Festeggiamenti di capodanno a Rimini (foto di repertorio)

Dalla premiazione dei campioni riminesi alle mostre, ecco il programma delle iniziative

Dopo l’accensione delle luci di Natale, continua il programma degli eventi di Rimini, il Capodanno più lungo del mondo tra teatro, danza, cinema, musica, eventi culturali, iniziative per bambini con laboratori, letture, spettacoli teatrali e villaggi natalizi. E ancora mercatini, visite guidate, mostre e motori con la Premiazione dei Campioni riminesi il 4 dicembre al Teatro Galli. Saranno presenti Marco Bezzecchi, Mattia Casadei e Matteo Ferrari, i piloti riminesi che sono saliti sul podio nel corso dell’ultima stagione motociclistica della MotoGp.

Ecco tutti gli appuntamenti fino al 6 dicembre.

In evidenza

sabato 2 dicembre 2023
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico
Il sogno di Clara (Lo Schiaccianoci)
Sono più di 100 giovanissimi danzatori e danzatrici delle scuole di danza di Rimini a portare in scena ‘Il sogno di Clara’, una creazione originale e moderna del balletto ‘Lo Schiaccianoci’, ispirato al celebre racconto di Ernst Theodor Amadeus Hoffmann, per la regia di Arturo Cannistrà, già Primo Ballerino e Solista del Maggio Musicale Fiorentino e della Compagnia Aterballetto. L’idea, nata dall’Associazione Rimini a ‘Passi di danza’ e dalla Direzione del Teatro Galli, viene promossa nell’ambito di “Leggere per ballare” a cura della Federazione Nazionale Associazioni Scuole di Danza. Per la prima volta, 10 scuole di danza di Rimini e più di 100 allievi e allieve sono coinvolti in un progetto di co-progettazione artistica che si pone come obiettivo la valorizzazione e la crescita dei giovani talenti attraverso un fitto programma di masterclass e prove coordinate dai docenti e dallo stesso Cannistrà fino all’esibizione finale aperta al pubblico. Ore 21. Info: 0541 793811 www.liveticket.it/evento.aspx?Id=457500

domenica 3 dicembre 2023
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico 
Parole per la musica 
74° Sagra Musicale Malatestiana 
Incontri rivolti all’approfondimento delle proposte presenti nel cartellone della Sagra Musicale Malatestiana 2023 grazie alla partecipazione di storici della musica, autorevoli divulgatori, filosofi. Ultimo appuntamento è con Musica e Potere. Uno stendardo sonoro sul palazzo del principe. Conversazione a cura di Guido Barbieri. 
Ore 17. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili, senza prenotazione  
Info: 0541 704296 www.sagramusicalemalatestiana.it 

lunedì 4 dicembre 2023
Rimini, Teatro Galli
Premiazione dei Campioni riminesi

Il 4 dicembre al teatro Galli Marco Bezzecchi, Mattia Casadei e Matteo Ferrari, i piloti riminesi che sono saliti sul podio nel corso dell’ultima stagione MotoGp, saranno premiati nell’ambito di una iniziativa organizzata dal Comune di Rimini e dal “Nuovo Motoclub Renzo Pasolini” per celebrare gli straordinari risultati ottenuti quest’anno nella loro disciplina. Un momento magico per ringraziare i piloti e il motoclub per i loro successi e per il contributo alla promozione e visibilità internazionale del territorio, per Rimini e per tutta la Romagna. Gli appassionati e i curiosi potranno appagare la propria passione e vedere i loro beniamini premiati per gli straordinari risultati raggiunti nella cornice del Teatro Galli che accoglierà tifosi, appassionati e team con ingresso libero fino a esaurimento posti.
Ore 18. Info: www.facebook.com/motoclubpasolini/

