Il ponte di Tiberio (foto Gallini)

Concerti, spettacoli di teatro e danza, visite guidate ed iniziative dedicati agli animali domestici: il cartellone delle iniziative

Dal concerto di Sfera Ebbasta alla Transitalia Marathon, dai ‘Glory Days’ dedicati a Bruce Springsteen al Festival di teatro e danza “Voci dell’Anima, fino alla manifestazione dedicata agli animali nella cornice della piazza sull’acqua e poi la prima presentazione del nuovo libro di Marco Missiroli al teatro Galli il 27 settembre, giorno in cui il settimo romanzo dell’autore riminese uscirà nelle librerie.

Anche nel cuore del mese di settembre, Rimini propone un’altra settimana densa di ‘cose da fare’ all’insegna della musica, dell’arte, della cultura, degli animali e della natura, ma anche della creatività e dell’artigianato, senza dimenticare la passione per i motori, che ancora una volta caratterizza i luoghi della Motor Valley.

In primo piano la musica con il concerto di Sfera Ebbasta, il rapper italiano di successo, nonché recordman di vendite che arriva a Rimini il 23 settembre per presentare live ‘Famoso Tour’. Da giovedì 22 a domenica 25 settembre torna Glory Days 2022, l’evento dedicato a Bruce Springsteen che raduna centinaia di appassionati provenienti da tutta Italia ed Europa. Willie Nile sarà, tra gli altri, lo special guest della 23° edizione dell’evento, che propone quattro giorni di musica, concerti, dibattiti, mostre fotografiche, presentazioni di libri.

Domenica 25 settembre continua anche “Parole per la musica”, con Alberto Batisti, per il secondo dei dieci incontri rivolti all’approfondimento delle proposte presenti nel cartellone della Sagra Musicale Malatestiana grazie alla partecipazione di storici della musica e autorevoli divulgatori.

Il capitolo culturale è all’insegna del Festival di teatro e danza “Voci dell’Anima“, a cura di Teatro della Centena, che festeggia la sua ventesima edizione con una ventina di spettacoli di teatro e danza, per un totale di nove giorni, dal 21 settembre al 2 ottobre. Il tema di quest’anno porta il titolo ‘So tutto io’.

Per scoprire le bellezze del centro storico è sempre possibile scegliere fra diverse visite guidate alla scoperta di Rimini, tra Fellini Museum e Teatro Galli e variegati percorsi in città. Ma diverse sono le opportunità di visite guidate all’insegna dell’arte della cultura e della tradizione: sabato 24 settembre in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2022 torna l’appuntamento con le visite guidate gratuite, condotte dai bibliotecari, alle sale storiche della Gambalunga e anche una tavola rotonda all’Archivio di Stato di Rimini dal titolo ‘Conservare il territorio: il caso del fiume Marecchia‘. Mentre per la rassegna regionale ‘ViVi il Verde 2022, sono previste visite guidate al giardino delle sculture del Part e al Bosco dei nomi del Fellini Museum per i week-end del 24 e 25 settembre e del °1 e 2 ottobre.

Domenica 25 settembre VisitRimini organizza inoltre un tour alla scoperta del Trecento riminese, partendo dalla visita della chiesa di Sant’Agostino, accompagnati dalla guida Michela Cesarini, storica dell’arte.

Parte da Rimini l’ottava edizione della Transitalia Marathon, una manifestazione non competitiva adventouring offroad tra le più importanti nel panorama del mototurismo internazionale,che vede protagonisti480 partecipanti provenienti da 22 nazioni di tutto il mondo e che prenderà il via il 24 settembre da piazzale Fellini. Il palco di partenza quest’anno sarà allestito all’interno di una cornice inedita: la prima fiera Expo outdoor del mototurismo che ha luogo dal 23 al 25 settembre in Piazzale Fellini e che vede la presenza di aziende partner leader del settore e un ricco calendario di eventi, test moto e demo ride.

