Rimini; 21/03/2024: Comune RN Uff Stampa, monumenti in giallo in attesa del Tour de France ©Riccardo Gallini /GRPhoto

Dall’arrivo del Tour de France a Biglietti agli amici, dagli atleti per Ginnastica in festa alla notte rosa ecco tutti gli appuntamenti in programma

Con la volata finale che conduce verso il Grand Depart prende il via il “filotto” dei grandi eventi più attesi dell’estate. Da oggi in poi chi sceglie Rimini sarà investito da decine di eventi per un’estate da vivere che scoppia di appuntamenti fra musica, cultura, festival e sport.

Nelle prossime due settimane si concentrano le date del calendario più attese: da ‘Biglietti agli amici’ con protagonisti del mondo della letteratura, del cinema e della musica come Nicola Lagioia e Francesca Fagnani, Sandro Veronesi, Niccolò Ammaniti, Annalena Benini, Matteo Garrone, Francesco Piccolo, Margherita Vicario, Stefano Mancuso, Luca Bizzarri, Teresa Ciabatti, Guia Soncini, Chiara Barzini insieme a Marco Missiroli, fino all’arrivo dei più importanti ciclisti del mondo attesi per la prima tappa del Tour de France in una città vestita di giallo. Da domani Rimini sarà invasa da migliaia di atleti per la summer edition di Ginnastica in festa per nove giorni di gare con i ginnasti più talentuosi fra ginnastica ritmica e artistica (25 giugno-3 luglio), mentre da mercoledì 26 giugno parte la Rimini shopping night con i negozi aperti fino a tarda sera per vivere la città nelle calde sere d’estate. Dal 28 giugno in piazzale Kennedy torna l’intrattenimento musicale di RDS 100% grandi successi con le dirette radiofoniche a cui si aggiungono i dj set e le serate speciali di Discoradio Party, mentre dal 3 luglio torna il cinema sotto le stelle di Agostiniani e domenica 30 giugno la Corte degli Agostiniani ospita per Crossroads l’Italian Jazz Orchestra diretta da Fabio Petretti per un omaggio ai Beach Boys, con le parti canore affidate al gruppo vocale Baraonna.

In Romagna, poi, il Capodanno si festeggia in estate, con uno dei pilastri degli eventi capaci di muovere il pubblico estivo da tutta Italia e che, dal 2006, illumina di rosa 110 chilometri della costa con la sua miriade di appuntamenti, concerti gratuiti, feste che dalla spiaggia invadono strade e locali.

Il tema del 2024 sarà Weekend Dance, cioè ogni tipo di ballo, dal country-folk, al rock, dalla disco dance all’hindie hop. E al liscio, naturalmente, che sarà grande protagonista il 4 luglio nella centralissima piazza Cavour per una serata di ballo con le grandi orchestre dedicata al ballo folk per celebrare i 70 anni di ‘Romagna Mia’, la canzone di Secondo Casadei e il 6 luglio con il grande flashmob collettivo per celebrare la voglia di muoversi, saltare, danzare e cantare, che trascinerà nel vortice del divertimento giovani, famiglie, anziani e bambini sabato 6 luglio alle 18.00 in punto.

A Rimini il fitto calendario della Notte Rosa attraversa tutti i generi con i big della scena musicale: Morgan (4 luglio), Blanco, Gaia, Shablo, Joshua, Epoque (5 luglio), Federico Mecozzi (alba 6 luglio), Claudio Guerrini e Roberta Lanfranchi, Cioffi e Mara Sattei (6 luglio), Ludovico Einaudi (7 luglio).

E ancora gli appuntamenti SGR Live all’Arena Francesca da Rimini, ai piedi del castello malatestiano, e gli eventi della Serra Cento Fiori: il Bel Canto con Rimini Classica (5 luglio), Filippo Malatesta con il nuovo LP (29 giugno), il rock ricordando Franco Fattori (28 giugno), il Maestro vince Tempera che dialoga con Michele Bovi (6 luglio).