mercoledì 6 dicembre 2023
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico
Ballade
Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2023/2024 – Danza
Per il percorso dedicato alla danza contemporanea si prosegue con Ballade di MM Contemporary Dance Company, diretta da Michele Merola, che presenta un nuovo spettacolo composto da due inedite coreografie firmate da Mauro Bigonzetti ed Enrico Morelli.
I brani, interpretati dai danzatori della MMCDC, intraprendono un viaggio tra generazioni diverse: ‘Ballade’ di Bigonzetti, su musiche di Nick Cave, CCCP Leonard Cohen, Prince, Nina Simone, Frank Zappa, è un ritratto a tutto tondo degli anni ‘80, mentre ‘Elegia’ di Morelli, su musiche di Frédéric Chopin e Giuseppe Villarosa, è ambientato e racconta l’epoca attuale, periodo che mai come ora porta vertigine e smarrimento, ma anche la rinnovata speranza di un nuovo inizio.
Attraverso una narrazione astratta, la partitura coreografica dà vita ad uno spazio della memoria e del sentimento dove l’uomo, spogliandosi della corazza che lo accompagna, ritrova il suo corpo vivo e vulnerabile. Un viaggio che ci porta a scoprire il dolore, l’amore, l’abbandono e la rinascita.
Ore 21. Ingresso a pagamento. Info: 0541 793811biglietteriateatro@comune.rimini.it

Il calendario giorno per giorno

da giovedì 30 novembre a giovedì 7 dicembre 2023
Cinema Tiberio Via S. Giuliano, 16 – Rimini Borgo San Giuliano
Palazzina Laf
Rassegna FICE – Riusciranno in nostri eroi

Nell’ambito della rassegna FICE Riusciranno i nostri eroi 2023, dedicata ai nuovi protagonisti del cinema italiano è in programma il film di genere drammatico di Michele Riondino, con Michele Riondino, Elio Germano, Vanessa Scalera, Domenico Fortunato, Gianni D’Addario.
Laf, acronimo di Laminatoio a freddo, era la palazzina nella quale negli anni ’90 i proprietari e i dirigenti dell’Ilva di Taranto decisero di confinare gli impiegati che si erano opposti alla “novazione” del contratto, cioè al declassamento a operai. Non potevano licenziarli, perciò li sbattevano alla Laf, a non fare niente. Michele Riondino esordisce nella regia (e sceneggiatura) con un film dal solido impianto civile e dagli echi grotteschi e arrabbiati che rimandano a La classe operaia va in paradiso di Elio Petri: nel surreale nulla della palazzina non si può non ridere, di amarissima disperazione.
Orario: giovedì 30 novembre ore 17:00 / 21:00; venerdì 1° dicembre ore 21:00; sabato 2 dicembre ore 17:00/ 19:00 / 21:00; domenica 3 dicembre ore 19:30 / 21:15; lunedì 4 dicembre ore 21:00; martedì 5 dicembre – ore 17:00 / 21:00; giovedì 7 dicembre ore 17:00/ 19:00 / 21:00
A pagamento. Info: 328 2571483 info@cinematiberio.it


venerdì 1 e sabato 2 dicembre 2023
Palazzo Buonadrata (Salone delle feste), Corso d’Augusto, 62 – Rimini centro storico
Cristina Campo dalla fiaba a Bisanzio nel centenario della nascita (1923 – 2023)
In occasione del centenario della nascita della poetessa e pensatrice Cristina Campo, alcune istituzioni culturali del territorio hanno promosso un importante Convegno nazionale a lei dedicato. Cristina Campo ha segnato in modo segreto ma efficace la storia della letteratura e del pensiero italiano con una vasta opera poetica e saggistica. Il Convegno intende approfondire alcuni luoghi della scrittura campiana per evidenziarne le connessioni profonde con una visione spirituale che fa della sua opera una tra le più originali, intense e radicali nel panorama culturale italiano della seconda metà del Novecento; in essa si intrecciano letteratura e teologia, filosofia e mistica, realtà e mistero. I relatori esplorano la ricerca che ha avvicinato Cristina Campo a Simone Weil, Emily Dickinson e Djuna Barnes, ai Padri del deserto e al Pellegrino russo, fino alla liturgia romana e bizantina della Chiesa d’Occidente e d’Oriente. Orario: venerdì 1° dicembre dalle 15 alle 19; sabato 2 dicembre dalle 9 alle 13
Info: www.issrmarvelli.it

