Dal 2 marzo prende infatti il via il cartellone degli eventi per il mese dedicato alla donna tra incontri, mostre e riflessioni intitolato

In attesa dell’8 marzo, la giornata internazionale dei diritti della donna, sono diverse le iniziative per ricordare sia le conquiste sociali, economiche e politiche, ma anche le discriminazioni di cui le donne sono ancora oggetto. Dal 2 marzo prende infatti il via il cartellone degli eventi per il mese dedicato alla donna tra incontri, mostre e riflessioni intitolato ‘L’otto sempre’, a cura dell’ufficio Pari Opportunità del Comune di Rimini insieme alla Rete Donne Rimini e ad altre associazioni. Tra le varie iniziative in programma la mostra “Il viaggio di Jaakko.” Che racconta come le madri trasformano la perdita in un progetto d’amore e la camminata degli uomini del 4 marzo che, quest’anno, vedrà allargare i partecipanti, avendo già avuto l’adesione da parte di tante associazioni sportive, culturali e del volontariato, istituzioni nazionali e locali tra cui anche gli Alpini.

Al Teatro Galli, va in scena ‘Addio fantasmi’, dal romanzo di Nadia Terranova, finalista al Premio Strega 2019.  Dopo ‘L’amica geniale’, Fanny & Alexander mettono al centro del palcoscenico il rapporto tra due donne, una figlia e una madre, interpretate da due attrici d’eccezione, Anna Bonaiuto e Valentina Cervi (mercoledì 1 marzo).

Govedì 2 marzo alla Cineteca Comunale sarà proiettato il film tratto dallo spettacolo “Tell Tale” di Teatro Patalò, dal titolo ‘Inventare la vita’. Il Film, semifinalista al Blow-up International Arthouse Filmfest di Chicago, è alla prima proiezione in sala, dopo le trasmissioni al MPA Festival curato da AMAT e all’Oregon Fringe Festival. La proiezione sarà introdotta dalla Prof.ssa Laura Gemini, presenti Laura Fontana, direzione Teatri di Rimini, Fabio Biondi, direttore de L’arboreto – Teatro Dimora di Mondaino, gli autori e i collaboratori alla realizzazione del film (ingresso libero).
Per il ciclo Conversazioni Riminesi, venerdì 3 marzo l’istituto per la storia della Resistenza e dell’Italia contemporanea in collaborazione con la Biblioteca Gambalunga propone un incontro dal titolo ‘Immaginare Rimini’, con Piero Meldini e Miro Gori. Modera Stefano Pivato.

Sempre in sala della Cineteca continuano gli appuntamenti della Biblioteca con Libri da queste parti, la rassegna di incontri dedicata agli autori del territorio, che vede martedì 28 febbraio, Gabriello Millantoni, che presenta il libro ‘Demodé, Bookstones 2023’ in dialogo con Ilaria Balena e giovedì 2 marzo Angelo Turchini con il libro ‘La Romagna nello Stato Pontificio,  in dialogo con Marzio Casalini.

Sabato 4 marzo (ore 19.30), durante l’annuale meeting organizzato da Lasersoft, il teatro ospiterà Vittorio Sgarbi per una lezione in cui il critico d’arte racconta Rimini (evento aperto e offerto alla città da Lasersoft – su invito).

Riprendono nel mese di marzo i pomeriggi con le letture per bambini “Di storia in storia”, a cura dei lettori volontari della Biblioteca Gambalunga al Laboratorio Aperto Rimini Tiberio. Si parte mercoledì 1° marzo per i bambini dai 2 ai 4 anni.

Per la giornata dei Giusti, il 6 marzo, il Comune di Rimini ricorda gli uomini e le donne che hanno operato per salvare vite umane nei genocidi e nelle diverse situazioni di conflitto, violenza ed ingiustizia, tutelando la dignità umana e i diritti umani con una cerimonia di deposizione di fiori, al monumento commemorativo al Parco XXV Aprile, mentre martedì 7 marzo (ore 17.00) alla Sala degli Arazzi del Museo della Città, è proposto un incontro sulla vita di Fernanda Wittgens tra solidarietà e arte, a cura di Patrizia Di Luca, Università degli Studi Repubblica di San Marino e Francesca Panozzo, MEB-Museo Ebraico di Bologna, un’iniziativa realizzata in collaborazione con l’Istituto per la Storia della Resistenza e dell’Età contemporanea della provincia di Rimini.

Continuano le mostre al Palazzo del Fulgor, Amarcord Disegnato, con i 65 fotogrammi del film dipinti a olio su tavola e tela da Agim Sulaj e, alla Galleria dell’Immagine, Rimini Ritrovata con le immagini degli anni Cinquanta negli scatti inediti del riminese Amedeo Montemaggi. Da visitare anche la mostra che racconta per immagini un pezzo della storia della città puntando un faro su via Soardi che fu “la strada degli antiquari”, con il grande dipinto di Cesare Filippi, corredato di circa quaranta bozzetti, ritratti e schizzi preparatori (Museo della città).

Alla Fiera di Rimini arriva per la prima volta il Festival dell’Oriente, con due speciali weekend dedicati al fascino e alla bellezza del mondo Orientale.