Tante anche le mostre da visitare con la Biennale del Disegno, che quest’anno porta il titolo: “Ritorno al Viaggio, dal Grand Tour alla fantascienza”. Oltre alle 12 mostre allestite nelle principali sedi istituzionali, un programma fittissimo di eventi tra incontri, conversazioni con gli artisti, laboratori, performance e visite guidate dai curatori delle mostre stesse, a cui si aggiungono le mostre del Circuito Open, esposizioni in spazi privati e pubblici (gallerie, studi d’artisti e d’architettura, librerie) e quelle del Circuito di rete che si tengono fuori Rimini.

Ecco i principali eventi da segnare in agenda:

IN EVIDENZA:

da martedì 25 a giovedì 27 giugno 2024
Piazza sull’Acqua, Ponte di Tiberio, Rimini
Biglietti agli amici
Giunto alla sua quarta edizione, Biglietti agli amici torna nella suggestiva cornice della Piazza sull’Acqua di Rimini. Invariata la formula serale, con gli incontri che partono dalle 20.00 e accolgono tutte le arti, dal cinema alla letteratura, dalla musica allo spettacolo. Quest’anno Biglietti agli amici ricorda due grandi scrittrici: inaugura con un omaggio a Michela Murgia, tra i protagonisti della prima edizione del Festival, un’intellettuale e un’attivista che ha segnato la nostra società con le sue idee e la sua voce. E ricorda la poetessa Patrizia Cavalli. Diverse le tematiche della rassegna: dalla cronaca alla natura, dalla politica alla musica e tante sono le voci che si raccontano.
Di seguito gli ospiti: Niccolò Ammaniti, Chiara Barzini, Annalena Benini, Luca Bizzarri, Teresa Ciabatti, Francesca Fagnani, Matteo Garrone, Lorenzo Gramatica, Irene Graziosi, Nicola Lagioia, Stefano Mancuso, Marco Missiroli, Massimo Nicolini, Laura Paolucci, Francesco Piccolo, Guia Soncini, The Oze, Sandro Veronesi, Margherita Vicario. Gli appuntamenti nel dettaglio:
martedì 25 giugno, ore 20.00 – Piazza sull’Acqua 
“La voce di Michela Murgia”
con Teresa Ciabatti, Marco Missiroli, Sandro Veronesi
Letture di Massimo Nicolini
Ore 21.00 
“Cinema, letteratura, videogiochi: la vita intima di Ammaniti”
Niccolò Ammaniti con Chiara Barzini
Ore 22.00 
“Quante voci, quante storie”
Matteo Garrone con Marco Missiroli
mercoledì 26 giugno
In collaborazione con la rivista culturale Lucy
Ore 18.00 – Cinema Fulgor
Proiezione de Le mie poesie non cambieranno il mondo, regia di Annalena Benini e Francesco Piccolo. Patrizia Cavalli racconta e riflette sulla propria vita, sulla carriera, sull’amore, sull’amicizia e sulle sue ossessioni, in un documentario intimo e coinvolgente.
Ore 20.00 – Piazza sull’Acqua 
“La voce di Patrizia Cavalli”
con Annalena Benini, Francesco Piccolo e Laura Paolucci
Ore 21.00 –
“Gloria all’arte!”
Margherita Vicario con Lorenzo Gramatica
Ore 22.00
“Racconto di una belva”
Francesca Fagnani con Irene Graziosi e Nicola Lagioia
giovedì 27 giugno
Ore 20.00 – Piazza sull’Acqua 
“La voce della natura” con Stefano Mancuso
Ore 21.00
“Non hanno un amico”
Luca Bizzarri con Guia Soncini
Ore 22.00 
“Inner Space Blues” – Live set di The Oze
In caso di pioggia tutti gli incontri si svolgono al Teatro Amintore Galli.
Biglietti agli amici è un progetto di Babel Agency per il Comune di Rimini.
Ore 20. Ingresso libero e gratuito Info: www.facebook.com/bigliettiagliamici

