Il bagno 81 Rimini Dog No Problem è tra gli stabilimenti attrezzati per consentire di fare il bagno in mare.

Possibilità di fare il bagno in mare c’è anche allo stabilimento Vida loca beach (bagno 80 www.facebook.com/Spiaggia80vidaloca), dove gli animali si possono divertire e muovere in libertà tra i box e lo spazio di mare dedicati. Da quest’anno il bagno ha potenziato l’area attrezzata per cani con 20 aree recintate all’interno delle quali sono disponibili ombrellone e lettini e una fontanella per l’acqua, due aree sgambamento a seconda della taglia con zona ombreggiata e giochi, possibilità di accesso in acqua negli orari previsti e servizio di food delivery direttamente agli ombrelloni per godersi il pranzo insieme al proprio cane in tranquillità e sicurezza.

Anche al Bagno 84 Graziano dispongono di un’attrezzata area dedicata agli amici a 4 zampe, con box di 20mq vicini al mare, dove gli animali si possono muovere liberamente e stare sotto l’ombrellone con il loro padrone, mentre al Bagno 85b Gibo (info:http://www.bagno85bgiborimini.it/spiaggia-cani-rimini.html) sono disponibili 16 ampi box di 22 mq nell’area riservata agli animali, tutti dotati di doccia e fontanella personale offrendo acqua potabile fresca in tutta comodità in ogni momento della giornata.

Nella zona di Marina Centro lo specchio d’acqua per il bagno viene allestito ogni giorno dal Bagno 28 Otello (Info: http://bagno28otello.com/dog-beach/). Qui sono a disposizione mini brandine per gli amici animali, una fontanella dedicata e un’area giochi, dove gli animali possono correre liberi e divertirsi.

E chi non ha lo sgambatoio in spiaggia spesso può trovarlo a pochi passi dal mare, come nell’area verde di Piazzale Toscanini, difronte ai bagni 84/85 o nel parco che dal Belvedere di Piazzale Kennedy porta in centro storico oppure al parco Briolini di fronte alla spiaggia di San Giuliano Mare (vedi mappa aree sgambamento a Rimini: bit.ly/Areesgambamento).

Tra gli altri stabilimenti attrezzati per accogliere i cani nelle spiagge di Rimini sud (circa 90), ci sono anche il bagno 31 (www.facebook.com/Bagno31Rimini/ ) che accoglie i piccoli ospiti in un percorso dedicato; il Bagno 33 Beach (www.beach33.com/amici-a-4-zampe.html) organizzato per l’accoglienza di cani e gatti; o il nuovo bagno ecosostenibile 112 (www.bagno112.com), che tra i tanti servizi per gli amici a 4 zampe, mette a disposizione simpatici lettini con tettuccio per riparli dal sole. Anche Le Spiagge #Rimini, che nasce dall’unione di 14 stabilimenti balneari, è da considerare una spiaggia Pet Friendly, con alcune aree destinate all’accoglienza degli amici a 4 zampe.

Nella spiaggia di Rimini nord gli stabilimenti che accolgono gli animali sono invece circa 40 (da San Giuliano fino a Torre Pedrera) e fra questi ci sono il bagno ‘Maestrale’ al Lido San Giuliano che mette a disposizione, una cinquantina ombrelloni per chi desidera andare in spiaggia con Fido oppure il Bagno 1 di Rivabella, che ha una zona dedicata con ombrelloni ben distanziati (24 mq a disposizione) e servizio docce dedicato (info: www.bagnoriviera1.com) e ancora lo stabilimento balneare dal nome tutto romagnolo, aMARacmand (mi raccomando), uno fra i primi bagni a sposare la filosofia del Parco del mare, che mette a disposizione ampi spazi completamente accessibili e fruibili da grandi e piccoli, e anche dagli amici a quattro zampe (info: www.amaracmandspiagge34.business.site). Sempre a nord di Rimini, a Viserba, i clienti che vogliono scendere in spiaggia con i loro fedeli amici animali possono fermarsi ad esempio al Bagno 38 Egisto (www.bagnoegisto38.com), che oltre a docce e fontane dedicate mette a disposizione anche nebulizzatori per poterli rinfrescare dall’afa estiva.

La lista degli stabilimenti è in continuo aggiornamento e consultabile sul sito www.riminiturismo.it alla voce Servizi di Spiaggia.