Tra gli appuntamenti di cinema e cultura, prosegue l’omaggio a Clara Calamai, fino al 28 settembre si può visitare la mostra fotografica presso la Biblioteca civica Gambalunga dal titolo “Zia Clara”, curata da suo nipote Marino. A fianco della mostra, nella sala della Cineteca del Comune di Rimini sono presentati a cadenza settimanale tre film esemplari della carriera dell’attrice: dopo “L’avventuriera del piano di sopra” di Raffaello Matarazzo, con Vittorio De Sica, seguiranno “Ossessione” di Luchino Visconti (21 settembre ore 21); “Profondo rosso” di Dario Argento (28 settembre ore 21). Ingresso libero.

Al cinema Fulgor torna da lunedì 12 settembre la Rassegna Il Cinema Ritrovato e in sala Giulietta ultime proiezioni del film “Il signore delle formiche”, in concorso al Festival di Venezia 2022 (fino al 20/9), mentre lunedì 26 settembre sarà dedicato a David Bowie.

Alla Cineteca Comunale giovedì 22 settembre arriva invece la 7° tappa del Festival di cortometraggi Il Giro del Mondo in 80 corti.

Accanto a porta Galliana, recentemente riqualificata e restituita alla città, creativi provenienti da tutta Italia saranno portavoce dell’artigianato Made in Italy con Wanderlust officina creativa, l’evento dedicato alla creatività e all’artigianato di qualità proposto insieme a momenti musicali, performance artistiche itineranti e una selezione di sapori gourmet da gustare per l’intera giornata (sabato 24 e domenica 25 settembre). Nello stesso week-end arriva alla piazza sull’acqua e nel Parco XXV Aprile la manifestazione dedicata al mondo degli animali da compagnia, A tutta coda pet expò, nata con l’obiettivo di promuovere e diffondere contenuti formativi e informativi per avvicinare le persone al mondo degli animali in modo più responsabile e rispettoso.

Per i più piccoli torna a Rimini Terme la seconda edizione del Festival dei Piccoli, due giorni di giochi, laboratori, attività dedicati ai bambini dai 3 ai 12 anni, organizzati da SMArt Academy a.s.d., associazione riminese che promuove la cultura, l’arte, lo sport e il movimento come attività di carattere educativo, culturale, ricreativo e socializzante. Sarà presente anche Francesca Fabbri Fellini che racconterà il grande maestro Federico presentando il cortometraggio la Fellinette.

In fiera torna fino al 30 settembre il più importante appuntamento al mondo per l’industria della ceramica e del laterizio, Tecna – 27esima edizione della Fiera Internazionale delle Tecnologie e delle Forniture all’Industria della Ceramica.

Da non dimenticare i progetti di volontariato alla Casa delle Associazioni con il Concerto aperitivo di solidarietà e il corso di formazione per Volontari Ant, martedì 20 e giovedì 22 settembre.

IN EVIDENZA

mercoledì 21, giovedì 29 e venerdì 30  settembre 2022
Rimini
78° Anniversario della Liberazione
per festeggiare il 78° Anniversario della Liberazione della città avvenuta il 21 settembre 1944 è prevista una cerimonia commemorativa che prende avvio alle ore 11 di mercoledì 21 settembre, e che vedrà la posa di corone d’alloro sia ai piedi del monumento ai Caduti al Gurkha War Cemetery, il cimitero di guerra del Commonwealth sulla superstrada di San Marino, sia a Monte Cieco (via Santa Cristina) dove le corone saranno poste davanti al monumento ai Caduti.
Le celebrazioni poi continuano giovedì 29 settembre alle ore 17 con la cerimonia d’intitolazione della rotonda posta in piazzale Cesare Battisti-corso Giovanni XXIII (di fronte alla Chiesa di San Nicolò) al prof. Amedeo Montemaggi, storico riminese della Linea Gotica. 
Nella giornata successiva – venerdì 30 settembre alle ore 17 si svolgerà nella Cineteca comunale di via Gambalunga 27 la conferenza “Rimini distrutta”, sul tema “Le città in guerra. Memorie ed eredità culturali tra distruzioni e ricostruzioni”, con proiezione di immagini a cura della Biblioteca civica Gambalunga. Un evento a cui parteciperanno: Andrea Santangelo (Storico e scrittore) “Le guerre del ‘900. Il caso Rimini”; Francesco Mazzucchelli, ricercatore presso il Dipartimento di Filosofia e Comunicazione Università di Bologna, “La guerra in città. Memorie e macerie”. L’iniziativa è promossa con la cura dell’Istituto per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea della Provincia di Rimini (Isrec).