25 giugno e 2 luglio 2024
Arena Francesca da Rimini, piazza Francesca da Rimini – Rimini centro storico
SGR Live
SGR LIVE torna protagonista dell’estate nel centro storico di Rimini, per la terza edizione. Il palinsesto, messo a punto dai direttori artistici Federico Mecozzi e Cristian Bonatole, propone 15 serate con tutti i generi musicali rappresentati e omaggi a grandi artisti della storia della musica. Gli appuntamenti della settimana:
Martedì 25 giugno Soul Mundo propone un viaggio musicale in Sudamerica che nasce nel 2014 dall’incontro tra Marty Frida e Francesco Cilio, un omaggio ai ritmi avvolgenti e vibranti della tradizione latino-americana e non solo.
Martedì 2 luglio gli Unplugged Cafè propongono 40 anni di storia del rock spaziando da Bon Jovi ai Guns n’ Roses, passando da Aerosmith e Led Zeppelin fino ai Queen e i Beatles.
Ore 21.30 Ingresso gratuito Info: www.facebook.com/GruppoSGR/

da martedì 25 giugno a mercoledì 3 luglio 2024
Rimini Fiera – via Emilia, 155 – Rimini
Ginnastica in Festa – Summer edition
Manifestazione agonistica di ginnastica di grande rilievo nazionale.
L’evento, organizzato da Esatour Sport Events in collaborazione con Federginnastica, propone dieci giorni di gare, esibizioni e attività per tutti.
Ingresso: a pagamento Info: www.ginnasticainfestarimini.it

Tutti i mercoledì dal 26 giugno al 28 agosto 2024
Centro storico – Rimini
Rimini Shopping Night
Tornano gli appuntamenti infrasettimanali della Rimini Shopping Night, a cura di CNA Rimini. Tutti i mercoledì sera d’estate il centro storico si anima e le boutique aprono le porte fino a tarda serata, tra aperitivi, intrattenimento, musica e cultura. Tante le attività aderenti tra negozi, botteghe e locali del centro storico. Un’occasione per vivere la città e fare shopping anche nelle sere d’estate.  La Rimini Shopping Night è un’occasione per trascorrere una serata in centro storico anche nel segno della cultura: infatti è prevista anche l’apertura serale dei Musei (fino ore 23), così da dare la possibilità ai cittadini di visitare le bellezze artistiche in una fascia oraria particolarmente suggestiva (ingresso gratuito per residenti, ridotto per i turisti).
Orario: fino alle 23.30 Info: www.facebook.com/riminishoppingnight

giovedì 27 giugno 2024
Chiesa del Suffragio, piazza Ferrari, 12 – Rimini centro storico
Mauro Ferrante, Marco Bellini, Laura Catrani
75° Sagra Musicale Malatestiana – Concerti d’organo
Anche per questa edizione la Sagra Malatestiana valorizza il patrimonio organario del territorio riminese con un appuntamento che vede protagonisti le percussioni di Mauro Ferrante alla Chiesa del Suffragio, con la tromba di Marco Bellini e la voce di Laura Catrani.
Ore 21.30 Ingresso gratuito Info: 0541 793811 www.sagramusicalemalatestiana.it

