(immagini di repertorio)

Ecco il programma della rassegna “Note d’Estate”

Torna anche quest’anno “Note d’Estate”, la rassegna curata dal Centro Musicale Vivaldi, in collaborazione con il Comune di Misano Adriatico, che ogni giovedì porta la musica in Piazzale Colombo a Portoverde.

Otto date, a partire da giovedì 4 luglio, che proporranno un programma in grado di spaziare tra vari generi, portando sul palco giovani artisti e band del panorama musicale locale e non solo.  

Ad aprire la rassegna, giovedì 4 luglio, sarà il cantautore misanese Davide Ricci, che presenterà “Cantautori e non..”, un omaggio agli artisti che lo hanno accompagnato e ispirato a comporre: da De André a Vasco, passando per Graziani, Dalla, Bennato, Silvestri, Battisti, De Gregori, Berté e Celentano.

L’11 luglio sarà la volta di Silvia Wakte, chitarrista e cantante formatasi musicalmente tra l’Italia e gli USA, che proporrà un viaggio in territori dove il rock è donna e lascia il segno, fra epoche, contaminazioni e tabù.

Il 18 luglio i The Crawfischers, duo dal background country e blues, saranno affiancati dalla ruggente armonica del riminese Marco Betti.

Il 25 luglio un Rock Acoustic Duo da non perdere: i Luciferos. Lucia Solferino, violinista nella Ensemble Symphony Orchestra ed Eros Rambaldi, contrabbassista nel Mosaic Jazz Collective, uniscono nel rock i loro mondi sonori apparentemente lontani.

Giovedì 1° agosto sarà la volta dei Mirò, un Saxophone Quartet che proporrà un repertorio che mette in luce e valorizza le capacità timbriche, espressive e virtuosistiche di questo strumento così versatile.

L’8 agosto sul palco di Piazzale Colombo l’energia dei Limbo Tree, un collettivo che da molti anni esplora i territori della musica giamaicana in ogni sua forma e ne ricostruisce le sfumature sonore.

Il 22 agosto sarà la volta di un altro quartetto, i Minor Swinger, quattro affermati musicisti romagnoli, due dei quali componenti e fondatori dei Quintorigo, con il loro repertorio Jazz e Swing che farà immergere l’ascoltatore nell’atmosfera fumosa e trasgressiva di un “bal musette” parigino degli anni ’40.

Chiusura, il 29 agosto, con i Terence Kill, un trio esplosivo che proporrà un mix di brani indimenticabili in atmosfera Surf Rock anni 60, Rock’n’Roll e rivisitazioni originali delle colonne sonore dei capolavori cinematografici che hanno fatto la storia.

Tutti i concerti della rassegna Note d’Estate avranno inizio alle 21:30. L’ingresso è gratuito.