Tra le iniziative sportive per i più impavidi, domenica 5 marzo si può partecipare a Warm Inside, con la possibilità di fare il bagno in mare alla spiaggia libera del porto di Rimini.

IN EVIDENZA


martedì 28 febbraio 2023

Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico
Concerto per la vita
La decima edizione del Concerto per la Vita raccoglie fondi da destinare alla ricerca sulla Còrea di Huntington e, più in generale, sulle malattie genetiche e neuro-degenerative.

Il concerto di quest’anno è dedicato alla musica e alla memoria del grande Lucio Dalla, in occasione della ricorrenza dei suoi ottanta anni dalla nascita (4 marzo). 

Durante la serata sarà presente la professoressa e senatrice Elena Cattaneo, per illustrare il lavoro che sta svolgendo con la sua attività di ricerca.
La serata, già sold out, è presentata da Patrizia Deitos. Sul palco il grande concerto denominato La Sera dei Miracoli, ideato, curato e prodotto da Aldo Maria Zangheri e Rimini Classica, con una scaletta di tutti i più grandi successi di Lucio Dalla. Protagoniste le voci di Sergio Casabianca, Darma, Cristina Di Pietro, Enrico Farnedi, Filippo Malatesta, Manuela Evelyn Prioli, Houdini Righini e Rachele Romani, accompagnati dalla band di Rimini Classica, dal Quartetto Eos e dai Cori giovanili Le Allegre Note e Note in Crescendo, diretti da Fabio Pecci. Tutti gli arrangiamenti sono stati curati per l’occasione da Marco Capicchioni.
L’evento è promosso dai Rotary Club del Territorio.

Ore 20.00 Info: 0541 793811 (Teatro Galli) www.rotaryriminiriviera.org

mercoledì 1 marzo 2023

Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico
Fanny & Alexander. Addio fantasmi
Spettacolo Stagione Teatrale di prosa e danza 2022/2023 – TURNO D – Altri percorsi

Spettacolo della compagnia pluripremiata della scena contemporanea, Fanny&Alexander.

Chiara Lagani e Luigi De Angelis si affidano a due attrici d’eccezione, Anna Bonaiuto e Valentina Cervi, per ‘Addio Fantasmi’, tratto dall’omonimo romanzo di Nadia Terranova e coprodotto da Ravenna Festival. Al centro della pièce, il rapporto tra madre e figlia, tra silenzi e segreti del passato. 

Ore 21 Ingresso a pagamento Info: 0541 793811 biglietteriateatro@comune.rimini.it
www.teatrogalli.it

giovedì 2 marzo 2023

Cineteca Comunale, via Gambalunga, 27 – Rimini centro storico
Inventare la vita
Film-documentario su Tell Tale, un lavoro teatrale nato in seguito ad un invito per un tour negli USA, che vede gli autori in scena insieme ai loro figli. Un pezzo di vita sulla scena, rimasto sull’orlo del futuro a un mese dal debutto, previsto in Oregon e California in aprile 2020.

Proprio attraverso l’incompiutezza l’arte può in qualche modo elevare il presente: sollevandolo dalla necessità della conclusione. Il Film, semifinalista al Blow-up International Arthouse Filmfest di Chicago, è alla prima proiezione in sala, dopo le trasmissioni al MPA Festival curato da AMAT e all’Oregon Fringe Festival. La proiezione è introdotta dalla Prof.ssa Laura Gemini, presenti Laura Fontana, direzione Teatri di Rimini, Fabio Biondi, direttore de L’arboreto – Teatro Dimora di Mondaino, gli autori e i collaboratori alla realizzazione del film.

Ore 21.00 Ingresso libero fino esaurimento posti disponibili

Info: 0541 704494 www.facebook.com/cineteca

da giovedì 2 a mercoledì 29 marzo 2023

Sedi varie – Rimini
L’otto sempre
Incontri e riflessioni dedicate al mese della Giornata Internazionale della Donna. Il programma di quest’anno è dedicato alle donne afghane, iraniane, e a tutte le donne che nel mondo lottano per i diritti. A cura di: Coordinamento Donne Acli

3 -12 marzo 2023

MOSTRA Il viaggio di Jaakko

Sala ex cinema Sant’Agostino, via Cairoli 36

orario: dalle 16 alle 19 – ingresso libero

giovedì 2 marzo – ore 17

Presentazione libro: Libere, il nostro no ai matrimoni forzati

L’Associazione Rompi il silenzio e l’Associazione Trama di Terre dialogano con l’autrice Martina Castigliani.

