Veduta aerea di San Marino (foto di repertorio)

Il governo pensa a protocolli di sicurezza per poter riaprire anche discoteche e sale da ballo

Fine del coprifuoco per San Marino. Sul Titano si fanno prove di normalità con l’apertura di bar e ristoranti con orari pre-covid e spostamenti senza nessuna restrizione. Rimangono i divieti di assembramenti ma riaprono anche i luoghi deputati alla cultura e allo spettacolo, come teatri, musei e cinema, seppur con l’obbligo di prenotare.

Ora il Governo di San Marino è al lavoro per individuare protocolli di sicurezza che permettano ai cittadini di poter tornare a frequentare sale da ballo e discoteche ma in piena sicurezza.