Appuntamento oggi pomeriggio in piazzale Kennedy con il flashmob e stasera con Cioffi e Mara Sattei e poi Discoradio Party di RDS. Domenica protagonista Ludovico Einaudi

Un’enorme pista da ballo grande come tutto piazzale Fellini, dalla fontana dei Quattro Cavalli fino alla rotonda davanti al Grand Hotel. Una marea rosa a ritmo di musica ancora una volta si è data appuntamento per celebrare il Capodanno dell’estate in compagnia di migliaia e migliaia di persone, tantissimi giovani e giovanissimi accorsi da tutto lo Stivale per non perdere il Weekend Dance che quest’anno si è incrociato con l’unica data dell’ultimo anno e l’unica esibizione live dell’estate 2024 di Blanco, l’inarrestabile fenomeno del panorama musicale italiano, il più giovane artista d’Italia ad aver calcato i palchi degli stadi italiani.

“Rimini, mi fai impazzire… Era un anno che non tornavo sul palco: è bellissimo! Ragazzi vi amo senza di voi non sarei nessuno, non sono nessuno comunque, ma senza di voi ancora meno!”.

Così Blanco, all’anagrafe Riccardo Fabbriconi, classe 2003, dal palco di Rimini con il suo lato punk e crudo, alternato al volto melodico e romantico di un giovane ragazzo. Con all’attivo 75 dischi di platino, 8 dischi d’oro, oltre 3 miliardi di stream sulle piattaforme erano tantissimi i giovani ad aspettarlo per il suo atteso ritorno dal vivo. E Blanco ringrazia il pubblico che gli fa vivere il suo sogno scendendo dal palco per accorciare le distanze e poi invitando alcuni ragazzi a salire insieme a lui. Salta, corre, si lancia a toccare le mani del pubblico, si toglie la maglia, sale sull’impalcatura per vedere meglio la piazza piena e cantare con tutta l’energia che ha. Il punto più atteso di un grande spettacolo firmato Vivo Concerti e condotto da Roberta Lanfranchi. La serata inizia con l’energia musicale di Shablo, punto di riferimento per la musica urban italiana degli ultimi 20 anni e Joshua con il suo duplice stile che unisce alternative R&B e hip hop. Si cambia il palco e arriva il turno delle atmosfere afro di Epoque, artista di origini congolesi già incontrato sui palchi di Irama, di cui è stata opening act nel 2022, e sul palco del Concerto del Primo Maggio a Roma. Arriva poi – per la seconda data del suo Summer Tour 2024 che toccherà tutta Italia – l’atmosfera brasiliana di Gaia! Dopo il successo di “TOKYO” prima in classifica radio italiane per ben 5 settimane, il nuovo singolo di Gaia “Dea Saffica” è una vera e propria celebrazione dell’universo femminile dal sound travolgente per raccontare tutte le sfumature della donna. Un anno magico per Gaia che è stata anche opening act del tour nei palasport di Elodie. Ora è protagonista insieme a Tony Effe sulle note di “Sesso E Samba”, già in testa alle classifiche Spotify, Apple Music e Amazon Music.

Gran finale con Blanco che ha consacrato una partenza da “Brividi” e con un bagno di folla nel rosa per il lungo weekend del Capodanno dell’estate.

Nelle piazze, sul lungomare, in spiaggia, sulla Ruota panoramica, nei tanti locali della Riviera è andata in scena la giornata più rosa del Weekend Dance. Un miracolo che si è ripetuto ancora una volta, dopo 19 anni. La serata clou è iniziata e proseguita sulla spiaggia illuminata da un filo unico di luci che ha segnato il percorso tra mangiafuoco, danzatori, musica dal vivo e degustazioni diffuse sulla battigia con il format Un mare di rosa in Riva. Punti food esauriti in poco tempo, consolle dei dj che hanno fatto ballare con i piedi nell’acqua, punti spettacolo dislocati sulla sabbia, danzatori, fuochisti, circensi e acrobati balli, spettacoli di mangiafuoco e danzatori con finale con lo spettacolo di fuochi d’artificio sul mare che, come ogni anno, hanno fatto sognare 110 chilometri di costa all’unisono.