dal 28 giugno al 7 luglio 2024
Rimini, piazzale Kennedy
RDS 100% GRANDI SUCCESSI
Nel panorama dell’estate di Rimini, tornano l’intrattenimento e la musica di RDS 100% GRANDI SUCCESSI, Radio Partner dell’estate del territorio, con 9 giorni di dirette radiofoniche da piazzale Kennedy. In particolare, venerdì 28 e sabato 29 giugno, l’appuntamento è con la diretta di Filippo Ferraro e Francesca Romana d’Andrea dalle 19 alle 22, mentre domenica 30 dalle 17 alle 21.
Dal 1° al 6 luglio tornano le voci di Claudio Guerrini e Roberta Lanfranchi, con l’appuntamento giornaliero dalle ore 15 alle ore 19, a cui si aggiungono i dj set serali dalle 22 alle 23, dal lunedì al giovedì.
Sono quattro quest’anno gli appuntamenti con Discoradio Party, la festa itinerante di Discoradio con tutte le hit più ritmate dagli anni 90 ad oggi, con Matteo Epis, Edo Munari, Don Cash, Valentina Guidi: in giugno, venerdì 29 e sabato 30, e in luglio, in occasione della Notte Rosa venerdì 5 e sabato 6 dalle 22 fino a fine serata.  In questa occasione saliranno sul palco anche Cioffi e Mara Sattei, per far cantare la piazza con le loro hit e proseguire poi con Discoradio Party.
Info: www.rds.it

venerdì 28 e sabato 29 giugno 2024
Parco XXV Aprile (Ingresso da via Galliano, 19) – Rimini
Marecchia Social Fest
No Tears Yes Music e Filippo Malatesta
Continuano la musica e l’intrattenimento al Parco XXV Aprile a cura della Cooperativa Cento Fiori. Venerdì 28 giugno è proposto l’evento No Tears yes Music – Ricordando Franco Fattori, lo storico dj della discoteca Slego. Una serata speciale dedicata alla musica che Franco amava, con i DJ set di Andrea Fattori, Paolino Zlaia Scarponi e Marzia Fraternale. In questa occasione si ricorda anche l’amico Lu Pesaresi autore di tante performance che accompagnavano spesso le serate di Franco. Ospite della serata è lo scrittore Paolo Nessuno, che presenta il suo ultimo libro cult Slego (not Slego), una graphic novel che racconta la storia del leggendario locale Slego, un paradiso della New Wave degli anni ’80, considerato da «The Times» come uno dei locali più importanti d’Europa.
Sabato 29 giugno Filippo Malatesta, cantante e autore di Verucchio, si esibisce in concerto proponendo nuovi brani. Con una carriera che include album memorabili come ‘Malatesta’ registrato a San Francisco nel 1994, ‘Il re delle Tre’ del 1997, ‘Giramondo’ del 2004, ‘Sopra la Polvere’ del 2019 e il recente ‘Biutifullove’ del 2020, Filippo continua a incantare il pubblico con la sua musica. Ad accompagnarlo sul palco Francesco Sancisi, Gianluca Barberini, Lucio Aiello e Filippo Drudi.
Orario: venerdì 28 giugno dalle 20 alle 24; sabato 29 giugno dalle 19.30 alle 24
Ingresso gratuito Info: 338 392 5600 www.facebook.com/MarecchiaSocialFest

sabato 29 giugno 2024
Rimini, arrivo sul Lungomare Di Vittorio all’altezza di via Lagomaggio
Rimini, arrivo di tappa per il Tour de France 2024
Il Tour de France, la più importante competizione ciclistica al mondo e uno dei tre massimi eventi sportivi internazionali, nel 2024 prende il via per la prima volta dall’Italia e Rimini sarà la prima delle tappe di arrivo della penisola. L’Emilia-Romagna è infatti protagonista dell’edizione 2024 del Tour, con le tre tappe Firenze-Rimini, Cesenatico-Bologna, Piacenza-Torino. Complessivamente, in Italia si correranno oltre 600 chilometri, da Piazzale Michelangelo a Firenze, fino a Torino, attraversando l’Emilia-Romagna e la via Emilia, l’antica via consolare che la attraversa da Rimini a Piacenza. Un omaggio all’Italia sulle tracce del mito di Bartali, Pantani e Coppi, nel centenario del primo vincitore italiano del Tour nel 1924 con Ottavio Bottecchia, primo italiano a indossare la maglia gialla.
Il 29 giugno la carovana gialla partirà da Firenze, per percorrere 206 km passando gli Appennini, transitare dalla Valmarecchia a San Marino e raggiungere l’arrivo sul mare a Rimini. La corsa proseguirà con le altre due tappe italiane, la Cesenatico-Bologna il 30 giugno e la Piacenza-Torino il giorno successivo. 
L’appuntamento con l’arrivo della prima tappa della Grande Boucle è sul Lungomare Giuseppe Di Vittorio, nel tratto tra piazzale Gondar e piazzale Benedetto Croce, all’altezza del bagno 72. L’arrivo della carovana gialla pubblicitaria è previsto intorno alle ore 16, seguita dall’arrivo della testa della corsa intorno alle 17:34 circa.
Info: www.letour.fr/en/the-race/grands-departs/grand-depart-2024