sabato 2 dicembre 2023
Rimini, Sala della Cineteca
Libri da queste parti
La vetrina delle novità editoriali dedicata agli autori del territorio, promossa dalla Biblioteca Gambalunga.
Massimo Pulini, Gilberto Urbinati in dialogo con Giulio Zavatta presentano ‘Centino. Lo sguardo laterale’, NFC, 2023
Ore 17.30. Ingresso libero. Info: www.bibliotecagambalunga.it/articolo/libri-queste-parti-1

sabato 2 dicembre 2023
Teatro degli Atti, Rimini centro storico
La mia città: Il finale alternativo di Amarcord
Proiezione dei cortometraggi finalisti all’interno del progetto “La mia città”, iniziativa promossa dal Ministero della Cultura con l’obiettivo di introdurre il linguaggio cinematografico e audiovisivo nelle scuole di ogni ordine e grado. 21 classi del Liceo Cesare-Valgimigli (classi terze e quarte del liceo linguistico, delle scienze umane, classico e delle scienze economico-sociali) hanno avuto il compito di reinterpretare il finale di Amarcord mettendo in campo non solamente la propria libertà espressiva, ma anche a una serie di soft skills che hanno permesso loro di elaborare i propri ricordi, pensieri e vissuti, trasponendoli all’interno di un prodotto cinematografico. I cortometraggi finalisti verranno proiettati in anteprima al Teatro degli Atti e la giuria, composta dallo scrittore Manlio Castagna, dal regista e attore Nicola Conversa, dalla dirigente del Liceo Sandra Villa, dal responsabile del Fellini Museum Marco Leonetti, dal docente della masterclass di storyboarding Omar Vulpinari e da Francesca Fabbri Fellini, nipote del regista, decreterà il vincitore.
Ore 17. Ingresso gratuito

domenica 3 dicembre 2023
Rimini, Cinema Teatro Tiberio
Biblioterapia. Come curarsi (o ammalarsi) con i libri
Il peso della leggerezza. Identità ed eredità culturali
Marco Aime: Identità, radici, tradizione. La trappola delle parole
È necessario riflettere sulle parole e sul loro uso, affinché non diventino delle armi pericolose, finalizzate a creare un nemico. Questo l’invito di Marco Aime, antropologo e scrittore, docente di Antropologia culturale all’Università di Genova, che al rapporto fra identità culturale e contemporaneità ha dedicato gran parte della sua ricerca.
Ore 17. Ingresso libero. Info: 0541.704486 www.bibliotecagambalunga.it

lunedì 4 dicembre 2023
Nelson’s, via Regina Elena 71 Rimini
Lunedì JAZZ: Michael Harding Boptet
Il Boptet, condotto dal batterista Michael Harding, propone un repertorio di classici hard bop di Miles Davis, John Coltrane e di alcuni maestri del genere meno conosciuti come Tina Brooks e Roland Kirk. Il gruppo getta anche nuova luce sulle composizioni dei maestri di pianoforte Bobby Timmons, Sonny Clark e Junior Mance. A cura del Rimini Jazz Club.
Federico Califano – Sax alto; Emiliano Pintori – Pianoforte; Francesco Angiuli – Contrabbasso; Michael Harding – Batteria.
Ore 21.30. Ingresso libero. Info: www.facebook.com/rimini.jazz.club/