Tutto il lungomare ha visto una proposta diluita fra locali, comitati turistici, aperitivi negli hotel, dj set, le feste nei chiringuiti. Protagonista della serata fino a notte inoltrata piazzale Kennedy con la festa di Discoradio Party targato RDS 100%Grandi Successi, aperta con le note dance anni ’90 di Carolina Marquez che ha portato i suoi grandi successi entrati nei ricordi degli anni dei cubi nelle disco e ha aperto la festa con Matteo Epis, Edo Munari, Don Cash, Valentina Guidi che hanno fatto il pieno di pubblico e che sono pronti a ritornare anche questa sera (sabato 6 luglio) per fare il bis con Cioffi e Mara Sattei presentati dal dj Claudio Guerrini.

La festa è proseguita fino al primo sorgere del sole sulla spiaggia di Rimini Terme con le note raffinate di Federico Mecozzi che hanno incantato un pubblico numeroso per assistere al suggestivo concerto sulla spiaggia al sorgere del sole in riva al mare. Il polistrumentista e compositore, da quindici anni affianca Ludovico Einaudi, ha attraversato i brani dei suoi album da solista e le note dei grandi autori.

“In 7 giorni – commenta il Sindaco Jamil Sadegholvaad – Rimini e la Riviera hanno ospitato, con enorme successo di pubblico e ancora più grande trionfo promozionale, due eventi dal gigantesco impatto internazionale. Tutto in una settimana, Tour de France e Notte Rosa. Siamo stati in grado di farlo, la nostra riviera è in grado di farlo e questo non solo non è scontato ma per tanti territori è pressoché impossibile. Per questo voglio ringraziare ma soprattutto mettere in evidenza il fantastico lavoro e lo sforzo delle migliaia di ‘protagonisti invisibili’, dalle forze dell’ordine a chi lavora nei servizi primari, che davvero rendono possibile l’impossibile. Spesso parliamo di miracolo della riviera romagnola ma è un miracolo frutto di organizzazione e programmazione. E il bello è che adesso l’estate continua nel segno del ballo con Sportdance, un altro importante motore di emozioni e di lavoro che gira a pieno ritmo per muovere l’economia del territorio e che porterà dall’8 al 20 luglio tutte le specialità della danza sportiva, seguito da centinaia di altri eventi e centinaia delle nostre città bellissime e accoglienti perché dietro tutto questo c’è passione, c’è impegno, c’è esperienza, c’è conoscenza. C’è la Romagna, vetrina bella di questo Paese’

> Una serata in sicurezza
Sono stati 47 gli uomini della polizia locale impegnati nella giornata tra chiusure, controlli della viabilità, 15 gli agenti impegnati nei reparti speciali e 10 i funzionari dedicati al coordinamento. La serata si è svolta in sicurezza, con i controlli di quattro pattuglie della polizia locale con i quad sulla spiaggia e con le pattuglie impegnate nella gestione della viabilità. Quattro le patenti ritirate perché i conducenti sono risultati positivi all’alcol.

> La festa continua
La festa prosegue per tutto il weekend, ecco alcuni dei principali eventi in programma (sul sito www lanotterosa.it il programma completo).

sabato 6 luglio 2024
Rimini, Piazzale Kennedy
Notte Rosa – Flash Mob Weekend Dance
In contemporanea in tutte le località romagnole andrà in scena un grande Flash Mob sulle note di Weekend Dance, il brano appositamente realizzato da Moreno il Biondo con Claudio Cecchetto e tutto da ballare, per lanciare un messaggio di allegria e condivisione, celebrando lo spirito festoso e accogliente del territorio. Ore 18.00 Info: www.lanotterosa.it/flash-mob/

sabato 6 luglio 2024
Piazzale Kennedy – Rimini Marina Centro
RDS loves Rimini…per la Notte Rosa
RDS LIVE: Cioffi e Mara Sattei