da giovedì 22 a domenica 25 settembre 2022

Sedi varie – Rimini
Glory Days 2022

23° edizione dell’evento dedicato a Bruce Springsteen – special guest Willie Nile

A Rimini l’evento più atteso dai fan di Bruce Springsteen, che raduna centinaia di appassionati provenienti da tutta Italia ed Europa per assistere all’evento sotto il segno della musica del rocker del New Jersey. La 23° edizione dell’evento, propone quattro giorni di musica, concerti, dibattiti, mostre fotografiche, presentazioni di libri, ecc. Quest’anno l’ospite speciale sarà Willie Nile, il Rocker americano classe 1948, già collaboratore di Bruce Springsteen e di tanti altri, e la sua band. Inoltre saranno presenti da Asbury Park New Jersey James Dalton, il rocker francese Mike Noegraf, Massimo Cotto storica voce di Virgin Radio e Rai stereonotte, la rilettura di Springsteen blues di Mauro Ferrarese, l’incredibile voce soul di Graziano Romani, il giovane e promettente Leo Meconi, la storica band di Ligabue composta da Mel Previte, Antonio “Rigo” Righetti e Robby Pellati, il songwriter Daniele Tenca, il folk di Ellen River, le Backstreets di Lele Guerra, il rock di Carlo Ozzella, il songwriting di Lorenzo Semprini e tanti altri.  Imperdibile l’appuntamento del sabato pomeriggio con lo storytelling di Massimo Cotto “Tunnel of love: camminare come un uomo”, un momento di parole, aneddoti e racconti sulla fase più “oscura” del rocker americano e la mostra fotografica di Maurizio Cavallari “Bruce Springsteen: born to run around the world”, che dal 15 settembre ha aperto i propri archivi fotografici inediti riguardanti i concerti di Springsteen presso l’Ala moderna del Museo della città. L’ evento, organizzato dall’Associazione Nebraska, si svolge in vari luoghi della città, come Hobo’ s, GraDella, Rose & Crown, Museo della città, fino alla splendida Arena Francesca da Rimini, a fianco di Castel Sismondo, dove si svolgeranno i due concerti principali di venerdì 23 (in occasione del 73° compleanno di Bruce Springsteen) e di sabato 24 settembre dedicato in particolare alle canzoni di Bruce Springsteen contenute in 3 album che compiono rispettivamente 30 e 20 anni di pubblicazione come “Lucky town”, “Hu man touch” e “The rising”. Alcuni eventi sono a ingresso gratuito, altri a pagamento.
Info e programma: www.glorydaysinrimini.net

venerdì 23 settembre 2022

Nuovo Palazzo dello Sport (RDS Stadium), piazzale Pasolini 1/c – Rimini
Sfera Ebbasta – Famoso Tour 2021

L’artista italiano di successo Sfera Ebbasta, nonchè recordman di vendite in Italia e non solo, parte con un tour che tocca le principali città italiane.  Il rapper arriva a Rimini, sul palco dell’RDS Stadium presentando il suo nuovo album dal titolo ‘Famoso’.

Il tour è un ulteriore importante capitolo della dimensione live e della carriera di Sfera, uno show unico, futuristico e in linea con gli standard ormai mondiali del lavoro dell’artista.

Ore 21. Ingresso a pagamento. Biglietti su TicketOne

Info: 0541 395698 info@stadiumrimini.net

da venerdì 23 a domenica 25 settembre 2022

parco Fellini – Rimini Marina Centro
Mototurismo Italia EXPO (MTExpo)

La prima fiera Expo outdoor del mototurismo. Associazioni turistiche e di promozione del territorio, case costruttrici, aziende leader del settore incontrano gli appassionati, gli addetti ai lavori, in una cornice unica, quella degli eventi e della partenza della Transitalia Marathon.

Gli appassionati avranno la possibilità di interagire direttamente con gli espositori presenti, con la Federazione Motociclistica Italiana, scoprire le novità del settore e usufruire del servizio di demo ride offerto dalle case motociclistiche presenti.