lunedì 4 dicembre 2023
Casa Ludica, via Bramante, 10 – Rimini
Social-Mente
Incontri sul mondo dei social e dei videogames a cura del Centro per le Famiglie.
Continuano gli incontri per conoscere il mondo dei social e dei videogames e confrontarsi su strategie e strumenti educativi. Prossimi appuntamenti:lunedì 4 dicembre: Quali social?lunedì 11 dicembre: Video-giochiamo. Un fatto di rel-AzioneIl gruppo è condotto dalla dott.ssa M. Paola Camporesi, psicologa psicoterapeuta, consulente al Centro per le Famiglie e dalla Dott.ssa Elena Lucarella, psicologa Progetto Circolando della Cooperativa Centofiori, che lavora all’interno delle Dipendenze Patologiche di Rimini. I percorsi di “Social-mente” sono svolti in collaborazione con la Rete GAP Rimini e sono rivolti ad adulti con bambini da 6 a 10 anni. Orario: dalle ore 18.30 alle ore 20.30. Ingresso gratuito su iscrizione obbligatoria. Info: 0541 793860

martedì 5 dicembre 2023
Rimini, Bar Lento, via Bertola, 52
Il rifugio di via Montefeltro
Il libro e il video dedicati al tragico bombardamento subito da Rimini il 28 dicembre 1943Presentazione del libro di Giorgio Biagini “28 dicembre 1943. Il rifugio della Villa Cecchi Bruttapela” (edito da IlPonte), in cui l’autore ricostruisce la nascita del rifugio riminese (in via Montefeltro, 55) e la sua tragica distruzione a causa di una bomba alleata che distrusse la casa il 28 dicembre 1943.L’autore ha pubblicato questo libro per fare conoscere la storia della cantina-rifugio costruita nella casa della famiglia della moglie. Una decisione nata dalla consapevolezza che il rifugio di via Montefeltro è poco conosciuto dai riminesi, nonostante la dolorosa importanza che ebbe in città. Infatti in quel 28 dicembre 1943 riportato nel titolo, trenta persone si nascosero nel rifugio per proteggersi dal bombardamento in corso su Rimini, ma una bomba alleata cadde sul marciapiede antistante la casa di via Montefeltro e causò la morte di tutti coloro che avevano trovato riparo nella cantina.Oltre alla presentazione del libro, sarà anche proiettato un video che ricostruisce con suoni e immagini, i bombardamenti e le distruzioni subiti dalla città di Rimini durante la seconda guerra mondiale.Intervengono all’incontro l’autore e lo storico Daniele Celli.Ore 19. Ingresso libero

Tutti i martedì 2023

Palazzo del Fulgor, piazza San Martino – Rimini centro storico

FM Fellini Museum: Cinemino

Continuano gli appuntamenti al Cinemino, allestito all’interno del Palazzo del Fulgor. Le giornate del martedì vengono dedicate ai capolavori di Fellini, titoli selezionati all’interno della celebrata filmografia del Maestro, e ai documentari a lui dedicati. I prossimi appuntamenti:

martedì 5 dicembre: Intervista di Federico Fellini (Italia 1987, 113′)
martedì 12 dicembre: E la nave va di Federico Fellini (Italia 1983, 132′)

martedì 19 dicembre: Siamo qui per provare di Greta de Lazzaris e Jacopo Quadri (Italia 2022, 88’)

martedì 2 gennaio: 8½ di Federico Fellini (Italia 1963, 114′)

martedì 9 gennaio: Roma di Federico Fellini (Italia 1972, 119′)

Ore 16. L’ingresso è incluso nel biglietto del FM Museum. Il solo ingresso al Palazzo del Fulgor prevede un costo di 2 €. Info: 0541 704494; 0541 704496 www.fellinimuseum.it

fino al 23 dicembre 2023
Ex Cinema Astoria, viale Euterpe, 15 – Rimini
Ritorno all’Astoria – Secondo tempo
Con oltre 120 iniziative in calendario e 28 associazioni coinvolte è iniziato il secondo tempo del “Ritorno all’Astoria”, il progetto che propone il riutilizzo dell’ex cinema riminese come hub culturale di comunità. A coordinare le attività del calendario sono l’associazione di promozione sociale Il Palloncino Rosso, con il contributo di Cooperativa Sociale Smart, Agenzia Piano Strategico e Smagliature Urbane. Gli appuntamenti della settimana prevedono Laboratori teatrali a cura del Mulino di Amleto, corsi di Hata Yoga, mostra fotografica di Luigi Sanese, laboratori di scrittura e Rimini Musical.
Programma completo su: https://ilpalloncinorosso.it/astoria/
Info: www.facebook.com/RitornoAllAstoria 