Il sabato della Notte Rosa a Rimini si accende sul palco della postazione estiva di RDS 100% GRANDI SUCCESSI, da dove va in onda l’esibizione live di due artisti che non hanno bisogno di presentazioni: CIOFFI e MARA SATTEI.
Padrone di casa della serata sarà il dj Claudio Guerrini.
La serata proseguirà poi con Discoradio Party, la festa con tutte le hit più ritmate dagli anni 90 ad oggi, con Matteo Epis, Edo Munari, Don Cash, Valentina Guidi.
Dalle ore 22.
Con sabato termina l’appuntamento giornaliero in diretta da Rimini con le voci di Claudio Guerrini e Roberta Lanfranchi, dalle ore 15 alle ore 19. Info: www.rds.it

sabato 6 luglio 2024
Spiaggia di Rimini – Miramare, bagno 141
Enzo Persueder per la Notte Rosa
Remember Bandiera Gialla
In esclusiva quest’anno la Notte Rosa a Riva si allunga fino alla sera del 6 luglio, per ritrovare le emozioni di un’epoca magica della Riviera con lo show di Enzo Persueder sulla spiaggia di Miramare.  Lo storico deejajy, al secolo Enzo Ferrarini, che è stato uno dei pilastri del Bandiera Gialla, ricreerà per qualche ora quell’atmosfera magica che ha reso così celebre la discoteca di Covignano, che ha fatto la storia della Riviera e anche della televisione italiana.
Ore 21. Ingresso libero

sabato 6 luglio 2024
Vergiano di Rimini, Parco degli Artisti, via Marecchiese 387
Parco degli Artisti – Stagione Estiva 2024
Il Costipanzo Show
Il celebre e ineguagliabile format ideato e condotto da Duilio Pizzocchi, a parodia del Maurizio Costanzo Show, con un cast di comici davvero stellare, per una serata tutta da ridere.
Con: Duilio Pizzocchi, Sergio Casabianca, Marco Dondarini e Davide Dalfiume, Andrea Vasumi, Mago Simon, Sonia Andrea (singer). Special Guest: Gene Gnocchi.
Ore 21.15 Biglietti su Liveticket. Info: 3351207464 (WhatsApp)

sabato 6 luglio 2024
Biblioteca Gambalunga, Via Gambalunga, 17 Rimini
Voci nei Chiostri
Per la Notte Rosa si esibisce La Bottega delle Voci nel chiostro della Biblioteca civica di Rimini. Direttore: Fabio Mengucci
Ore 21:10. Ingresso libero

sabato 6 luglio 2024
Parco XXV Aprile (Ingresso da via Galliano, 19) – Rimini
Notte rosa al Marecchia Social Fest – Canzoni rubate
Ospite Vince Tempera
Dopo l’Opera, in occasione della Notte Rosa la Cooperativa Cento Fiori mette a confronto il giornalista Michele Bovi, autore del libro “Anche Mozart copiava e plagiava i Beatles” e il direttore d’orchestra Vince Tempera. Un’occasione per parlere dell’inevitabilità del plagio nella musica pop con lo storico direttore d’orchestra del Festival di Sanremo. Si discuterà di come artisti come Little Tony, Bobby Solo, Adriano Celentano, Zucchero e Måneskin siano stati influenzati da stili passati, e si potrà assistere a filmati esclusivi con testimonianze di grandi artisti come Ennio Morricone, Nicola Piovani, Gino Paoli e Francesco Guccini.
Orario: dalle 19.30 alle 24. Ingresso gratuito. Info: 338 392 5600 www.facebook.com/events/1154237135916728/?ref=newsfeed&locale=it_IT