Cineteca Comunale – via Gambalunga 27

sabato 4 marzo

Camminata degli uomini
Il cambiamento è possibile. Per i diritti e contro la violenza sulle donne

Ritrovo ore 16 – Arco d’Augusto / Arrivo Piazza Cavour

a cura di: DireUomo Spazio ascolto uomini maltrattanti,

Associazione Culturale Cambia-Menti,

Movimento Centrale Teatro/Danza

martedì 7 marzo – ore 17

Non posso fare diversamente

La vita di Fernanda Wittgens tra solidarietà e arte a cura di Patrizia di Luca, Università degli Studi Repubblica di San Marino e Francesca Panozzo, MEB – Museo Ebraico di Bologna

Museo della Città, Sala degli Arazzi

Attività di Educazione alla Memoria del Comune di Rimini
Info: 0541 704545 lacasadelledonne@comune.rimini.it  Fb casadelledonnerimini

giovedì 9 marzo, ore 18
“Il viaggio di Jaakko. Le madri che trasformano la perdita in un progetto d’amore”

Un incontro che si tiene al cinema teatro Tiberio. Intervengono al convegno Terttu (Tea) Kaikkonen Marangoni, mamma di Jaakko; Alessandro Giovanardi, storico e critico d’arte; Arianna Franchi, psicologa e psicoterapeuta; Mariangela Maestri, presidente dell’associazione “Le ali di Chiara”; alcuni amici di Jaakko. Modera Gigliola Ricci. 

sabato 4 marzo 2023

Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico
Vittorio Sgarbi racconta Rimini
Lezione del critico d’arte Vittorio Sgarbi organizzata e finanziata dalla società riminese Lasersoft, con la collaborazione del Comune di Rimini. L’appuntamento è aperto e offerto alla città: circa 400 posti infatti sono messi gratuitamente a disposizione del pubblico. Per partecipare all’incontro è necessario presentarsi al foyer del Teatro Galli sabato 25 febbraio dalle ore 10, quando verranno distribuiti gli inviti omaggio (massimo 2 a persona), fino esaurimento posti disponibili.

Ore 19.30 Ingresso gratuito Info: 0541 793811 teatrogalli.it

sabato 4 e domenica 5 marzo 2023

Rimini Fiera – via Emilia, 155 – Rimini
Festival dell’Oriente
Arriva per la prima volta a Rimini il Festival dell’Oriente: danze, balli, spettacoli, cerimonie tradizionali, mostre, attività, corsi e tanto altro. All’interno del quartiere fieristico di Rimini un preludio alla primavera con due speciali weekend dedicati al fascino e alla bellezza del mondo Orientale. Gli spettacoli si ripetono ogni giorno per tutta la durata del Festival dalle ore 10.30 alle 20.30 tra colori, musiche, profumi di terre lontane, dove tradizione e modernità si fondono. L’Oriente ed il suo immenso patrimonio artistico saranno fedelmente rappresentati da numerose danze tipiche, canti tradizionali ed esibizioni di folklore.

Il Festival dell’Oriente rappresenta per tutti gli appassionati un’occasione per entrare in contatto con l’anima del mondo orientale e lasciarsi travolgere dalla sua energia, bellezza e dal suo indiscutibile fascino.
Orario: 10.30 – 20.30 Ingresso a pagamento. 

Info: 345 6247885; 340 2702433 www.festivaldelloriente.it

lunedì 6 e martedì 7 marzo 2023

Parco XXV Aprile – Rimini Borgo San Giuliano
Giornata Europea dei Giusti 2023
Con Dichiarazione Scritta n. 3/2012 il Parlamento Europeo ha istituito la Giornata europea dei Giusti, da celebrare il 6 marzo, per ricordare tutti gli uomini e le donne che hanno operato per salvare vite umane nei genocidi e nelle diverse situazioni di conflitto, violenza ed ingiustizia, tutelando la dignità umana e i diritti umani.  Il Comune di Rimini celebra l’evento mercoledì 6 marzo, alle ore 11, al Parco XXV Aprile (lato Ponte Tiberio), con una cerimonia di deposizione di fiori, al monumento commemorativo, a cui partecipano i rappresentanti istituzionali del Comune di Rimini e della Prefettura. Martedì 7 marzo alle ore 17.00 alla Sala degli Arazzi del Museo della Città, “Non posso fare diversamente”. La vita di Fernanda Wittgens tra solidarietà e arte, a cura di Patrizia Di Luca, Università degli Studi Repubblica di San Marino e Francesca Panozzo, MEB-Museo Ebraico di Bologna. Ingresso libero, fino ad esaurimento posti disponibili. Iniziativa realizzata in collaborazione con l’Istituto per la Storia della Resistenza e dell’Età contemporanea della provincia di Rimini.
Info: progettieducazionememoria@comune.rimini.it  memoria.comune.rimini.it/giornata-dei-giusti/giusti-rimini-2023

IL CALENDARIO GIORNO PER GIORNO


fino a mercoledì 1 marzo 2023
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 – Rimini Borgo San Giuliano
Gunda
Un documentario di Victor Kossakovsky, prodotto da Joaquin Phoenix e acclamato da Paul Thomas Anderson, è un film di profonda importanza sul mondo degli animali.
Gunda lavora sull’innata, strutturale espressività degli animali. E’ il nome che il documentarista di Leningrado Viktor Kossalovsky attribuisce col titolo al suino che conosciamo nelle prime inquadrature.
Il film non ha didascalie, voce over introduttiva o esplicativa che forniscano alcun dato allo spettatore. Sgombro anche da musica e dialoghi, il film registra ed esalta i grugniti dei suini, il chiocciare delle pennute, il muggito dei bovini. Sparuti rumori lontani di fondo, per lo più di insetti, tra fango e paglia. Non ci sono umani, né in campo né fuori campo, e per un preciso motivo: riconsegnare agli animali l’identità da primattori che loro spetta e che gli è ancora negata.
Prevendita dei biglietti sul circuito Liveticket: www.liveticket.it/cinematiberio
Orario: lunedì 27 e martedì 28 febbraio ore 21 ; mercoledì 1° marzo ore 17:00 / 19:00 / 21:00
Ingresso a pagamento. Info: 328 2571483 www.cinematiberio.it