domenica 30 giugno 2024
Corte degli Agostiniani, via Cairoli, 40 – Rimini centro storico
Italian Jazz Orchestra + special guest gruppo vocale Baraonna
Crossroads Jazz  
Crossroads Jazz e Altro in Emilia-Romagna, il festival itinerante che si svolge su tutto il territorio della Regione, è una delle maggiori iniziative europee, che si svolge fino al 13 luglio, con più di 60 concerti distribuiti in oltre venti comuni su tutto il territorio regionale. Secondo appuntamento della 25° edizione del Festival a Rimini, domenica 30 giugno alla Corte degli Agostiniani, con la strumentazione jazz-sinfonica dell’Italian Jazz Orchestra diretta da Fabio Petretti al centro di una produzione originale sulle musiche dei Beach Boys, con le parti canore affidate al gruppo vocale Baraonna. Fabio Petretti, firma anche gli arrangiamenti assieme a Giuseppe Zanca, Massimo Morganti, Marco Postacchini e Max Rocchetta.
Il quartetto vocale Baraonna ha fatto delle contaminazioni musicali il suo tratto distintivo: blues, musica d’autore, swing, tradizione partenopea e jazz confluiscono in uno stile decisamente originale. Con la loro giocosa e virtuosistica polifonia, le voci di Delio Caporale, Eleonora Tosto, Daphne Nisi e Vito Caporale flirtano con l’opera buffa settecentesca come con le armonizzazioni di carattere jazzistico.
Ore 21.15 Ingresso a pagamento Info: 0544 405666 www.crossroads-it.org

giovedì 4 luglio 2024
Arena Francesca da Rimini, piazza Malatesta – Rimini centro storico
I Suoni…le Parole: Un Simposio informale sotto la Luna. ‘Morgan concerto da solo’
Anteprima Notte Rosa
In centro storico a Rimini, in anteprima alla Notte Rosa, un grande artista del panorama musicale italiano, capace di spaziare nell’universo internazionale, che fa dell’eclettismo la sua matrice. L’esibizione di Morgan è proiettata all’essenza della canzone d’autore e, nel contempo, è ricca di suggestioni contemporanee. Il suo ‘concerto da solo’, spaziando dai grandi cantautori italiani, alla musica classica, ai brani di sua composizione, è un’esperienza di scoperta e di ritrovamento che attraversa la musica, la letteratura, l’arte nella sua accezione più ampia.
In concerto Morgan segue l’estro del momento, libero di improvvisare monologhi, senza una scaletta precisa. Nelle sue mani la musica è una materia da plasmare, modellare, costruire, modificare in ogni momento.
Ad aprire la serata il sincretismo musicale di Raffaello Bellavista, un artista innamorato della grande canzone d’autore italiana e non solo.
L’evento rientra nel Festival ‘I Suoni…le Parole: un Simposio informale sotto la Luna’, a cura dell’Accademia del Melo Silvestre APS.
Ore 21. Ingresso libero. Info: 377 1507545 – 377 9887578accademiadelmelosilvestre@gmail.com