sabato 6 luglio 2024
Rimini, piazza sull’Acqua – Ponte di Tiberio
Prospettive Diverse
In barca tra le arcate del Ponte di Tiberio speciale Notte Rosa
L’originalità dell’iniziativa consiste nel fatto che i visitatori non vedono il Ponte “dall’alto”, come normalmente si usa fare, ma hanno la possibilità di passarci sotto, tra le arcate, scoprendo così molti dettagli e particolarità che dai normali punti di osservazione, restano purtroppo nascosti.
La visita alla scoperta di questo monumento avviene infatti a bordo di un’imbarcazione, percorrendo lo specchio d’acqua dell’invaso del Ponte, da dove si possono meglio notare diversi dettagli della sua lunga storia. A cura dell’Associazione Marinando.
L’esperienza è a offerta libera e le donazioni servono per sostenere l’associazione Marinando che si occupa di progetti e programmi per persone con disabilità attraverso la vita in mare.
Orario: dalle 20 alle 23. A offerta libera. Info: www.facebook.com/marinandoODV/

domenica 7 luglio 2024
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico
Ludovico Einaudi – In a Time Lapse
75° Sagra Musicale Malatestiana – Percuotere la mente.
Einaudi al Teatro Amintore Galli per la Notte Rosa.
Il fascino della musica di Ludovico Einaudi non rispetta confini geografici, è conosciuta e ammirata ad ogni latitudine del mondo. Ad accompagnarlo: Federico Mecozzi violino, viola, Redi Hasa violoncello, violoncello elettrico, Rocco Nigro fisarmonica, Alberto Fabris basso elettrico, basso synth, Sebastiano De Gennaro percussioni, Gianluca Mancini live electronics, Francesco Arcuri polistrumentista.
Ore 21.15 Ingresso a pagamento Info: 0541.793811biglietteriateatro@comune.rimini.it

fino al 7 luglio 2024
Rimini, Parco Fellini
Toys Center Summer Village
Quattro giorni pieni di giochi, laboratori creativi, musica e tanto divertimento per tutti
Orario: 16.30 – 23.00. Ingresso libero

8 – 20 luglio 2024
Fiera di Rimini
Sportdance
Campionati Italiani Danza Sportiva
A conclusione di una Notte Rosa all’insegna del ballo, prende il via il più grande Festival della danza sportiva al mondo che torna a Rimini con spettacoli, gare e molto altro. Tutte le specialità della danza sportiva in occasione dei Campionati Italiani di categoria. Info: www.riminisportdance.it

CENTO GIORNI IN FESTA a cura dei Comitati Turistici locali

fino a domenica 7 luglio 2024
piazza Sacchini e via San Salvador (Bagno 65) – Torre Pedrera
La Notte Rosa a Torre Pedrera
6 luglio – Pink Street Party con musica balli e divertimento sul lungomare dalle ore 21
A cura del Comitato Turistico di Torre Pedrera

fino a domenica 7 luglio 2024
Rivazzurra di Rimini – Giardini in viale Regina Margherita davanti ai Bagni dal 120 al 128 e davanti ai bagni dal 108-110
La Notte Rosa a Rivazzurra
Weekend Dance – Sonorità e colori della musica
A Rivazzurra la Notte Rosa si festeggia con tre serate dedicate ai colori, ai suoni e alla musica, per muoversi, ballare e cantare insieme sotto il cielo stellato di Rivazzurra al ritmo di ‘weekend dance’. Dopo la musica folk con il gruppo Marco e Le Sirene di venerdì, il sabato vanno in scena i balli moderni su musiche degli anni 60-70-80-90, tra figli dei fiori, rockettari incalliti o funky melodici con i Fuori Tempo, mentre domenica è la volta della musica e dei balli country con i Cadillac Ranch che propone un repertorio new country/rock interamente ballabile creando uno spettacolo coordinato di musica dal vivo e country western dance. A seguire dj set, ballo country e animazione con la scuola di ballo Free to Dance.
Due i punti di ritrovo: i Giardini di Rivazzurra, in viale Regina Margherita, davanti ai Bagni dal 120 al 128 e davanti ai bagni dal 108-110.
A cura del Comitato Turistico di Rivazzurra.
Orario: dalle 21. Ingresso libero