Tutti i martedì
Palazzo del Fulgor, piazza San Martino – Rimini centro storico
Proiezioni al Cinemino al Palazzo del Fulgor
Al Cinemino, allestito all’interno del Palazzo del Fulgor, una delle sedi del Fellini Museum, si piò assistere alle seguenti proiezioni: 
martedì 28 febbraio: BLOCK-NOTES DI UN REGISTA di Federico Fellini (Italia 1969, 60’)
martedì 7 marzo: FELLINI FINE MAI di Eugenio Cappuccio (Italia 2019, 81′)
martedì 14 marzo: LA VOCE DELLA LUNA di Federico Fellini (Italia 1990, 118′)
martedì 21 marzo: IL CASANOVA di Federico Fellini (Italia 1976, 170′)
martedì 28 marzo: PROVA D’ORCHESTRA di Federico Fellini (Italia 1979, 70′)
Ore 16.00 Le mostre e la programmazione del cinemino fanno parte del percorso museale. L’ingresso per il solo Palazzo del Fulgor è di 3 € Info: 0541 704494; 0541 704496 www.fellinimuseum.it

tutti i martedì e mercoledì di febbraio e tutti i mercoledì e sabati di marzo 2023
Rimini, sedi varie
The Right To Write
Corsi, atelier, workshop di writing, arte urbana, calligrafia e serigrafia
Progetto finalizzato a promuovere le discipline del writing e della urban art e finanziato dalla Regione Emilia – Romagna con il bando “Geco11 – giovani energie in comune” con il sostegno del Comune di Rimini e la collaborazione dei centri giovanili Casa Pomposa, Grotta Rossa e RM25 e delle associazioni Romagna in Fiore e Artai.
martedì 28 febbraio 2023
RM25, via Bonsi, 28
Workshop un viaggio tra le lettere
Durata del corso 8 ore. Per tutte le fasce di età. Info:375 5136217
mercoledì 1, 8, 15, 22 marzo 2023

Grotta Rossa, via della Lontra, 40 – Rimini

Workshop arte urbana oggi

Durata del corso 10 ore. Dai 18 anni in su. Info: 334 8920012
mercoledì 1, 8, 15, 22 marzo 2023
Casa Pomposa, via Pomposa, 8
Corso di Writing Urban Art
Durata del corso 12 ore. Dai 13 anni in su. Info: 340 9514378
sabato 4, 11, 18, 25 marzo 2023

Grotta Rossa, via della Lontra, 40 – Rimini

Ladies Rock on. Corso per ragazze

Durata del corso 8 ore. Per ragazze dai 9 anni in su Info: 334 8920012

fino al 28 febbraio 2023
Multiplex Le Befane, via caduti di Nassirya, 22 – Rimini
Rassegne cinematografiche al Cinema Multiplex Le Befane
Il Cinema Multiplex Le Befane propone una rassegna cinematografica per bambini.
Martedì CARTOON: tutti i martedì pomeriggio fino al 28 febbraio, ore 17.30, vengono proiettati film dedicati a famiglie e bambini. Ultimo appuntamento con Me contro te (28 febbraio).
Ingresso a pagamento. info: 0541 307805 www.giomettirealestatecinema.it/cinema/rassegne

28 febbraio e 2 marzo 2023

Sala della Cineteca, via Gambalunga, 27 – Rimini centro storico
Libri da queste parti
Rassegna di incontri dedicata agli autori del territorio. Martedì 28 febbraio, Gabriello Millantoni in dialogo con Ilaria Balena, presenta il libro ‘Demodé, Bookstones, 2023’. Giovedì 2 marzo è la volta di Angelo Turchini, in dialogo con Marzio Casalini e il libro ‘La Romagna nello Stato Pontificio. Istituzioni, governi e comunità, vol.5 della Romagna del Cinquecento, Il Ponte Vecchio, 2022’.
Ore 17.30 Info: 0541 704488 gambalunghiana@comune.rimini.it www.bibliotecagambalunga.it

mercoledì 1 marzo 2023

Laboratorio Aperto Rimini Tiberio, via Tonini, 1 – Rimini centro storico
Di storia in storia
I Lettori Volontari della Biblioteca Gambalunga propongono la lettura di storie rivolte ai bambini di varie età. Età consigliata: 2-4 anni; prenotazione da giovedì 23 febbraio
Ore 16.30 Ingresso gratuito su prenotazione obbligatoria
Info: 0541 704485 biblioteca.ragazzi@comune.rimini.it  www.bibliotecagambalunga.it

da giovedì 2 a domenica 5 marzo 2023

Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 – Rimini Borgo San Giuliano
Le vele scarlatte
Un film drammatico di Pietro Marcello, con Juliette Jouan, Raphaël Thierry, Noémie Lvovsky, Louis Garrel, proposto domenica 5 marzo alle ore 21, in versione originale francese con sottotitoli in italiano. “Vele scarlatte” è un racconto dello scrittore russo Alexandr Grin che è un incoraggiamento a non arrendersi di fronte alle difficoltà e il regista Pietro Marcello ne rispetta la dimensione favolistica, valorizzandone però anche quella documentaria: fin dall’inizio la narrazione è intessuta di immagini d’archivio che mostrano il ritorno dei soldati e la vita dei primi anni del secolo scorso come un misto di operosità e ristrettezze.

