Nordic Walking in spiaggia

Ecco tutti gli appuntamenti in programma nel segno del benessere

Dalla spiaggia e il nuovo Parco del mare fino al centro storico e i parchi, anche fare sport diventa un’opportunità per scoprire la città in tutte le stagioni.

Tra le iniziative che offrono questo binomio c’è Lo sport incontra la cultura, che alla sua 8^ edizione, propone uno speciale sulla Rimini Romana. Come di consueto la partenza è dalla spiaggia del Bagno 26, dove c’è la cupola, domenica 10 dicembre alle ore 9. Accompagnati da uno staff specializzato si parte dalla spiaggia e si raggiunge il centro storico per una camminata di circa 8 Km, lungo un percorso che attraversa la città con tappe ai monumenti della Rimini Romana, dall’Arco d’Augusto al Ponte di Tiberio. Durante la camminata, si praticano esercizi di attività funzionale sotto la guida di esperti personal trainer e, mediante delle apposite cuffiette, è possibile ascoltare le spiegazioni culturali sul periodo romano di Rimini raccontate da una guida abilitata.

La spiaggia e il nuovo Parco del Mare hanno sicuramente il loro fascino anche d’inverno e possono essere utilizzati durante tutto l’anno per fare attività fisica a due passi dal mare: qui si può correre, camminare, andare in bicicletta, allenarsi nelle isole fitness attrezzate e perfino giocare a basket nel Rimini Beach Court, il coloratissimo playground accanto al Belvedere di Piazzale Kennedy.
Inoltre, al Bagno 26, tutti i giorni dalle 8.00 alle 19.00 è lasciato accesso libero all’area sport attrezzata. Qui si possono anche prenotare i campi da beach volley e partecipare a lezioni di Yoga o ad attività sportive guidate. Su prenotazione, si pratica l’allenamento funzionale personalizzato sia one to one, sia in piccoli gruppi, da lunedì a venerdì all’aperto o sotto la cupola allestita in spiaggia nelle giornate con tempo avverso. Inoltre, ogni sabato mattina viene proposto il Run Training, l’allenamento specifico per la corsa.

Per i più temerari, continuano gli appuntamenti con Warm Inside, un percorso guidato di adattamento al freddo a cura di Fluxo che prevede incontri sulla spiaggia di Rimini nella zona di San Giuliano, dove sorge la Darsena, considerata uno dei porti turistici più all’avanguardia di tutto il mediterraneo.  Qui, nei fine settimana fino ad aprile, è possibile fare il bagno in mare, per imparare a gestire il freddo, superare i propri limiti e scoprire tutti i benefici dell’esposizione controllata alle basse temperature e riconnettersi con i ritmi della natura.  Ogni appuntamento (10, 23 dicembre 2023; 1, 14, 27 gennaio; 24 febbraio; 10, 23 marzo; 7 aprile 2024) prevede: meditazione, preparazione, bagno, tisana e/o caffè (info: www.warminside.it).

Un’attività motoria adatta a tutti che si può praticare sia al mare che in città e che consente di ottenere moltissimi benefici grazie all’uso dei bastoncini è il Nordic Walking. Questa disciplina, decisamente outdoor, può essere praticata dodici mesi l’anno e se si vuole farlo in compagnia, l’associazione La Pedivella organizza uscite di Nordic Walking, il mercoledì alle 14.30 e al sabato alle ore 9.00, con corsi per apprendere la tecnica del Nordic Walking e le attività sportive collegate, o alle ore 14.30 con partenza dal Bagno 14. L’associazione propone anche camminate con diversi gradi di difficoltà e percorsi in bicicletta tra Rimini e dintorni. (info: www.lapedivella.com)

Nel polmone verde del Parco XXV Aprile (Parco Marecchia), tra il Ponte di Tiberio e la suggestiva Piazza sull’Acqua, ci si incontra ogni sabato mattina per partecipare gratuitamente a corse cronometrate di 5 km, iscrivendosi sul sito ufficiale di Marecchia Parkrun (Info: www.facebook.com/marecchiaparkrun), mentre gli appuntamenti con la Camminata Metabolica, un mix di marcia, boxe e danza, capace di stimolare e potenziare la muscolatura, migliorare la postura e riattivare circolazione e micro-circolazione, continuano nelle sessioni di allenamento al parco Marecchia la domenica mattina alle ore 8.30 il lunedì alle ore 18.30 al Parco del Mare all’altezza del bagno 55 e il mercoledì al Parco della cava, l’altro polmone verde della città a due passi dal Palacongressi, alle ore 18.30, con ritrovo al parcheggio davanti alla Polisportiva Stella.

