Nicoletta Fabbri

Sul palco il Nicoletta Fabbri Quartet per sognare con le colonne sonore più amate

Un elegante tributo musicale alle grandi donne del cinema per “L’Otto sempre”, il calendario di eventi riminesi dedicati alla Giornata internazionale dei diritti della donna. Giovedì 16 marzo alle 21.30 lo storico cinema Fulgor vedrà sul palco il Nicoletta Fabbri Quartet nel concerto “Da Marilyn a Sophia. Omaggio alle Dive del Cinema”. Una serata per sognare con le musiche che fanno parte della storia del cinema, brani le cui suggestioni sono legate a celebri motivi tratti da opere divenute patrimonio dell’immaginario collettivo, da Casablanca a Colazione da Tiffany, da Gilda a Ginger e Fred, fino a Totò Peppino e la Malafemmena e molti altri.

Nota al pubblico internazionale per la sua prestigiosa collaborazione con il Maestro e premio Oscar Nicola Piovani, Nicoletta Fabbri sarà accompagnata al pianoforte da Gabriele Zanchini, al contrabbasso da Stefano Travaglini e alla batteria da Stefano Paolini. Il repertorio di Nicoletta Fabbri spazia dalla canzone d’autore francese passando per il jazz alla canzone italiana. Una voce unica, una vera artista capace di regalare intense emozioni, che ha interpretato negli anni tanti testi e mille canzoni, e ha reso “La vita è bella” ogni volta più carica di bellezza e significati.

Biglietti online: sito Cinema Fulgor www.cinemafulgor.com; LiveTicket https://bit.ly/3m1tqkU. La biglietteria del Fulgor apre dalle 19.30 nei giorni feriali e dalle 16.30 nei festivi.

Nicoletta Fabbri comincia studiando canto lirico al Conservatorio “B. Maderna” di Cesena, debuttando nel maggio 2000 nell’opera “Madama Butterfly” di Puccini. Si dedica poi allo studio del canto moderno e jazz.

Ha lavorato come cantante solista nello spettacolo “Concerto fotogramma” del Maestro premio Oscar Nicola Piovani, con cui è stata in tournée nei più importanti teatri italiani e in prestigiosi Festival internazionali di musica e cinema. Durante la tournée di “Concerto Fotogramma” si è esibita anche al fianco della cantante israeliana Noa e del suo chitarrista Gil Dor.

Ha lavorato come corista e solista per diverse trasmissioni televisive (“Festival di Castrocaro Voci e Volti Nuovi” su Rai1, “Stelle e note di Natale” Rete4), ha collaborato con il Maestro Beppe Vessicchio (“Ostia Festival 2002”), con Alessandro Safina e Steve Mercurio.

Collabora con il compositore Davide Caprelli con cui nel 2019 è la voce della sigla del programma GEO in onda su Rai3 ed è la voce del brano IELADIM Edizioni R.T.I. (Mediaset) musiche di Davide Caprelli.

Con il Nicoletta Fabbri Jazz Trio/Quartet si esibisce in importanti rassegne collaborando con importanti nomi del panorama jazzistico.

Collabora per tre anni con il “QUARTETTO K”.

Da più di 15 anni si esibisce in molte rassegne e locali con diverse formazioni ed ha all’attivo diversi progetti musicali.Laureata in Scienze della Formazione con Tesi sulla Musicoterapia si occupa di progetti educativi legati al canto e alla musica ed Insegna Canto Moderno e Jazz. E’ direttrice artistica e docente di Canto moderno e jazz del MUSICCAMP, corso di perfezionamento multistilistico per cantanti e musicisti.