Si tratta del primo film francese di Pietro Marcello e si cala profondamente nell’estetica della Normandia dei primi del Novecento.
Prevendita dei biglietti sul circuito Liveticket: www.liveticket.it/cinematiberio
Orario: giovedì 2 marzo – ore 21.00, venerdì 3 marzo – ore 21.00, sabato 4 marzo – ore 17.00 / 21.00, domenica 5 marzo – ore 17.00 / 19.00, domenica 5 marzo ore 21.00 versione originale sottotitolata. Ingresso a pagamento. Info: 328 2571483 www.cinematiberio.it

venerdì 3 marzo 2023
Sala della Cineteca, via Gambalunga, 27 – Rimini centro storico
Conversazioni Riminesi. Appunti per la storia della città
L’Istituto per la storia della Resistenza e dell’Italia contemporanea della provincia di Rimini in collaborazione con la Biblioteca Civica Gambalunga propone una prima serie di incontri dal titolo ‘Conversazioni Riminesi. Appunti per la storia della città’, con lo scopo di creare un archivio di testimonianze e fonti sulla storia contemporanea della città e aprire un dibattito utile al presente e al futuro.  ‘Immaginare Rimini’ è il titolo della conversazione di venerdì 3 marzo, con Piero Meldini e Miro Gori. Modera Stefano Pivato.
Ore 17.30 Ingresso libero e gratuito Info: 0541 24730 (Istituto Storico Rimini); 0541 704494 (Cineteca) i  stitutostoricorimini@gmail.com


lunedì 6 marzo 2023

Club Nautico, piazzale Boscovich, 12 – Rimini zona porto canale
I fiori del convolvolo
Presentazione della pubblicazione on line del film ‘I fiori del Convolvolo’. Un cortometraggio indipendente di 30 minuti “made in Rimini”. Il film narra la storia di un ragazzo affetto da sindrome di Asperger e mostra la difficoltà di essere genitori in tale situazione. Diretto da: Giuseppe Fabbri e tratto dall’omonimo racconto di Stefano Lunedei. Con la partecipazione di autori e cast.
Ore 21.00 Info: 0541 26520 www.cnrimini.com

da lunedì 6 a mercoledì 8 marzo 2023

Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 – Rimini Borgo San Giuliano
La Grande Arte al Cinema: L’ombra di Goya
Documentario di José Luis López-Linares sul pittore spagnolo Goya. Il regista di “Bosch. Il giardino dei sogni”, ha scelto un team di dodici specialisti di tutte le discipline per cercare di decifrare la ricca e sinuosa opera del pittore spagnolo in questo suo nuovo affascinante documentario corale. In testa al composito corteo di esperti e appassionati c’è Jean-Claude Carrière, storico amico e collaboratore di Luis Buñuel, sceneggiatore, scrittore, attore e regista, che López-Linares ha avuto la fortuna di filmare un anno prima della sua prematura scomparsa, ripercorrendo con lui le orme di Goya (1746-1828). Nel corso della narrazione ognuno degli intervistati fa luce a modo suo su un artista dall’incredibile ricchezza espressiva avvicinando tra i loro i tasselli di un viaggio che esplora la relazione tra cultura ed emozioni, cinema e pittura. Invece di prediligere il percorso cronologico, L’ombra di Goya riesce a spaziare tra opere di periodi diversi con cui l’artista smaschera vizi e ipocrisie della sua epoca, tutte collegate tra loro. I biglietti sono disponibili su: www.liveticket.it/cinematiberio
Orario: lunedì 6 marzo – ore 21.00, martedì 7 marzo – ore 21.00, mercoledì 8 marzo – ore 17.00 Ingresso a pagamento Info: 328 2571483  www.cinematiberio.it