Iniziative per bambini

venerdì 1° dicembre 2023
Rimini, Biblioteca Gambalunga Ragazzi
Deco- deco’
Laboratorio creativo a cura della Compagnia Le-Pupazze per bambin* da 5 a 10 anni
Orario: 17-18.30. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria al numero 0541704485 da lunedì 27/11, ore 14. Info: Biblioteca Gambalunga Ragazzi www.bibliotecagambalunga.it

sabato 2 dicembre 2023
Rimini, sala semicircolare terzo piano Ala Nuova
Presentazione del libro ‘Gelsomina e il tamburo magico’
Un’immersione nella settima arte e nel mondo onirico di Fellini che ha acceso la creatività di tanti giovani partecipanti a un progetto che li ha portati alla realizzazione di cortometraggi e di un racconto per immagini racchiuso in un libro. A cura di Cristina Sedioli.
Ore 17. Ingresso gratuito fino a esaurimento posti. Info e prenotazioni: www.ticketlandia.com/m/musei-rimini

domenica 3 dicembre 2023
Rimini, Ex Cinema Astoria, viale Euterpe 15
Il Mulino dei piccoli
Per la rassegna teatrale per bambini e famiglie proposta dal Mulino di Amleto Teatro in collaborazione con ‘Il Palloncino Rosso’, domenica 3 dicembre viene proposto lo spettacolo ‘I vecchi musicanti di Brema’ di e con Beppe Chirico. Adatto per famiglie con bambini dai tre anni in su..
In apertura la lettura di “Il viaggio di Blastociccio” da parte dell’autrice del racconto, Paola Russo.
L’evento rientra nel progetto ‘Ritorno all’Astoria’.
Doppio spettacolo: ore 16.30 e 18.30. Costo: 5 €. Info: www.mulinodiamletoteatro.it

mercoledì 6 dicembre 2023
Rimini, Laboratorio Aperto Tiberio
Di storia in storiaStorie di animali
Letture a cura dei lettori volontari di Nati per leggere
Età consigliata 3-5 anni
Ore 16.45. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria al numero 0541704485 da giovedì 30/11 Info: Biblioteca Gambalunga Ragazzi www.bibliotecagambalunga.it

mercoledì 6 dicembre 2023
Centro per le Famiglie, piazzetta dei Servi, 1 – Rimini centro storico
InCarta
Il Centro per le Famiglie propone laboratori che prevedono attività pensate per le specifiche tappe di sviluppo dei bambini, per rinforzare la relazione tra adulto e bambini, condividendo esperienze e scoperte. Prossimo appuntamento mercoledì 6 dicembre (Iscrizioni da mercoledì 29 novembre), ore 16.30: InCarta, combinazioni di carta e creatività per creare opere dal suono unico, rivolto a bambini/e dai 3 ai 6 anni. A cura di Maria grazia Ricci, atelierista.
Ore 16.30. Partecipazione gratuita su iscrizione obbligatoria. Info:0541 793860

