Ecco chi è stato confermato e chi eletto per la prima volta

Si sono chiusi gli scrutini dei 16 Comuni in cui si rinnovava il Consiglio Comunale. A Santarcangelo di Romagna è stato eletto Filippo Sacchetti con con 6629 voti su 11702 votanti ovvero il 58,75% delle preferenze espresse nelle urne. saranno 10 i seggi su cui potrà contare la maggioranza nell’assise cittadina.

A Bellaria Igea Marina si conferma il centrodestra con Filippo Giorgetti con una maggioranza del 53,01%. Sono 5057 i voti totalizzati su 9781 preferenze date nelle urne.

Netta è la riconferma di Fabrizio Piccioni a Misano Adriatico: per lui preferenze sono del 57,91% staccando di molto gli avversari ovvero Marcello Tonini (30,61%) e Antonio Mignani (11,48%).

Riconferma anche a San Clemente dove con Mirna Cecchini incassa il terzo mandato mentre a Talamello ha vinto Anna Maria Bianconi con 478 voti con il nuovo gruppo civico “Progetto Talamello Comunità. Fabio Tonielli è il primo cittadino eletto a Casteldelci alla guida della lista civica ‘Noi per Casteldelci’ grazie alle 196 preferenze.

A Maiolo ha vinto Marcello Fattori (383 voti) mentre Luisella Mele è la nuova sindaca di Mondaino con il 52,54% di preferenze. A Montecopiolo Pietro Rossi (80,62%) è stato eletto primo cittadino mentre a Montefiore Conca ha vinto Filippo Sica con il 59,02% di voti.

Il sindaco di Montegridolfo è Alessandro Renzi (71,02%), Poggio Torriana invece ha premiato Ronny Raggini con il 46,13% di preferenze. Roberto Cialotti è il candidato che ha totalizzato la maggioranza delle preferenze a Saludecio guadagnando il 45,96%. Michela Bertolucci con il 64,82% è la sindaca di San Giovanni in Marignano mentre San Leo riconferma Leonardo Bindi (68,19%). Infine a Verucchio a trionfare è stata Lara Gobbi (42,26%), candidata del centrosinistra.