6 marzo 2023
Casa Ludica A Good Space Game, via Bramante, 10 (Secondo piano) – Rimini
Social-Mente
ll Centro per le famiglie, in collaborazione con la rete GAP Rimini, organizza un percorso rivolto agli educatori, per scoprire e comprendere i rischi e le potenzialità del mondo dei social e dei games e per accompagnare i ragazzi (dagli 11 ai 14 anni) ad un approccio consapevole a questi strumenti. Secondo appuntamento lunedì 6 marzo con “Ambientati nei social”.
I gruppi sono condotti dalle esperte in psicologia Dott.ssa M. Paola Camporesi e Dott.ssa Elena Lucarella.
Ore 18.30 Ingresso gratuito su iscrizione obbligatoria
Info: 0541 793860 www.facebook.com/centrofamiglierimini/?locale=it_IT


lunedì 6 marzo 2023
Rimini, I.C. XX settembre, plesso Zavalloni, via Sartoni 3
Adolescenti allo specchio: Incontro per genitori, insegnanti ed educatori
Continuano gli appuntamenti del percorso “Adolescenti e genitori: restare presenti”, rivolto a genitori, insegnanti ed educatori di giovani preadolescenti e adolescenti. Il percorso é promosso dall’Assessorato alla Scuola e alle Politiche educative ed organizzato dal Centro per le Famiglie del Comune di Rimini, in collaborazione con gli Istituti Comprensivi del nostro territorio e con l’Associazione Teatrale Alcantara.
Il prossimo appuntamento è lunedì 6 marzo, ore 20:45 per parlare di ragazzi e ragazze alle prese con il proprio corpo e le relazioni con l’altro. A cura di Chiara Casadei, psicologa e psicoterapeuta Ausl Romagna. Anche in quest’occasione sono ospiti i ragazzi e le ragazze del Laboratorio stabile Alcantara Teatro, che cureranno l’introduzione ala serata, condividendo con gli adulti presenti pensieri ed emozioni sul tema in programma.
Ore 20.45 Ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti
Info: 0541 793860 centrofamiglie@comune.rimini.it

ATTIVITA’ SPORTIVA


fino ad aprile
Rimini marina centro, Bagno 26, Lungomare Claudio Tintori, 30/A
Walk & fitness on the beach
50 minuti di camminata sportiva o di allenamento funzionale guidati dalla personal trainer Elen Souza. Un’attività adatta a tutti quelli, senza limiti di età, che vogliono tenersi in buona forma fisica nel tempo libero dal lavoro e che desiderano farlo in compagnia. Ad aumentare il benessere è la possibilità di vivere la spiaggia come una palestra a cielo aperto anche in inverno per mantenersi in salute.
Orario: Camminata guidata il mercoledì ore 18.30/19.30 e la domenica ore 9.00/10.00
Allenamento funzionale, one to one o a piccoli gruppi, dal lunedì al venerdì dalle 6,30 alle 18,30 su appuntamento. Allenamento introduttivo alla corsa il sabato mattina dalle 9,00 alle 11,00.
A pagamento Info: 348 0981594 info@elensouza.com  walkonthebeachrimini/

mercoledì e domeniche di febbraio 2023
Bagno 55 e Parco Marecchia – Rimini
Camminata metabolica
Una tecnica di cammino studiata appositamente per stimolare e aumentare il metabolismo, migliorare la postura e tonificare i muscoli, un mix tra boxe, danza e marcia, un approccio al wellness che passa dall’esercizio fisico alla cura della mente.
L’appuntamento con la Camminata Metabolica continua nelle sessioni di allenamento sul Parco del Mare e al parco Marecchia con due appuntamenti settimanali:
Bagno 55: mercoledì alle ore 18.30 e al Parco Marecchia: la domenica alle ore 9.30 con ritrovo almeno 10 minuti prima. A pagamento. Info e prenotazioni 345 8203064

tutti i mercoledì e sabati
Bagno14 – Rimini Marina Centro
Nordic Walking a cura di ‘La Pedivella’
Tra spiaggia e nuovo lungomare è possibile praticare settimanalmente la tecnica del Nordic Walking, una attività motoria che consente di ottenere moltissimi benefici grazie all’uso dei bastoncini, che ci aiutano a muovere tutti i muscoli del corpo.
L’associazione La Pedivella propone questa attività outdoor tutti i mercoledì alle 15 e i sabati alle 9 e alle 15 con partenza dal Bagno 14. Sono possibili anche lezioni di gruppo o individuali di Nordic Walking di primo livello e di tecniche avanzate. Attività a pagamento. Info: 320 7433000 tour@lapedivella.com

sabato 4 marzo 2023
Rimini, spiaggia libera di Piazzale Boscovich
Warm Inside
Un percorso di adattamento al freddo, con incontri sulla spiaggia libera del porto di Rimini e possibilità di fare il bagno in mare, nei fine settimana fino ad aprile, per imparare a gestire il freddo, superare i propri limiti e scoprire tutti i benefici dell’esposizione controllata alle basse temperature. Per la partecipazione è obbligatorio presentare il certificato medico sportivo non agonistico. Info e prenotazione: 347 1224480 www.fluxomovement.it/warm-inside

ogni sabato
viale Tiberio, ingresso Parco Marecchia (area Ponte di Tiberio) – Rimini Borgo San Giuliano
Marecchia parkrun
Corse cronometrate gratuite di 5 km in tutto il mondo e aperte a tutti. L’appuntamento a Rimini è al Parco Marecchia ogni sabato mattina. Basta iscriversi su sito ufficiale una volta per sempre e portare una stampa del proprio codice a barre a ogni corsa per la rilevazione cronometrica del tempo.
La partecipazione è gratuita. Il parkrun è interamente organizzato da volontari e un’area rinfresco permetterà ai parkrunner di rifocillarsi con caffè, bibite e snack.
Orario: ritrovo alle ore 8.45 all’ingresso del Parco da viale Tiberio
Info: marecchiaoffice@parkrun.com  – www.parkrun.it/marecchia/