fino a domenica 7 luglio 2024
Piazza Pascoli – Viserba di Rimini
La Notte Rosa a Viserba
Tre serate di musica e divertimento per la Notte Rosa a Viserba. Dopo Sganassau Cabaret, sabato sarà una giornata di divertimento, arte, sapori e grande musica, dove us magna, us bev e us bala con Viserba Day Fest. Il Borgo di Viserba mare si trasforma in una grande discoteca a cielo aperto con Dj set dalle 18:30 circa fino a mezzanotte. Al Bar Barrio91 – Dj Ljuis; al Bar Biarritz – Dj Tiga; al Bar Turismo – Dj Zuc; al Bar Tanimodi – Dj Bettyloud; al Dune Beach Cafè (dalle 22), direttamente dalle consolle di tutto il mondo con la loro musica coinvolgente, dj set di Slicerboys, con il prezioso supporto di Doctor Mawe. I Mercatini Vintage e dell’Artiginato coloreranno interamente la piazza. Domenica 7 luglio sarà invece una serata con gli amici di Cavalese. Musica e cibo dal Trentino, che rinnova il gemellaggio turistico tra Viserba e Casalese, nel segno dell’amicizia, delle tradizioni e della musica.
A cura del Comitato turistico di Viserba
Ore 21. Ingresso libero

fino a domenica 7 luglio 2024
Lungomare Spadazzi – Rimini Miramare
La Notte Rosa a Miramare
La magia del circo. A cura del Comitato Turistico di Miramare
Acrobati, giocolieri, cantastorie, statue viventi, clown sono i saltimbanchi della notte, gli animatori delle piazze che con la loro arte propongono divertimento per tutte le età.
Ad accompagnare la magia del circo, non mancherà la musica con performance dal vivo.
Orario: dalle 21 alle 23.  Ingresso libero

fino a domenica 7 luglio 2024
Rimini Marebello, spiaggia e Parco Laureti
La Notte Rosa a Marebello
Per la Notte Rosa il Comitato Turistico di Marebello propone serate di musica, show e divertimento tra la spiaggia e il Parco Laureti.
Dopo la festa in spiaggia, sabato 6 luglio va in scena il Drag Queen Show al Parco Laureti con Lola Star, Mabel Wiss e… Mystery Drag, mentre domenica il Parco Laureti diventa un palcoscenico per la festa di benvenuto che dà il via alla settimana. Ore 21. Ingresso libero

sabato 6 e domenica 7 luglio 2024
Piazzale Adamello – Rimini Rivabella
Gianni Drudi Show & Le Sirene Danzanti
A Rivabella la Notte Rosa è con il Gianni Drudi Show e con lo Spettacolo delle Sirene Danzanti.
Intrattenimento, musica e ballo allieteranno la serata di sabato 6 luglio, con Gianni Drudi che sarà accompagnato da Band & Cikytas do Brasil per i balli di gruppo.
Domenica 7 luglio sarà lo Spettacolo delle Sirene Danzanti, con i Maestri Mirco e Sandra e il figlio Cristian, reduce da Sanremo, ad animare una serata all’insegna del ballo per tutti.
A cura del Comitato Turistico di Rivabella.
Ore 21. Ingresso libero

