Un frame del film

Giovedì la proiezione-evento di “Una squadra – il film” con il regista e produttore Domenico Procacci

Giovedì al Cinepalace di Riccione ci sarà la proiezione-evento di “Una squadra – Il film”, versione cinematografica della docuserie di Domenico Procacci (atteso in sala) che narra di tennis, di Coppa Davis, negli anni dal 1976 al 1980, e di quattro campioni mondiali. 

L’appuntamento, realizzato in collaborazione con il Comune di Riccione , è per giovedì 28 marzo alle ore 21 al Cinepalace Giometti Riccione: sul grande schermo verrà proiettato “Una squadra – Il film”, lungometraggio del regista e produttore Domenico Procacci che sarà presente in sala per dialogare con il pubblico al termine del film.

È il 1976 e l’Italia del tennis gioca la finale della Coppa Davis a Santiago del Cile. Ma la squadra azzurra, formata da Adriano Panatta, Paolo Bertolucci, Corrado Barazzutti, Tonino Zugarelli e guidata da Nicola Pietrangeli, è oggetto di un acceso dibattito pubblico e politico: è giusto partecipare alla competizione per tentare di vincere un trofeo ambitissimo, o è necessario boicottare l’evento in segno di protesta rispetto alle violenze della dittatura militare di Pinochet, instaurata col colpo di Stato tre anni prima? I protagonisti di quella finale, più alcuni esperti, tornano su quell’evento sportivo, ognuno con la propria verità, dentro e fuori dal campo. 

Il film è stato presentato al 39º Torino Film Festival e arriva in un momento d’oro per l’Italia del tennis con la vittoria della Coppa Davis e i trionfi di Jannik Sinner. La vittoria del 1976 della Coppa Davis fino al 2023 era rimasta l’unica italiana.

La proiezione di “La squadra – Il film” rientra nella rassegna Cinema d’autore che ha il patrocinio del Comune di Riccione.