Orario: venerdì 23 settembre dalle 14 alle 20; sabato 24 e domenica 25 settembre dalle 10 alle 20. Ingresso gratuito Info: www.mototurismoitaliaexpo.com

Info: 348 0615440 – 3518750542 – 0541 1796462 info@minoagroup.it

24 – 26 settembre 2022

Partenza da Piazzale Fellini – Rimini Marina Centro
Transitalia Marathon 2022

International Classic Motorbike Challenge e MTI Expo

Transitalia Marathon è un evento non competitivo unico in Europa: una manifestazione internazionale adventouring offroad di mototurismo, che permettere di rivivere l’atmosfera dei grandi rally del passato, unita alla passione della vera avventura sulle due ruote.

L’ottava edizione di questa manifestazione d’eccellenza della Federazione Motociclistica internazionale, parte come di consueto da piazzale Fellini lunedì 26 settembre per arrivare a Teramo giovedì 29 settembre, dopo aver attraversato gran parte del centro d’Italia.

Da quest’anno all’evento partecipa la nuova categoria C1 Concept, che nasce dalla volontà di implementare il carattere turistico della manifestazione e che prevede una traccia che si sviluppa interamente su asfalto secondario, con l’ingresso nei borghi più caratteristici presenti all’interno dell’itinerario.

Le partenze avverranno con formula di 3 moto ogni 2 minuti per evitare qualsiasi intralcio alla regolare circolazione essendo le strade dell’intero itinerario tutte aperte al traffico.

Le operazioni preliminari e il briefing si svolgeranno sabato 24 e domenica 25 settembre in Piazzale Fellini. Domenica alle ore 22:00 Briefing partecipanti e cerimonia apertura evento.

Info: 339 351 8750542 www.transitaliamarathon.com

sabato 24 e domenica 25 settembre 2022

Rimini, Parco XXV Aprile e piazza sull’Acqua
A tutta coda pet expò

Con oltre 10 edizioni di successo alle spalle, 100.000 visitatori e oltre 150 espositori, arriva per la prima volta a Rimini, alla Piazza sull’Acqua la manifestazione dedicata al mondo degli animali da compagnia, nata con l’obiettivo di promuovere e diffondere contenuti formativi e informativi per avvicinare le persone al mondo degli animali in modo più responsabile e rispettoso. Un contenitore che raggruppa al suo interno eventi, progetti, iniziative dove l’animale è al centro.

Nel Parco XXV Aprile in un’area immersa nel verde, di oltre 10.000 mq interamente dedicata ad ospitare gli amici animali, numerose attività ludico formative in programma: attività cinofile, raduni, rassegna felina, fattoria didattica, rettili, uccelli e le aree espositive per associazioni, sponsor, esperti del settore e aziende del settore, veterinari e a complemento l’area bimbi e l’area food. Unico evento in Italia, arricchito da una concreta componente formativa e sociale, oltre che di spettacolo e di numerose attività a scopo benefico.

Ingresso a pagamento. La prevendita dei biglietti è disponibile su www.ciaotickets.com/biglietti/tutta-coda-pet-expo-rimini oppure in loco durante l’evento.
Gratuità: bambini (fino a 10 anni compiuti) e animali.

Orario: dalle ore 9 alle ore 19 Info: 340 226 72 17 info@atuttacodaexpo.it – www.atuttacodaexpo.it/tappe/rimini-settembre-2022/

sabato 24 e domenica 25 settembre 2022

Spiaggia di Riminiterme, via Principe di Piemonte, 56 – Rimini Miramare
Festival dei Piccoli

Al via la seconda edizione del Festival dei Piccoli. A Rimini Terme due giorni di giochi, laboratori, attività dedicati ai bambini dai 3 ai 12 anni, organizzati da SMArt Academy a.s.d., associazione riminese che promuove la cultura, l’arte, lo sport e il movimento come attività di carattere educativo, culturale, ricreativo e socializzante.