giovedì 4 luglio 2024
Piazza Cavour – Rimini centro storico
Rimini Folk – Ballo liscio Città di Rimini
Anteprima Notte Rosa
Un’edizione speciale dedicata ai 70 anni di ‘Romagna Mia’, la canzone di Secondo Casadei, decano del liscio e della musica da godere e da ballare, che continua, anche a tanti anni dalla sua composizione, a fare il giro del mondo. Ad omaggiare questa ricorrenza, le voci dei Santa Balera apriranno la serata.
Una serata in onore del ballo liscio, per tornare a vivere un’atmosfera d’altri tempi nel cuore della città, ma soprattutto una serata di divertimento aperta a tutti nel nome della tradizione romagnola, con l’Orchestra spettacolo Frank David. Ospite speciale Riccarda Casadei.
Lo spettacolo è a cura dei centri sociali di Rimini coordinati dalla struttura comprensoriale ANCeSCAO di Rimini.
Ore 20:30. Ingresso libero

venerdì 5 luglio 2024
Piazzale Fellini – Rimini Marina Centro
Notte Rosa 2024: Blanco e Gaia con i dj Shablo, Joshua e Epoque
Weekend Dance: il Concertone della Notte Rosa a cura di Vivo Concerti
Le stelle della musica brillano sul palco di piazzale Fellini in occasione del Capodanno dell’estate grazie alla line up targata Vivo concerti. Tra gli ospiti più attesi Blanco, uno dei talenti più travolgenti degli ultimi anni con 74 dischi di platino, 8 dischi d’oro, oltre 3 miliardi di stream sulle piattaforme e un’impronta già profonda nel panorama musicale nazionale. E ancora Gaia, che sta travolgendo le classifiche e conquistando il pubblico con il nuovo singolo “Sesso e samba” pubblicato con Tony Effe e uscito lo scorso 23 maggio; il dj e producer visionario e punto di riferimento della musica urban Shablo affiancato dal dj partenopeo Joshua e ancora Epoque, cantante a rapper che miscela in maniera innovativa R’n’B, rap e sonorità afro.
Una serata che avrà come padrona di casa Roberta Lanfranchi e che prenderà il via alle ore 21 per concludersi a mezzanotte, in contemporanea su tutta la Riviera, con lo spettacolo di fuochi d’artificio, che colorerà il mare e il cielo davanti alla spiaggia di Rimini.
Inizio ore 21:00 circa Ingresso libero

venerdì 5 luglio 2024
Spiaggia di Rimini, dal bagno 47 al 63
Un Mare di Rosa in Riva
Weekend Dance: la festa sulla spiaggia della Notte Rosa
Anche quest’anno la spiaggia di Rimini diventa il palcoscenico di tantissimi spettacoli, ma sotto una veste completamente nuova. La musica anni 60, 70, 80,90 e 2000 farà ballare tutti con i piedi sulla sabbia ed illuminati da un tetto di stelle.
Durante questa magica serata sarano presenti anche i format consolidati della Notte Rosa: Un Mare di Vino, Un Mare di Fuoco e la romantica passeggiata sulla riva del mare. Una serata piena di emozioni tra balli, spettacoli di mangiafuoco e danzatori ed ovviamente prelibate degustazioni, con i fuochi d’artificio che, come ogni anno, chiudono questa esperienza.
Dalle ore 20:00 circa.  Ingresso libero

venerdì 5 e sabato 6 luglio 2024
Parco XXV Aprile (Ingresso da via Galliano, 19) – Rimini
Notte rosa al Marecchia Social Fest – L’amore all’Opera e Canzoni rubate
Ospite Vince Tempera
In occasione della Notte Rosa la Cooperativa Cento Fiori propone un concerto a cura di Rimini Classica, L’Amore…all’Opera, dedicato alle più belle pagine del Belcanto, con le arie più celebri del repertorio operistico italiano e dell’operetta e indimenticabili canzoni d’autore. Con Chiara Guerra Soprano, Alessandro Moccia Tenore, Roberto Gentili Baritono, Fabrizio Di Muro Pianoforte.  Info: riminicassica@gmail.com
Sabato 6 luglio presentazione del libro Anche Mozart copiava e plagiava i Beatles del giornalista Michele Bovi. Si parlerà dell’inevitabilità del plagio nella musica pop con il maestro Vince Tempera, storico direttore d’orchestra del Festival di Sanremo. Si discuterà di come artisti come Little Tony, Bobby Solo, Adriano Celentano, Zucchero e Måneskin siano stati influenzati da stili passati, e si potrà assistere a filmati esclusivi con testimonianze di grandi artisti come Ennio Morricone, Nicola Piovani, Gino Paoli e Francesco Guccini.
Orario: venerdì 5 luglio dalle ore 21, sabato 6 luglio dalle 19.30 alle 24 Ingresso: gratuito Info: 338 392 5600

