Ingresso della Questura (foto di repertorio)

Sottratti 3 computer e 3 tablet, utilizzati per la didattica ai bambini

È stata fatta ieri mattina – negli uffici della Questura di Rimini – la denuncia per furto e danneggiamento avvenuto ieri notte nella scuola dell’infanzia Zavalloni di Rimini in via Sartoni, un plesso scolastico frequentato da 77 bimbi, che fa parte dello stesso istituto comprensivo della scuola media Borgese di via Arnaldo da Brescia.
Dai rilievi della pattuglia, intervenuta subito ieri mattina – su chiamata del personale ausiliario – è stato accertato il furto di 3 computer e 3 tablet, utilizzati per le attività didattiche e anche come ausilio per le attività dei bambini con disabilità. Gli agenti hanno costatano anche il danneggiamento di alcuni armadietti. L’ingresso dei bambini nella scuola ha subito un leggero ritardo per consentire – dopo l’intervento della polizia – le operazioni di sanificazione da parte del personale.