Una delle serate della 13° edizione

Il bilancio della kermesse estiva dell’industria cinematografica a Riccione

Numeri da record per la 13ma edizione di Ciné, la manifestazione estiva dell’industria cinematografica a Riccione, promossa da ANICA, in collaborazione con ANEC, con la partecipazione di ACEC, sostenuta dal MiC, dalla Regione Emilia-Romagna, dalla Emilia-Romagna Film Commission e dal Comune di Riccione, e prodotta da Cineventi, che ha chiuso i lavori con le ultime convention nella mattinata di venerdì 5 luglio. 

Quella di Ciné 2024 è stata un’edizione emozionante, che ha raccolto consensi e grande entusiasmo da parte degli organizzatori oltre che di tutti gli addetti ai lavori presenti alla quattro giorni riccionese.

Dopo la travolgente apertura con il monologo di Francesco Centorame, vero e proprio atto d’amore per il cinema iniziato sull’iconica panchina di Forrest Gump, Ciné 2024 si è chiuso in un clima di festa sulle note dei Selton, band italo-brasiliana che ha omaggiato la settima arte con l’esibizione live di Mrs. Robinson e ha presentato anche Calma Cara, singolo tratto dal loro ultimo disco Gringo Vol. 1.

Incremento importante per gli accrediti, che quest’anno sono stati più di 1800 nei quattro giorni all’interno del Palazzo dei Congressi.

Ma i numeri del successo di Ciné sono anche tanti altri: 19 tra convention e presentazioni delle società di distribuzione che hanno mostrato alla platea di addetti ai lavori tutto il cinema della prossima stagione (01 Distribution, Adler Entertainment, Bim Distribuzione, Eagle Pictures, Europictures, Fandango, I Wonder Pictures, Lucky Red, Medusa Film, Notorious Pictures, Officine Ubu, PiperFilm, Plaion, The Walt Disney Company, Universal Pictures, Vertice 360, Vision Distribution, Wanted Cinema, Warner Bros. Discovery), 6 serate nell’arena a cielo aperto di Ciné in Città, che ha proposto le serate con ospiti degli Hot Corn Awards e che ha celebrato una grande stagione di cinema con la serata di premiazione della prima edizione del Premio ANICA 80 assegnato a Michela Riondino, Micaela Ramazzotti e Pilar Fogliati per i loro sorprendenti esordi alla regia. E poi ancora 7 appuntamenti tra anteprime ed eventi speciali, e 4 importanti momenti di approfondimento con i convegni a cura di Box Office, ACEC, ANICA e il panel targato ANEC.

Ad arricchire il programma sono state anche le numerose presenze dei talenti del cinema italiano, a Riccione per presentare il cinema che verrà all’interno delle convention in sala Concordia, ma anche per incontrare il pubblico di Ciné in Città: Marco Bellocchio, Vinicio Marchioni, Pilar Fogliati, Michele Riondino, Anna Pavignano, Christian De Sica, Lillo, Edoardo Leo, Michele Placido, Fabrizio Bentivoglio, Federica Luna Vincenti, Chiara Francini, Gabriele Muccino, Celeste Dalla Porta, Diego Abatantuono, Gianni De Blasi, Francesco Costabile, Francesco Di Leva, Barbara Ronchi, Francesco Gheghi, i fratelli D’Innocenzo, Riccardo Scamarcio, Stefano Sardo, Giampaolo Morelli,  Davide Bonacina, Andrea Fadenti, Andrea Mazzarella, Davide Rossi, Germano Lanzoni, Leonardo Uslengo, Paolo Calabrese, Maurizio Bousso

Grande successo della sezione Ciné Camp, il campus organizzato come di consueto in collaborazione con Giffoni Film Festival con un programma dedicato di film, laboratori e incontri con le star, a cui hanno aderito oltre 150 ragazzi e ragazze dai 10 ai 17 anni. Importante anche la collaborazione con ACEC, che da quest’anno è tra i partner della manifestazione insieme ai partner consolidati ANICA e ANEC.

Non sono mancati inoltre gli appuntamenti nell’ambito del Trade Show, consolidato appuntamento a cui hanno partecipato le aziende leader a livello nazionale e internazionale, per presentare le nuove offerte per l’industria cinematografica:: Cinearredo, Cinemeccanica, Cine Project Italia, Crea Informatica, Digima, Ehome Italia Service, Fun Food Italia, Italian Food Quality, KinoRoma, Modulsnap, Officine, Ok One, PCO Group Italia, Telespazio.