venerdì 5 luglio 2024
Parco degli Artisti, Via Marecchiese 387, Vergiano di Rimini
Umberto Galimberti: L’Io e il Noi. Il primato della relazione
Lo spettacolo si terrà all’aperto e in caso di maltempo sarà rinviato a data da definire. Ore 21.15. Prevendita su Liveticket. Info: 3351207464 (WhatsApp)

sabato 6 luglio 2024
Rimini Terme, viale Principe di Piemonte – Miramare di Rimini
Federico Mecozzi. Concerto all’Alba
All’alba di sabato 6 luglio un suggestivo concerto sulla spiaggia di Rimini Terme, per il consueto appuntamento con il pubblico al sorgere del sole in riva al mare. Quest’anno saranno la musica e il violino del riminese FEDERICO MECOZZI protagonisti del suggestivo concerto.
Polistrumentista e compositore, da quindici anni affianca Ludovico Einaudi, Mecozzi propone un concerto che attraversa diversi brani dei suoi due album da solista, “Awakening” (2019) e “Inwards” (2022), ma anche alcune rivisitazioni di autori universalmente significativi.…Il tutto nella chiave originale che contraddistingue la sua musica, un intreccio costante di sonorità che transitano tra classica contemporanea, folk, elettronica, world music, dove a momenti più distesi ed introspettivi si alternano crescite dinamiche e ritmi ostinati che richiamano a tratti antiche ballate popolari del nord Europa, altre volte movimenti tribali mediorientali, altre ancora ritmi ballabili più moderni, una declinazione raffinata e colta di questa Notte Rosa dedicata al ballo.
Sul palco insieme a lui l’ensemble che da anni magistralmente lo accompagna:
Federico Mecozzi – violino, viola, pianoforte Veronica Conti – violoncello Anselmo Pelliccioni – violoncello e contrabbasso Massimo Marches – chitarre ed elettronica Stefano Zambardino – tastiere e fisarmonica Tommy Graziani – batteria e percussioni
Ore 5.00 Ingresso libero

domenica 7 luglio 2024
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico
Ludovico Einaudi – In a Time Lapse
75° Sagra Musicale Malatestiana – Percuotere la mente.
Al Teatro Amintore Galli per la Notte Rosa. Il fascino della musica di Ludovico Einaudi non rispetta confini geografici, è conosciuta e ammirata ad ogni latitudine del mondo, per dirla con Alessandro Ceccarelli, “la sua musica è l’antitesi “del facile ascolto” o dell’aggettivo “commerciale”, eppure, si è imposto nel panorama musicale italiano ed europeo come uno dei rari esempi di un musicista colto che, senza la minima concessione al mercato discografico, è riuscito nell’intento di raggiungere consensi da vera e propria rockstar”. Molteplici le sue influenze classiche, a cominciare da quelle di Chopin e Stravinsky, intrise di melodie popolari, ciò che lo ha reso sempre più incline a scrivere musica comprensibile, in grado di muovere emozioni a un maggiore numero possibile di persone. Non trascurabile nella sua scrittura il contributo (non esclusivo) del minimalismo, mentre non può scivolare nell’indifferenza anche il vento ineludibile di certa popular music, a cominciare dai Beatles. “…magari in un mio albero genealogico potrebbe esser incluso anche il minimalismo; ma sono presenti altre parentele che mi hanno condotto a risultati alquanto diversi”.
Ad accompagnare Ludovico Einaudi: Federico Mecozzi violino, viola, Redi Hasa violoncello, violoncello elettrico, Rocco Nigro fisarmonica, Alberto Fabris basso elettrico, basso synth, Sebastiano De Gennaro percussioni, Gianluca Mancini live electronics, Francesco Arcuri polistrumentista.
Ore 21.15 Ingresso a pagamento Info: 0541.793811iglietteriateatro@comune.rimini.it

