Franca Mancinelli legge Antonella Anedda domani alle 21

Sarà la poetessa Franca Mancinelli ad aprire la seconda edizione di “Voci allo specchio. La poesia raccontata dalla poesia”, la rassegna poetica curata da Sabrina Foschini per la Biblioteca civica Gambalunga di Rimini. La poesia come spazio della tregua è il titolo della performance in cuiFranca Mancinelli racconterà la poesia di Antonella Anedda, una tra i migliori poeti contemporanei italiani, dal lirismo conteso tra filosofia e nostalgia. La formula della rassegna rimane quella di un omaggio votato al femminile che proceda da poeta a poeta, grazie alla mediazione appassionata e ragionata di autrici contemporanee che rileggano per il pubblico, i versi studiati e meditati delle loro voci-maestre. “La nostra convinzione – sostiene la curatrice – è che la poesia possa essere naturalmente trasmessa ‘per amore’, ripercorrendo il viaggio di una lettura personale nelle sue varie tappe, dalla scoperta, all’ammirazione fino alla conoscenza critica. Il rispecchiamento delle autrici invitate a Rimini, si svela nella stessa scelta del linguaggio poetico come terreno privilegiato della scrittura e nella restituzione di una voce non propria, ma da cui sono state profondamente attraversate e permeate. Non meno importante è la rinuncia al gesto autoreferenziale di portare in scena solamente se stesse”.

Franca Mancinelli è autrice di quattro libri di poesia, tra cui, i più recenti, Libretto di transito (Amos Edizioni, 2018), e Tutti gli occhi che ho aperto (Marcos y Marcos, 2020 –premio Europa in versi 2021 e San Vito al Tagliamento 2022/2023). Una sua silloge è inclusa in Nuovi poeti italiani 6 (Einaudi, 2012). Fa parte del progetto europeo “Versopolis”. Suoi testi sono stati tradotti in più di quindici lingue. In inglese, con traduzione di John Taylor, si può leggere tutta la sua scrittura, compreso un libro di prose inedito in Italia, The Butterfly Cemetery. Selected Prose (2008-2021), The Bitter Oleander Press (Fayetteville, New York 2021); nel 2023 è uscito All the Eyes that I have Opened (Black Square Editions, New York). Conduce laboratori di ascolto e di esperienza della parola poetica e collabora con la Fondazione Pordenonelegge come giurata dei premi “Umberto Saba”, “Esordi”, “I poeti di vent’anni”. Con Rossana Abis cura la collana di poesia Cantus firmus (Anima Mundi edizioni). 

Ingresso libero senza prenotazione.

Info: Biblioteca Gambalunga | tel. 0541.704486 | e-mail: gambalunghiana@comune.rimini.it

PROSSIMI APPUNTAMENTI

venerdì 12 luglio Corte della Biblioteca ore 21 

Un colpo di morte è un colpo di vita

Paola Loreto legge Emily Dickinson

venerdì 26 luglio Corte della Biblioteca ore 21 

Lei aveva dei cavalli

Francesca Matteoni legge Joy Harjo

venerdì 2 agosto Corte della Biblioteca ore 21 

Tu mi vuoi bianca

Sabrina Foschini leggeAlfonsina Storni

Maggiori informazioni e aggiornamenti su

www.bibliotecagambalunga.it

https://www.facebook.com/bibliotecagambalungarimini