La Notte Rosa della Cultura

Tra mostre e visite guidate

fino al 28 luglio 2024
Rimini, varie sedi
Biennale Disegno Rimini
Ritorno al Viaggio, dal Grand Tour alla fantascienza
Quarta edizione della Biennale del Disegno di Rimini, organizzata e curata dall’Assessorato alla Cultura e dai Musei Comunali di Rimini, che si svolge con il suo format consolidato di mostre dislocate nelle diverse sedi istituzionali – Museo della Città, Biblioteca Gambalunga, Palazzo del Fulgor e Castel Sismondo – e con il Circuito Open, espressione del dialogo diretto e interagente con la città e il suo territorio, che comprende altre esposizioni in spazi privati e pubblici (gallerie, studi d’artisti e d’architettura, librerie). Sono 12 le mostre in contemporanea ad esporre 1.000 disegni che provengono da importanti istituzioni internazionali, come, tra le altre, l’Accademia Reale di San Fernando di Madrid e i Fonds Regionale d’Art Contemporain de Picardie, e da collezioni private come lo Studiolo Rivi. Tema il Viaggio come esito e ispirazione, ma anche come registrazione e contaminazione dal presente al passato. In mostra disegni che spaziano dai taccuini di viaggio di Felice Giani a quelli di Lorenzo Mattotti, dalle incisioni di Piranesi al Novecento di Thayaht, da Morandi a Fontana e Fautrier, dai Carteles del cinema cubano ai disegni del primo film d’animazione italiano “La Rosa di Bagdad” per giungere agli artisti contemporanei in mostra nel Cantiere Disegno.
Oltre alle 12 mostre istituzionali è proposto un programma fittissimo di 80 eventi tra esposizioni, incontri, conversazioni con gli artisti, laboratori didattici sul disegno, performance e visite guidate dai curatori delle mostre. Info: www.biennaledisegnorimini.it

fino 15 settembre 2024
Spiaggia di Rimini, dal bagno 100 al 151
Mafalda Una Bambina dalla parte delle Donne
Una mostra in battigia per omaggiare il personaggio di Mafalda, in occasione della 40a edizione di Cartoon Club. Una selezione di oltre 200 strisce e illustrazioni posizionate su 100 plance accompagnano l’estate riminese con umorismo e leggerezza, ma anche un’occasione rara per unire intrattenimento, cultura e riflessione.  L’esposizione, infatti, mette in evidenza in particolare le battaglie di Mafalda per la parità di genere, offrendo una prospettiva unica sull’evoluzione della lotta per i diritti delle donne.
Alla mostra si uniscono altri eventi come una grande installazione a Castel Sismondo e serate di proiezione dei cortometraggi di Mafalda.
L’evento è ufficialmente inserito nelle Celebrazioni Internazionali per i 60 anni dalla nascita del personaggio e ha ottenuto il Patrocinio dell’Ambasciata Argentina in Italia. Ingresso libero

Tutti sabati fino a settembre 2024
Visitor Center Rimini (luogo di incontro), c.so d’Augusto 235 – Rimini
Rimini City Tour – Le Meraviglie di Rimini
Visita guidata a cura di Visit Rimini
Un tour alla scoperta dei luoghi più suggestivi della città. “Le meraviglie di Rimini” è un vero e proprio viaggio attraverso secoli di storia. L’Arco di Augusto ed il Ponte di Tiberio raccontano di Ariminum, importante colonia latina e crocevia delle più grandi vie romane come la via Flaminia, la via Emilia e l’Aretina. Il primo monumento del Rinascimento italiano il Tempio Malatestiano è il protagonista di uno dei periodi storici più importanti della città e assieme al Castel Sismondo racconta del grande condottiero Sigismondo Pandolfo Malatesta. Si prosegue tra le vie del centro storico sino a Piazza Cavour con la fontana della Pigna, già adulata da Leonardo da Vinci, la Vecchia Pescheria e il Teatro “A. Galli”.  Il viaggio prosegue sino al ‘900 con Federico Fellini, il Cinema Fulgor e il Borgo di San Giuliano, quartiere noto per i suoi magnifici murales Prenotazioni disponibili su: www.visitrimini.com/esperienze/316581-rimini-city-tour-le-meraviglie-di-rimini
Orario: mercoledì alle ore 21, sabato alle ore 17.30 Partecipazione a pagamento.
Info: 0541 51441

sabato 6 luglio 2024

Museo della Città, via Tonini, 1 – Rimini centro storico

Nuove storie, antiche meraviglie. Le nuove sale dall’Alto Medioevo al Quattrocento al Museo della Città