fino al 28 luglio 2024
Rimini, varie sedi
Biennale Disegno Rimini
Ritorno al Viaggio, dal Grand Tour alla fantascienza
Quarta edizione della Biennale del Disegno di Rimini, organizzata e curata dall’Assessorato alla Cultura e dai Musei Comunali di Rimini, che si svolge con il suo format consolidato di mostre dislocate nelle diverse sedi istituzionali – Museo della Città, Biblioteca Gambalunga, Palazzo del Fulgor e Castel Sismondo – e con il Circuito Open, espressione del dialogo diretto e interagente con la città e il suo territorio, che comprende altre esposizioni in spazi privati e pubblici (gallerie, studi d’artisti e d’architettura, librerie). Sono 12 le mostre in contemporanea ad esporre 1.000 disegni che provengono da importanti istituzioni internazionali, come, tra le altre, l’Accademia Reale di San Fernando di Madrid e i Fonds Regionale d’Art Contemporain de Picardie, e da collezioni private come lo Studiolo Rivi. Tema il Viaggio come esito e ispirazione, ma anche come registrazione e contaminazione dal presente al passato. In mostra disegni che spaziano dai taccuini di viaggio di Felice Giani a quelli di Lorenzo Mattotti, dalle incisioni di Piranesi al Novecento di Thayaht, da Morandi a Fontana e Fautrier, dai Carteles del cinema cubano ai disegni del primo film d’animazione italiano “La Rosa di Bagdad” per giungere agli artisti contemporanei in mostra nel Cantiere Disegno.
Oltre alle 12 mostre istituzionali è proposto un programma fittissimo di 80 eventi tra esposizioni, incontri, conversazioni con gli artisti, laboratori didattici sul disegno, performance e visite guidate dai curatori delle mostre.
Il programma completo degli eventi collaterali alla mostra è disponibile su: https://riminiturismo.it/sites/default/files/2024-06/pieghevole%20biennale%2005.pdf
Info: www.biennaledisegnorimini.it

Tutti i venerdì fino al 30 agosto 2024
piazza Pascoli – Rimini Viserba
Sganassau Cabaret
Cento giorni in festa a cura del Comitato Turistico
Ritorna per il terzo anno consecutivo Sganassau Cabaret, la rassegna comica per eccellenza, che assicura il divertimento con i comici provenienti dai più seguiti programmi Tv, l’animazione comico musicale di Amedeo Visconti e la conduzione di Matteo Monì. All’interno dell’evento, 3 date sono dedicate al Comicum Viserba Festival, una gara Nazionale tra comici, a cui possono partecipare cabarettisti, maghi, mimi, imitatori, barzellettieri, emergenti o semiprofessionisti di età compresa tra i 18 e 70 anni. Otto comici, preselezionati, provenienti da ogni parte d’Italia si sfideranno in due semifinali (venerdì 28 giugno 1° semifinale – venerdì 26 luglio, 2° semifinale) per aggiudicarsi la finale e vincere, venerdì 30 agosto, grazie al voto espresso dal pubblico e da un’apposita giuria. A cura del Comitato turistico di Viserba. 
La serata della Notte Rosa sarà animata da Duilio Pizzochi (5 luglio)
Ore 21 Ingresso libero Info: www.sganassau.it


Tutti gli aggiornamenti su www.riminiturismo.it  Info: 0541 53399 (Informazioni turistiche)