Fino al 7 gennaio 2023
Rimini, San Giuliano Mare, via Ortigara 35
Villaggio degli Elfi
Un Villaggio tematico con laboratorio natalizio nel Giardino Ex Hotel delle Nazioni. Un percorso tra gli alberi dove i bimbi possono scoprire le casine degli elfi, i fantastici aiutanti di Babbo Natale e osservare l’interno di un’abitazione a grandezza naturale. Insieme ai Volontari dei Ci.Vi.Vo, i piccoli visitatori costruiranno una lanterna che potranno portare a casa e potranno lasciare la letterina a Babbo Natale nell’apposita cassetta delle lettere. Tutti visitatori riceveranno biscotti natalizi e cioccolata calda.
Orari apertura del villaggio dal 18 novembre: lunedì e venerdì mattina 10.30-12.00 (su prenotazione per le scuole); martedì e giovedì 10.30-12.00 / 15.30 – 17.30 su prenotazioni scolaresche o privati; sabato e domenica 15.30 – 17.30 per tutti senza prenotazione.
Ingresso bambini 3 €, libero per gli accompagnatori. Info: 3356328378

Iniziative natalizie e mercatini

Fino al 7 gennaio 2024
Spiaggia di Rimini, dal bagno 1 al 150
Un Mare d’inverno
Anche la spiaggia si illumina a festa regalando ai turisti e ai riminesi una passeggiata in riva al mare in pieno clima natalizio. La duna che va dal bagno 1 al bagno 63 diventa una lunga passeggiata poetica, reinventando il paesaggio invernale attraverso un percorso sopraelevato, realizzato a protezione della spiaggia, e allestito con panchine illuminate con luci natalizie anche di notte. Da sabato 2 dicembre la passeggiata di un paio di chilometri fronte al mare diventa una vera e propria mostra collettiva open air offrendo immagini fotografiche che raccontano il tema del mare d’inverno a cura di Piacere Spiaggia Rimini in collaborazione con il Comune di Rimini. Info: www.facebook.com/piacerespiaggiarimini


fino al 7 gennaio 2024
Rimini centro storico, via Poletti e area adiacente al Bosco dei Nomi ed al Museo Fellini
Mercatino dei Sogni di Natale
Nel cuore del centro storico di Rimini, lungo la via adiacente alla Piazza dei Sogni ed al Museo Fellini, le tradizionali casette di legno ospitano maestri di bigiotteria di alto livello, ceramica, cuoio, oggettistica in legno, abbigliamento, carta, oggettistica di Natale, creme e saponi, lavorazione dei cristalli, vini del territorio della Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Rimini. I più piccoli saranno accolti dalla giostra francese con i suoi cavalli e potranno spedire anche le lettere a Papà Natale.
Orario: dal lunedì al venerdì: 9 – 13 / 15 – 20; sabato 9 – 21; domenica e festivi 10 – 21
Info: 0541 760293

2 e 3 dicembre 2023
Rimini Marina Centro, spiaggia libera di Piazzale Boscovich
Presepe di sabbia e Mercatino a Marina Centro
All’interno del Villaggio di Natale tutto al coperto a due passi dal mare, una tensostruttura accoglie il Presepe di sabbia, che quest’anno torna alla tradizione classica napoletana con sculture giganti create con maestria da un team internazionale di artisti della sabbia. L’inaugurazione ufficiale del presepe, e dell’intero villaggio con pista di pattinaggio e circo degli spettacoli, è prevista per venerdì 8 dicembre, ma sabato 2 e domenica 3 dicembre è già possibile visitare il presepe per vedere gli artisti all’opera e il tradizionale mercatino natalizio con casette di legno addobbate a festa.
Orario: sabato e festivi dalle 9.30 alle 19. Ingresso libero.
Info: 331 5224196 www.facebook.com/presepesabbia.rn/

Fino al 7 gennaio 2024
Rimini, via Maffei, 11
Presepe artigianale: l’opera meccanica di Alberto Minelli
Il signor Alberto Minelli apre la sua abitazione a chi volesse visitare i suoi presepi meccanici. Tre diverse installazioni, realizzate in 3 stanze separate, un presepe meccanico principale di grandi dimensioni, ed altre due creazioni che celebrano il Natale, una sugli antichi mestieri, l’altra che rappresenta un borgo cittadino.
Per visitarlo prenotare ai numeri 0541 390693 (ore pasti) – 320 6920653. Ingresso gratuito