Tante le sorprese e le attività proposte quest’anno, dalla Spiaggia degli Eroi, con grandi prove per grandi eroi, la caccia al tesoro, i Laboratori di disegno a cura della Scuola di Fumetto di Rimini, i Laboratori sull’ambiente a cura del Consorzio di Bonifica della Romagna, i laboratori per imparare a impastare la pizza. Da non perdere l’incontro con Federico Fellini con Francesca Fabbri Fellini che racconta il grande maestro e presenta la Fellinette, la Cortomerenda a cura di Amarcort Film Festival. E ancora lezioni di Calcio con Rivazzurra calcio e Rimini Calcio Femminile, lezioni di basket, lezioni e dimostrazioni di danza, scuola di circo e giocoleria, dimostrazioni di magia, torneo di carte Pokémon, aquilonata e mercatino dei Bambini

Orario: dalle 10 alle 18. Ingresso a offerta libera

Info: 327 9537101 info@smartacademy.it

sabato 24 e domenica 25 settembre 2022

Rimini, Porta Galliana
Wanderlust officina creativa

L’evento dedicato alla creatività e all’artigianato di qualità arriva a Rimini per la sua quinta edizione. Nato nel 2019, Wanderlust è un creative market itinerante, un progetto nato con l’obiettivo di dare risalto a tutte le sfere dell’arte: dalle creazioni artigianali, all’illustrazione, agli spettacoli per celebrare la creatività, il bello in ogni sua forma, il potere della curiosità.

Nella suggestiva location del locale Porta Galliana, a pochi passi dal Ponte di Tiberio e di fronte all’omonima Porta, recentemente restaurata, creativi provenienti da tutta Italia saranno portavoce dell’artigianato Made in Italy insieme a momenti musicali, performance artistiche itineranti e una selezione di sapori gourmet da gustare per l’intera giornata.

In entrambe le giornate saranno presenti laboratori creativi, musica, performance artistiche e buon cibo. Un evento dedicato a tutta la famiglia con aree e attività anche per i più piccoli.

Orario: sabato 24 settembre: dalle 12.00 alle 22.00 – domenica 25 settembre: dalle 11.00 alle 20.00. Ingresso gratuito. Info: www.facebook.com/WanderlustOfficinaCreativa

25 settembre; 13, 16, 23 ottobre; 4, 6, 27 novembre; 11, 16 dicembre 2022
Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico
73° Sagra Musicale Malatestiana: Parole per la musica

Incontri di approfondimento a cura di Fabio Sartorelli, Alberto Batisti, Giulia Vannoni, Paolo Marzocchi, Umberto Curi. Dieci appuntamenti rivolti all’approfondimento delle proposte presenti nel cartellone della Sagra Musicale Malatestiana 2022 grazie alla partecipazione di storici della musica e autorevoli divulgatori. Domenica 25 settembre Alberto Batisti presenta: I nuovi mondi di Jean-Philippe Rameau.

Ore 17.00. Ingresso libero fino esaurimento posti. Info: sagramalatestiana@comune.rimini.it

martedì 27 settembre 2022

Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico
Avere tutto di Marco Missiroli

In occasione dell’uscita dell’ultimo libro di Massimo Missiroli, al Teatro Galli l’autore presenta il suo romanzo dal titolo ‘Avere tutto’.

Dopo il suo Fedeltà, da cui il colosso Netflix ha tratto pure una serie tv girata anche in città, Einaudi manda ora in stampa l’attesa nuova opera dello scrittore classe 1981, dedicata a Rimini.

Interviene con l’autore lo scrittore Giorgio Fontana. Letture dell’attore Massimo Nicolini.

Ore 21. Ingresso libero fino ad esaurimento posti

27 – 30 settembre 2022

Rimini Fiera, via Emilia 155 – Rimini
Tecna – 27esima edizione della Fiera Internazionale delle Tecnologie e delle Forniture all’Industria della Ceramica

Torna il più importante appuntamento al mondo per l’industria della ceramica e del laterizio. Offre la più ampia offerta merceologica tra le fiere del comparto e ospita i maggiori produttori di tecnologie per il settore delle piastrelle, dei sanitari, del laterizio, della stoviglieria, dei refrattari, della ceramica tecnica. Qui vengono presentate in anteprima le novità di prodotto del futuro. Orario: 9.30 – 18.00. Ingresso solo per gli operatori del settore

Info: www.tecnaexpo.com

TUTTI GLI APPUNTAMENTI

Fino al 26 settembre 2022
Rimini, Cinema Fulgor
‘Il Signore delle Formiche’, ‘Storia di Paolino e Pablito’ e la Rassegna ‘Il Cinema Ritrovato’

Il Cinema Fulgor riaccende i proiettori con un ricco programma di rassegne, retrospettive e omaggi a cineasti.