Il Museo della Città “L. Tonini”, che il 13 aprile ha riaperto il percorso che va dall’Alto Medioevo al Quattrocento, propone visite guidate fra le quattordici nuove sezioni tematiche, stazioni multimediali, più di centocinquanta opere tra sculture, dipinti, medaglie e ceramiche in un nuovo percorso narrativo, che si snoda in modo cronologico e tematico.

Prenotazione obbligatoria su www.ticketlandia.com/m/musei-rimini
A pagamento.  Info: 0541 793851

Tutti i sabati fino al 27 luglio 2024

Museo della Città, via Tonini 1 – Rimini centro storico

Alla scoperta della Biennale

Un percorso alla scoperta delle mostre allestite nelle sale del Museo della Città “Luigi Tonini”: i mille disegni che provengono dall’Accademia Reale di San Fernando di Madrid e dai Fonds Régional d’Art Contemporain de Picardie, spaziano dai taccuini di viaggio di Felice Giani a quelli di Mattotti; dalle incisioni di Piranesi ai progetti di Thayaht; ma anche da importanti collezioni private come lo Studiolo Rivi con maestri degli anni Cinquanta e Sessanta come Morandi, Fontana e Fautrier, e tanto altro.

A cura dei musei comunali Rimini.

Prenotazione obbligatoria su: www.ticketlandia.com/m/event/biennale-visiteguidate

Orario: dalle 17.30 alle 19. A pagamento Info: 0541 793851 musei@comune.rimini.it

sabato 6 luglio 2024
Rimini, sedi varie

Visita Guidata alle Mostre della Biennale con i curatori delle mostre

Eventi collaterali alla Biennale Disegno Rimini

Nell’ambito degli eventi collaterali alla Biennale Disegno Rimini, sono proposte delle visite guidate gratuite dei curatori alle 12 mostre. Le visite si svolgono in vari luoghi del centro storico: sabato 6 luglio, alle ore 10.30 Visita guidata alla Biennale Disegno a cura Alessandra Bigi Iotti con partenza dal Museo della Città “L. Tonini”.
Info: www.biennaledisegnorimini.it

domenica 7 luglio 2024
Fellini Museum, piazza Malatesta – Rimini centro storico
Visite guidate a Castel Sismondo
Le visite guidate conducono alla scoperta del Museo Fellini nelle sale di Castel Sismondo, il castello malatestiano dove si sviluppa un percorso immersivo di installazioni multimediali che evocano frammenti di set felliniani e tecniche di ripresa, nonché le collaborazioni più care al regista riminese e i suoi fecondi rapporti con la storia italiana del Novecento. Percorrendo le sale rinascimentali, il visitatore si può immergere nell’atmosfera dei film di Fellini, entrando con Anita Ekberg nella fontana di Trevi de La dolce vita, perdendosi nella nebbia con il nonno di Amarcord, affacciandosi sul mare dal pontile de I vitelloni, ascoltando le confidenze di amici e collaboratori del regista dai confessionali di 8 ½…
La visita è possibile anche ogni mercoledì sera in luglio e agosto.
Per la visita guidata, della durata di 45 minuti, è necessaria la prenotazione: www.ticketlandia.com/m/event/fm-visiteguidate
Ore 11. Ingresso a pagamento Info: 0541 793781 www.fellinimuseum.it

Tutti gli aggiornamenti su www.riminiturismo.it
Info: 0541 53399 (Informazioni turistiche)