2 dicembre 2023 – 7 gennaio 2024
Rimini – Covignano, via delle Grazie 10
Presepe al santuario di Santa Maria delle Grazie
La chiesa custodisce un piccolo presepe in terracotta del XVIII secolo e sull’altare è possibile ammirare l’Annunciazione di Ottaviano Nelli (1425c.) ed affreschi marchigiani del XVII secolo.
Info: 0541 751061

3 dicembre 2023
Rimini centro storico, tra Corso d’Augusto, Via IV Novembre, Via Dante e Via Caltelfidardo
Fiera delle Domeniche di Dicembre
Tradizionale Mercatino con vendita di prodotti non alimentari

Mostre

Dal 3 dicembre al 5 genaio
Rimini, Laboratorio Aperto (terzo piano Ala nuova del Museo della città) via Dei Cavalieri 22
Concorso di progettazione Scuola Primaria FAI BENE
In mostra le 101 proposte progettuali presentate per la realizzazione di un nuovo edificio da adibire a scuola primaria che favorisca l’inclusione e sia vocato ad un impiego collettivo in favore della Comunità.  In collaborazione con l’Ordine degli Architetti.
Inaugurazione ore 17. Info: www.concorsiawn.it/scuola-fai-bene-rimini/home, visitabile dal lunedì al venerdì con orario 10-18.  

30 novembre 2023 – 28 gennaio 2024
Rimini, Palazzo del Fulgor
Mostra: Fellini intimo: disegni e parole
Alle ore 18 del 30 novembre viene inaugurata una mostra con quaranta disegni di Federico Fellini realizzati tra il 1978 e il 1993 e provenienti dalla collezione di Daniela Barbiani, nipote del Maestro e sua assistente alla regia in quegli anni. Info: www.fellinimuseum.it

30 novembre 2023 – 30 maggio 2024 
Rimini Palacongressi, via della Fiera
PERL_ARTE
Spazio Convivio: Mostra di Alessandro La Motta
Con PERL_ARTE, la rassegna di mostre ed esposizioni del Palacongressi di Rimini, lo spazio Convivio si apre all’arte e propone la mostra di Alessandro La Motta, visitabile su prenotazione.
Rimarrà invece aperta al pubblico con ingresso libero dalle 16:00 alle 19:00 nelle giornate di sabato 2 e domenica 3 dicembre.
La mostra è curata da Matteo Sormani / Art Preview / Augeo Art Space.
Info: www.riminipalacongressi.it/visita/palas_perlarte/palas_perlarte_lamotta

Fino a febbraio 2024
Fondazione San Giuseppe, c.so d’Augusto, 240 – Rimini centro storico
Intrecci: Parole a colori
Una mostra gioco, a cura delle Associazioni La Bottega Culturale e Ludoteca delle Parole. Un’azione di co-progettazione di “Intrecci: relazioni e partecipazione per una cittadinanza accogliente” sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna, realizzato con altre realtà associative del Terzo Settore: Ippogrifo, EduAction, Noi Donne, La Filigrana, SOS Taxi, Fondazione San Giuseppe e in collaborazione con il Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università̀ di Bologna sede di Rimini. Una mostra interattiva dedicata ai bambini dai quattro ai sette anni per giocare tra emozioni e relazioni; ad accompagnare i sentieri di parole e illustrazioni sono personaggi e musiche tratti dai libri di Fulmino Edizioni, casa editrice indipendente dedicata all’infanzia.
“Parole a colori” è aperta alle Scuole dell’Infanzia e alle Primarie (I e II anno) del territorio, previa prenotazione a paroleacolori2023@gmail.com La mostra è attiva da novembre a febbraio e gli incontri sono dedicati oltre che agli Istituti scolastici, anche agli utenti del progetto Intrecci.
Info: paroleacolori2023@gmail.com  www.facebook.com/events/659302729643563/662215866018916?active_tab=about