MOSTRE

11 febbraio – 26 marzo 2023
Rimini, Museo della Città Luigi Tonini, via Tonini, 1
Avarcurdè? di Via Soardi? la strada degli antiquari?
La mostra mette in mostra il grande dipinto (m.2×3) di Cesare Filippi, corredato di circa quaranta bozzetti, ritratti, schizzi preparatori che vanno dal 1980 al 1985.
La mostra racconta per immagini un pezzo della storia della città puntando un faro su via Soardi che fu “la strada degli antiquari” dal 1967 fino al 2003 e vide la presenza di ben otto botteghe antiquarie.
L’estro creativo di Augusto Selvatici dà sostanza grafica all’idea del libraio-editore Giovanni Luisè che nel catalogo (158 pagine stampato in 150 esemplari numerati) narra la nascita e la genesi delle attività antiquarie in quella stradina di 150 passi che fu paragonata a più rinomate strade degli antiquari in Italia (Napoli, Roma, Firenze).
Orario: da martedì a venerdì ore 10-13 e 16-19 sabato, domenica e festivi 10-19; chiuso lunedì non festivi Ingresso libero Info: 0541 793851 www.museicomunalirimini.it

dal 20 dicembre 2022
Rimini, Fellini Museum, Palazzo del Fulgor
Fellini Archives
Le Teche: esposizione di materiali (appunti di lavoro, ritagli di stampa, foto, trattamenti, sceneggiature, partiture…) selezionati dal complesso documentale dell’archivio Fellini conservato dal Comune di Rimini.
Orario: da martedì a venerdì 10.00-13.00 e 16.00-19.00; sabato, domenica e festivi 10.00-19.00.
Ingresso al solo Palazzo del Fulgor: 2 €

Fino al 19 marzo 2023
Rimini, MF, Palazzo del Fulgor
Amarcord Disegnato
65 fotogrammi del film dipinti a olio su tavola e tela da Agim Sulaj, artista albanese trapiantato a Rimini, che fin da bambino rimase affascinato dall’Amarcord di Federico Fellini. Sulaj prende Amarcord e lo frantuma nelle sue parti atomiche, restituendoci personaggi e atmosfere del capolavoro di Fellini, di cui quest’anno cadono i primi cinquant’anni. Sessantacinque oli su tavola, di piccole dimensioni, che esaltano le campiture di colore e i tagli di luce che compongono le inquadrature del film.
Dall’Albania a Rimini racconta con quadri e vignette l’Italia e il mondo, è definito l’artista con la valigia.
Orario: da martedì a venerdì 10.00 – 13.00 / 16.00 – 19.00; sabato, domenica e festivi 10.00 – 19.00; lunedì chiuso. Ingresso: 2 € solo per Palazzo del Fulgor.
Info: www.fellinimuseum.it/amarcord-disegnato/

Fino a domenica 12 marzo 2023
Galleria dell’Immagine, via Gambalunga, 27 – Rimini centro storico
Rimini Ritrovata. Immagini degli anni Cinquanta negli scatti inediti di Amedeo Montemaggi
Mostra fotografica celebrativa del centenario della nascita di Amedeo Montemaggi (1923-2023), con immagini inedite dall’archivio di questo importante protagonista della cultura cittadina.
Noto come giornalista, fondatore della redazione riminese del Resto del Carlino negli anni ’50, divulgatore delle bellezze artistiche di Rimini e infine storico appassionato delle vicende della Linea Gotica, del tutto sconosciuta era finora la sua attività fotografica, documentata dal recente ritrovamento presso la sua abitazione di oltre 40.000 negativi.
Si tratta di testimonianze visive della società e dei paesaggi riminesi della ricostruzione, con i primi anni del boom turistico, gli avvenimenti mondani, la moda e i personaggi di quella epoca in cui si gettarono le basi della Rimini contemporanea.
Orario: tutti i giorni: 10-19 Ingresso libero
Info: 0541 704486 www.bibliotecagambalunga.it

da sabato 4 marzo a domenica 12 marzo 2023

Sala Sant’Agostino, via Cairoli, 36 – Rimini centro storico
Il viaggio di Jaakko
Esposizione di quadri di Pauli Jaakko Hirvi. Il giovane finlandese, restauratore, creativo e appassionato di pittura, si era trasferito da bambino a Rimini con la famiglia, e nel giugno 2001 rimase vittima di un incidente stradale, ucciso da due auto che facevano una gara di velocità sul lungomare. La madre Tea e gli amici lo ricordano con questa mostra e con un incontro che si tiene giovedì 9 marzo, ore 18, al cinema teatro Tiberio, dal titolo “Il viaggio di Jaakko. Le madri che trasformano la perdita in un progetto d’amore”. Intervengono al convegno Terttu (Tea) Kaikkonen Marangoni, mamma di Jaakko; Alessandro Giovanardi, storico e critico d’arte; Arianna Franchi, psicologa e psicoterapeuta; Mariangela Maestri, presidente dell’associazione “Le ali di Chiara”; alcuni amici di Jaakko. Modera Gigliola Ricci.  Il progetto, promosso da Acli Arte e Spettacolo di Rimini, Acli provinciale di Rimini e Coordinamento Donne Acli Rimini, aderisce al calendario delle iniziative dell’8 marzo della Casa delle Donne e della Rete Donne Rimini e ha il patrocinio del Comune di Rimini.
Orario: dalle 16 alle 19 ingresso libero info: 0541 784193

