La spiaggia di Riccione domenica 17 marzo 2024

L’assessore Guidi: “Una quantità incredibile di persone ha scelto la nostra città già a metà marzo. Ringrazio i tanti privati che hanno collaborato, rendendo la nostra località così accogliente”

A Riccione la primavera è sbocciata in anticipo. Tantissimi ospiti della città hanno affollato la spiaggia, i lungomari pedonali, viale Ceccarini, i ristoranti e i locali, godendo di una bellissima giornata calda e soleggiata. 

“Nutriamo un sentimento di orgoglio e tantissima soddisfazione nell’avere riscontrato già in un fine settimana di metà marzo una quantità incredibile di persone che ha scelto Riccione per trascorrere un bellissimo weekend di benessere, trovando una città accogliente”, osserva l’assessore al Turismo Mattia Guidi.

Questo anticipo di primavera è stato accompagnato dall’avvio di alcuni eventi che hanno visto grande partecipazione da parte del pubblico, sia nel cuore della città che nella zona artigianale. In centro è andata in scena la coloratissima quarantaquattresima edizione della StraRiccione e sono partiti i festeggiamenti della tre giorni per la Fugaracia (16-18 marzo) con le giostre per i bambini, i food truck e il banco della Croce Rossa che ha messo in vendita le simboliche fascine per alimentare il grande fuoco a scopo benefico. A Raibano a dare spettacolo sono stati i motori con una eccezionale seconda edizione del  Riccione Motor Fest

“La città di Riccione si è fatta trovare pronta con tantissimi eventi e momenti belli per tutti – osserva ancora Guidi -. Un lavoro incredibile in cui pubblico e privato, che ringrazio, hanno collaborato per assicurare a cittadini e turisti un continuo susseguirsi di sorprese, preludio di un periodo straordinario che continuerà nei prossimi giorni con la Settimana internazionale Coppi e Bartali (mercoledì e giovedì), la Woman on Bike e la Gravel (sabato), la Granfondo Riccione (domenica) e poi con il ricchissimo palinsesto di Pasqua”.