Mare in burrasca (foto di repertorio)

I fiocchi di neve scenderanno sopra i 1800 metri

Secondo quanto annunciato dalle previsioni del tempo, tra domenica 8 e lunedì 9 gennaio si prospetta un netto cambio della circolazione atmosferica, con il cedimento dell’alta pressione e il passaggio di un’intensa perturbazione atlantica, accompagnata da molto vento e precipitazioni localmente intense.

La neve cadrà in Appennino sopra i 1800 metri e solo temporaneamente raggiungeranno quota 1500 metri.