Tra gli appuntamenti fino a martedì 20 settembre, in collaborazione con Emilia-Romagna Film Commission, il film “Il signore delle formiche” (drammatico – anno 2022, durata 130 minuti), diretto da Gianni Amelio, con Luigi Lo Cascio e Elio Germano, in concorso al Festival di Venezia 2022.
Lunedì 19 settembre torna la Rassegna Il Cinema Ritrovato con il film ‘VIDEODROME’ di David Cronenberg metafora della civiltà televisiva e ‘manifesto’ del cinema di Cronenberg. Restaurato in 4K da Arrow Films con la supervisione di James White e James Pearcey presso il laboratorio Silver Salt, a partire dal negativo camera originale 35mm ed elementi intermedi conservati da NBC Universal. Restauro approvato da David Cronenberg. Versione originale con sottotitoli in italiano (ore 21:00)
Martedì 20 e mercoledì 21 settembre: ‘È stato tutto bello – Storia di Paolino e Pablito’

Regia di Walter Veltroni con filmati privati, interviste a chi ha conosciuto Paolo Rossi nella sua intimità, le sue prove più straordinarie e testimonianze dei suoi momenti più difficili.
Lunedì 26 settembre: David Bowie tribute – ‘Moonage Daydream’ di David Brett + ‘Heroes’ spettacolo dedicato a David Bowie.
A pagamento Info: www.cinemafulgor.com

Tutti i martedì di settembre 2022 
Palazzo del Fulgor, piazza San Martino – Rimini centro storico 
Proiezioni al Cinemino al Palazzo del Fulgor 
Continuano gli appuntamenti al Cinemino, allestito all’interno del Palazzo del Fulgor, una delle sedi del Fellini Museum. gli appuntamenti di settembre:  
20 settembre: Fellini degli spiriti di Selma Dell’Olio

27 settembre: I vitelloni di Federico Fellini

Ore 16.00. L’ingresso incluso nel biglietto di visita al Fellini Museum o, per il solo Palazzo del Fulgor, ingresso al costo di 3 € Info: 0541 704494; 0541 704496 www.fellinimuseum.it

20 e 23 settembre 2022
Rimini, Laboratorio Aperto Rimini Tiberio, via dei Cavalieri 22

Rimini Explorer
Una caccia al tesoro digitale nel cuore di Rimini

Il laboratorio creativo Rimini Explorer, destinato a ragazzi dai 14 ai 18 anni, lancia una ‘challenge’ rivolta ad aspiranti game designer per ideare, progettare e realizzare una caccia al tesoro ambientata nel centro storico di Rimini. La caccia al tesoro che verrà realizzata sarà un nuovo strumento per creare un’innovativa forma di narrazione destinata ai giovani, turisti e non, per scoprire giocando la cultura della nostra città.

A supportare e guidare i ragazzi scelti come game designer è il team di Nonstudio, una startup romagnola specializzata nella progettazione e sviluppo di videogiochi.

Per i partecipanti, giovani di età compresa tra i 14 e i 18 anni che hanno voglia di mettersi in gioco e acquisire competenze digitali, sono previsti 3 incontri gratuiti (15 – 20 – 23 settembre) della durata di 2. Le lezioni si tengono negli spazi del Laboratorio Aperto Rimini Tiberio, mentre il testing verrà realizzato nel centro storico di Rimini.
Info: www.laboratorioapertoriminitiberio.it/rimini-explorer

martedì 20 e giovedì 22 settembre, sabato 1° ottobre 2022

Rimini, Casa Associazioni, via Covignano 238 e Cinema Tiberio, via San Giuliano 16
Concerto aperitivo di solidarietà e corso di formazione per Volontari Ant

Martedì 20 e giovedì 22 settembre, la Fondazione ANT Italia ONLUS, che fornisce assistenza medico specialistica gratuita a casa dei malati di tumore, organizza un corso gratuito a Rimini, tenuto dai professionisti ANT, e dedicato a chiunque desideri entrare nella rete di volontari della Fondazione. Per ANT, infatti, il volontariato è una forma di supporto fondamentale e imprescindibile. Il progetto formativo consiste in due incontri, che si terranno in presenza presso la Casa delle Associazioni ‘G. Bracconi’, in via Covignano 238 a Rimini, e mirati a dare ai potenziali volontari le basi indispensabili per contribuire in maniera significativa alla mission ANT. Frequentando il corso il candidato volontario potrà scegliere tra diverse attività: socio-assistenziali, di sensibilizzazione nei charity point, attività di ufficio, servizi sul territorio, campagne di raccolta fondi.