Benessere in movimento è, invece, una palestra a cielo aperto attiva tutto l’anno. Dal lunedì al venerdì, partendo dalla zona Celle, si può fare allenamento all’aperto fra il Parco Marecchia, il Lungofiume degli Artisti, la spiaggia, passando per i vari quartieri e borghi cittadini e si può scegliere tra i diversi orari disponibili abbinando, al riscaldamento e defaticamento fatto con camminata attiva, metodi di allenamento sempre differenti, anche con l’ausilio di piccoli attrezzi. Ogni partecipante ha in dotazione una cuffia ad uso personale per allenarsi con la musica e seguire le istruzioni impartite dal trainer. Info: www.facebook.com/people/BenEssere-In-Movimento/100063342842124/

Nel mese delle feste natalizie tanti sono anche gli EVENTI SPORTIVI da segnare in agenda.
Alla Fiera di Rimini, dal 7 al 10 dicembre, si svolge la “Winter Edition” delle Finali Nazionali di Ginnastica, la manifestazione sportiva della FGI, Federazione Ginnastica d’Italia, che coniuga agonistica e intrattenimento e richiama oltre 8.000 atleti in competizione e circa 20.000 presenze su tre giorni di manifestazione.
Venerdì 8 dicembre si svolge invece la Classica d’inverno, 18° edizione della gara di corsa agonistica su 14,3 Km (percorso misto collinare), e non agonistica, aperta a tutti, su un percorso pianeggiante di 6,5 Km, a cura del Golden Club Rimini. Un altro evento podistico natalizio alla portata di tutti, sportivi e famiglie, è quello della Rimini Christmas Run, una corsa, vestiti a tema, lungo un percorso protetto con partenza e arrivo in Piazzale Fellini, con la partecipazione straordinaria di Babbo Natale “Aido”(24 dicembre). Si conclude il 31 dicembre con la Corrida di San Silvestro che si dipana sulle stradine di campagna del riminese sulle distanze di Km 10,8 – 5,4 – 1.(ritrovo Villaggio I° Maggio). Info: www.goldenclubrimini.it
Da non perdere poi la Cicloturistica Babbo Natale (domenica 17 dicembre) organizzata dal Comitato Territoriale UISP di Rimini, in collaborazione con la ASD fun Bike. La Cicloturistica è composta da 3 tappe Rimini – Bellaria – Santarcangelo – Rimini e può essere percorsa sia in bicicletta che sui roller, con partenza dal Parco degli Artisti, a Vergiano di Rimini. Lungo un percorso diverso, a Rimini, chi vorrà potrà invece partecipare a una camminata di 8 km. Il ricavato delle iscrizioni (5€) sarà devoluto in beneficenza all’associazione La prima coccola (info: 334 87005720).
Non potevano mancare poi gli appuntamenti con il pattinaggio, da Pattini sotto l’Albero (16 dicembre) a Natale sui Pattini (28 dicembre) con i “fuoriclasse” delle rotelle e gli atleti delle associazioni sportive locali che danno spettacolo al Palasport Flaminio.
Infine, per smaltire i panettoni e le calorie del pranzo di Natale, appuntamento il 26 dicembre, dalle 10 alle 13, al Bagno 26 per il Work Out delle Feste con camminata ed esercizi, per terminare con un momento conviviale tra cioccolata calda e panettone.
Conclude le festività la Befana Borgo Run, la camminata nel Borgo San Giuliano per famiglie, che propone una simpatica rivisitazione della tradizionale befana sollecitando una piccola attività fisica, da condividere con tutta la famiglia e con una finalità benefica (6 gennaio. Info: www.societadeborg.it ).