Si terrà Riact – sconfinatementi, evento dedicato agli studenti delle scuole e degli istituti di Rimini

Dal 26 al 28 gennaio 2024, a Rimini, presso l’ex Cinema Astoria, si terrà RIACT – sconfinatementi, un evento di tre giorni  che metterà all’opera l’abilità e l’ingegno di studenti delle scuole e degli istituti di Rimini, per  immaginare, proporre e realizzare sul campo un progetto sulla città del futuro. 

L’evento è organizzato da Fattor Comune, società benefit che aiuta le imprese e le organizzazioni a crescere attraverso il digitale e l’innovazione, e da Il Palloncino Rosso, associazione di promozione sociale che si occupa di innovazione sociale e rigenerazione urbana, con la collaborazione del Piano Strategico e con il patrocinio del Comune di Rimini e di Rimini 2026 – Candidata Capitale italiana della Cultura, nel segno di una progettazione urbanistica partecipata, sostenibile e innovativa.

RIACT è un un hackathon di 3 giorni ideato per mettere al lavoro sul tema degli usi temporanei, rigenerazione urbana, recupero e valorizzazione di immobili e spazi dismessi nel territorio, proprio i ragazzi e le ragazze che possono partecipare con la proposta di nuove idee e soluzioni per il posto in cui vogliono vivere.

Il tutto si svolgerà all’Astoria, l’ex Cinema di Rimini da un paio d’anni al centro del progetto di riuso partecipato “Ritorno all’Astoria”, a dimostrazione di come immaginando, proponendo, realizzando, i luoghi possano tornare a vivere davvero.

RIACT è un evento gratuito e a numero chiuso sostenuto da Adrias Online, Convita, Commercialista Telematico, Simple Networks, Zeitgroup, Open Project, Laborinto, Autoscuola Ugolini. 

Per partecipare o collaborare al progetto si può scrivere a facciamo@riact.it, oppure telefonare al numero 800035147.