L’ evento andrà in scena domenica 3 dicembre all’oltremare theatre in occasione della giornata internazionale delle persone con disabilità

“Unici” è giunto alla sua IV edizione. L’evento, promosso da FAND (un organismo valido a rappresentare, con comune impegno propositivo ed operativo, le esigenze globali di diverse sigle di disabili: ANMIC, ANMIL, UNMS, UIC e ENS), e da APIR con sede a Riccione, ambedue della provincia di Rimini, va in scena da quattro anni, in occasione Giornata Internazionale delle persone con Disabilità, per sensibilizzare quanta più gente possibile sull’argomento. Si svolgerà all’Oltremare Theatre di Riccione, domenica 3 novembre, a partire dalle 16, con due ospiti d’eccezioneAleandro Baldi (vero nome Aleandro Civai)cantautore non vedente che, nel 1992, ha vinto il Festival di Sanremo (categoria Nuove Proposte), con l’indimenticabile brano “Non Amarmi”, in coppia con Francesca Alotta. E poi anche Giovanni Cricca, riccionese doc, uno dei protagonisti dell’edizione dello scorso anno di “Amici”.

Cricca è  un ragazzo che ha una sensibilità particolare su questo tema e trascina con sé un mondo di ragazzi, adolescenti, che devono assolutamente conoscere e approfondire il più possibile  – spiega la presidente di APIR Claudia Giacobbi -.E chi meglio di un giovanissimo come loro, che ha raggiunto il successo, per dire ad una platea di ragazzi e ragazzini cosa fare per sentirsi realizzati? Senza dimenticare la presenza del grande Aleandro Baldi, arrivato al successo nonostante il suo handicap. Anche questo è un insegnamento: Volere è potere! – conclude la presidente -.Questo è il metro con cui si misura questa IV edizione di Unici!”.

Ingresso a offerta consapevole a10 euro. 

Info: 3487920914 oppure 3805881171