In occasione della presentazione del corso di formazione per Volontari Ant, in programma martedì 20 settembre 2022 alle ore 16.30 saranno presenti Kristian Gianfreda, Assessore alle Politiche per la salute, la protezione sociale, le politiche per la casa del Comune di Rimini e Maurizio Maggioni, Direttore di VolontaRimini.

Per partecipare al corso è necessario iscriversi 348 3102667 | delegazione.rimini@ant.it

Tra le iniziative di raccolta fondi, sabato 1° ottobre, al Cinema Teatro Tiberio, in via San Giuliano 16, si terrà un concerto aperitivo di solidarietà dal titolo A per ANT, A per Art – Arte e Musica per ANT, con la partecipazione di prestigiosi musicisti, artisti ed imprese sostenitrici, come la musicista-cantante Kim Kathleen, Antonio Maria Magro – voce recitante, la cantante jazz Patrizia Deltos, il tenore Mauro Montanari, la violinista Desislava Kondova e il musicista- cantante Paolo Sgallini. L’appuntamento è alle ore 18.00

Offerta minima 20 €. Il ricavato andrà a sostegno dell’assistenza medico specialistica a casa dei malati di tumore e dei progetti di prevenzione oncologica gratuiti di Fondazione ANT italia Onlus a Rimini e provincia.

Info e prenotazioni: 348 3163802 delegazione.rimini@ant.it

da mercoledì 21 settembre a domenica 2 ottobre 2022

Teatro degli Atti, via Cairoli 42 – Rimini centro storico
Le voci dell’anima: Festival di teatro e danza

XX edizione: – “So tutto io”

Compie 20 anni il Festival di teatro e danza “Voci dell’Anima”, a cura di Teatro della Centena, che celebra questo importante anniversario con una ventina di spettacoli di teatro e danza, per un totale di nove giorni. Il tema di quest’anno porta il titolo ‘So tutto io’.

Ogni sera al Teatro degli Atti a partire dalle 20:30 è possibile assistere a due/tre spettacoli, con un biglietto unico al costo di 13€ (ridotto 9€, per studenti e over 65). È possibile sottoscrivere un abbonamento, direttamente in teatro, al costo di 50€ per tutti gli spettacoli o al prezzo di 30€ per quattro serate a scelta.

Orario spettacoli: dalle ore 20.30 alle 23.00. Ingresso a pagamento

Info: 333 8870576 – 0541 793824 (teatro Atti) teatrodellacentena@pianoterra.org

giovedì 22 settembre 2022

Cineteca Comunale, via Gambalunga, 27 – Rimini centro storico
Amarcort Festival: Il Giro del Mondo in 80 corti

7° tappa del Festival di cortometraggi alla Cineteca Comunale

Tour cinematografico itinerante in otto tappe, a cadenza mensile, al termine delle quali si svolge la finalissima con una selezione di 80 cortometraggi, piccoli capolavori provenienti da tutto il mondo, tutti sottotitolati in italiano. Ogni tappa vede la partecipazione del pubblico come giuria che potrà votare i corti migliori che si sfideranno nella finalissima che si terrà a dicembre. La settima tappa dell’evento itinerante, giunto all’ottava edizione, si svolge alla Cineteca Comunale. Ore 21.00. Ingresso libero
Info: www.amarcort.it/il-giro-del-mondo-in-80-corti-tappa-7.asp

23, 28 settembre; 7, 12, 28 ottobre 2022

Biblioteca Gambalunga, via Gambalunga 27 – Rimini centro storico

Storie di queste parti

Ritornano gli incontri con gli autori e i laboratori per piccoli lettori. Sei gli appuntamenti tra settembre e ottobre rivolti a bambini e ragazzi, organizzata dalla Biblioteca Gambalunga sezione ragazzi in collaborazione con la libreria Viale dei Ciliegi 17 Rimini.

Le letture sono a cura dei lettori volontari.