Fino al 30 aprile 2023
Palacongressi di Rimini, Spazio Convivio
progetto PERLarte
Visioni urbane dell’artista riminese Davide Frisoni
La mostra propone vari luoghi internazionali da cui l’artista ha tratto ispirazione, oltre ovviamente alla città di Rimini, vocata all’accoglienza e all’incontro.
La mostra è a disposizione dei partecipanti ai congressi in programma al Palacongressi di Rimini e su prenotazione (tel. 0541.711500 – mail: info@palacongressi.it) per cittadini e turisti.
Info: www.riminipalacongressi.it

VISITE GUIDATE ALLA SCOPERTA DI RIMINI 

primo venerdì e la prima domenica di ogni mese
Fellini Museum, piazza Malatesta – Rimini centro storico
Visite guidate a Castel Sismondo
Visite guidate alla scoperta del mondo di Fellini nelle sale di Castel Sismondo all’interno del Fellini Museum da poco inaugurato. Le visite guidate conducono attraverso le sale del castello malatestiano dove si sviluppa un percorso immersivo di installazioni multimediali che evocano frammenti di set felliniani e tecniche di ripresa, nonché le collaborazioni più care al regista riminese e i suoi fecondi rapporti con la storia italiana del Novecento.

Ore 17.00 Costo 8 euro, durata 45 minuti, per un massimo di 15 partecipanti, è necessaria la prenotazione su www.ticketlandia.com/m/event/fm-visiteguidate
Info: 0541 793781 www.fellinimuseum.it

domenica 5 marzo 2023
Rimini, Teatro Galli, piazza Cavour
Visite guidate al Teatro Galli
La storia del Teatro ottocentesco progettato dall’architetto modenese Luigi Poletti e inaugurato nel 1857 da Giuseppe Verdi si intreccia, nel percorso di visita, con la storia di Rimini e di uno dei suoi spazi di maggior prestigio, la piazza comunale, nonché con le vicende della seconda guerra mondiale e il dibattito che ha accompagnato la ricostruzione del Teatro, restituito nel 2018 alla città “com’era e dov’era”. Ore 11.00 Costo: 5 €. Durata 45 minuti.
Prenotazioni su www.ticketlandia.com/m/musei-rimini. Info 0541.793879

domenica 5 marzo 2023

Visitor Center Rimini (luogo di incontro), c.so d’Augusto 235 – Rimini
Ariminum
Rimini City tour per le famiglie a cura di Visit Rimini

Visita guidata alla scoperta dell’antica Ariminum romana. La grande mappa all’interno del Visitor Center è il punto di osservazione ideale per scoprire come si sviluppava Rimini nell’antichità. Si scoprono quindi le grandi vie Romane che collegavano Rimini con Roma e con le principali vie di comunicazione. Poi si parte alla volta dei monumenti più noti come l’Arco di Augusto, la Domus del Chirurgo (in esterna) ed il Ponte di Tiberio sino a raggiungere quello che era l’antico foro e i resti dell’Anfiteatro di Rimini.

Ore 10.30 Ingresso a pagamento Info: 0541 51441 www.visitrimini.com/esperienze/312487-rimini-city-tour-ariminum/

ogni giovedì, venerdì e sabato fino a maggio 2023
Rimini, ritrovo presso edicola del ponte di Tiberio
Itinerari insoliti a Rimini
Cristian Savioli, guida turistica, ambientale-escursionista propone vari itinerari nella città di Rimini, da effettuarsi su prenotazione.
il giovedì
Rimini, la città di Federico
Una passeggiata in lungo e in largo nel centro storico di Rimini, immersi nei luoghi legati alla vita quotidiana del regista Federico Fellini e a quelli ricostruiti nei suoi film, tra cui Amarcord.
Ore 10 – 15 – 21 (a scelta). A pagamento: 12 €
il venerdì
Borgo San Giuliano
Una passeggiata tra i vicoli del borgo più affascinante della città, tra racconti felliniani, murales, ricordi, e tradizioni marinare. Partendo dal Ponte di Tiberio che, con i suoi 2000 anni, fa da testimone alla narrazione della guida.
Ore 10 – 15 – 21 (a scelta). A pagamento: 12 €
il sabato
Visita guidata alla Rimini romana per bambini
Tutti i monumenti e luoghi della Rimini romana tra racconti leggendari e filastrocche in rima.
Ore 15.30 A pagamento.
Info: 333 4844496 cristiansavioli@protonmail.com

Il calendario degli eventi può subire variazioni, per conferme è possibile contattare i numeri di telefono dei vari organizzatori indicati per ciascun evento o gli uffici di informazione turistica
tel. +39 0541 53399
Tutti gli aggiornamenti su www.riminiturismo.it