Il clou domenica sera con il concerto in piazza Repubblica dei Revolution

Una quarantina di moto, tutte vicine al mezzo secolo di attività, sono state protagoniste ieri a Misano Adriatico nella grande rievocazione storica organizzata nel Lunedì di Pasqua dal Moto Club Misano. Insieme anche una mostra scambio nei pressi dell’Arena 58. Grande emozione per il loro passaggio fra le strade del centro, lungo un circuito cittadino di circa un chilometro ricreato per l’occasione con la delimitazione delle balle di paglia che ha ricordato i tempi in cui le moto sfrecciavano nelle gare sui circuiti cittadini. Un successo di partecipazione e di pubblico, a testimonianza di quanto la passione per i motori sia radicata e contagiosa sul territorio.

Si è chiuso così un lungo weekend di eventi accompagnato dal mercatino di primavera e il clou domenica sera con il concerto in piazza Repubblica dei Revolution, la live band che ha proposto ad al numeroso pubblico i migliori successi della musica dance degli anni ‘70, ‘80 e ’90.