Al termine di ogni incontro seguirà firma copie e sarà possibile prenotare la copia disegnata dagli illustratori alla Libreria Viale dei Ciliegi 17.

Ore 16.30. Ingresso libero con prenotazione obbligatoria

Info: 0541 25357 (Libreria Viale dei Ciliegi 17) biblioteca.ragazzi@comune.rimini.it

sabato 24 settembre 2022

Piazzetta San Bernardino 1, Rimini centro storico
Conservare il territorio: il caso del fiume Marecchia

Tavola rotonda all’Archivio di Stato di Rimini per le Giornate Europee del Patrimonio

Tornano le GEP – Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days), la più estesa e partecipata manifestazione culturale d’Europa (24, 25 settembre 2022). Nelle due giornate visite guidate, iniziative speciali e aperture straordinarie vengono organizzate nei musei e nei luoghi della cultura italiani sul tema: “Patrimonio culturale sostenibile: un’eredità per il futuro”.

A Rimini si terrà una tavola rotonda dal titolo “Conservare il territorio: il caso del fiume Marecchia”. Adattando il tema di quest’anno al territorio riminese e considerando le fonti archivistiche inerenti all’argomento conservate all’Archivio di Stato, il focus dell’iniziativa è l’intervento di costruzione del Deviatore sul fiume Marecchia, avvenuto tra 1927 e il 1938. Si intende trattare il tema da diversi punti di vista: storico, archivistico, archeologico e ambientale.

Parteciperanno alla tavola rotonda: Riccardo Santolini (Professore Associato di Ecologia – Università degli Studi di Urbino Carlo Bo) Marcello Cartoceti (Archeologo) Giovanni Rimondini (Storico locale) Pamela Stortoni (Direttrice dell’Archivio di Stato di Rimini).

Ore 10.00.  Ingresso libero Info: 0541-784474 as-rn@cultura.gov.it

domenica 25 settembre 2022

Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 – Rimini Borgo San Giuliano
Prima Facie

National Theatre Live – Rassegna West End

Spettacolo teatrale Prima Facie registrato all’Harold Pinter Theatre di Londra nel mese di luglio 2022. Lo spettacolo, scritto da Suzie Miller e diretto da Justin Martin, si avvale dell’interpretazione di Jodie Comer (nota al grande pubblico per la serie “Killing Eve” e per i film “The Last Duel” e “Free Guy – un eroe per gioco”) impegnata in un tour de force di 90 minuti nei panni di un giovane e brillante avvocato impegnato nel confronto con le linee in cui il potere patriarcale della legge, l’onere della prova e la morale divergono.

Versione originale in lingua inglese con sottotitoli in inglese.

I biglietti sono disponibili su www.liveticket.it/cinematiberio

Ore 16.00 Ingresso a pagamento. Info: 328 2571483 info@cinematiberio.it

Domenica 25 settembre 2022

Rimini centro storico: Piazza Tre Martiri, via IV Novembre e parte di Corso d’Augusto
Rimini Antiqua

mostra mercato di antiquariato, modernariato e vintage

Il centro storico ospita una mostra mercato di oggetti antichi, moderni e vintage in cui è possibile trovare una vasta selezione di oggetti di ceramica, vetro, libri, mobili, gioielli, argenteria e oggetti vari.

Orario: dalle 9 alle 18.30 Info: 340 3031200 riminiantiqua@gmail.com

domenica 25 settembre, 30 ottobre, 27 novembre 2022

via IV Novembre – Rimini centro storico
Domeniche ad Arte

Mostra mercato locale di arte, artigianato e hobbistica a cura dell’Associazione Artistica Elio Morri e Goffredo Pizzioli.

Orario: dalle 10 alle 19 Info: 338 8270486 assartisticamorripizzioli@legalmail.it

martedì 27 settembre 2022

Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 – Rimini Borgo San Giuliano
Opera al Cinema: Madama Butterfly

In diretta dalla Royal Opera House di Londra è in programma Madama Butterfly di Giacomo Puccini, su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica, per la regia di Moshe Leiser e Patrice Caurier, con la direzione orchestrale affidata a Nicola Luisotti.

Con una partitura che include l’aria di Butterfly, “Un bel dì”, l’opera di Giacomo Puccini è incantevole e nel contempo struggente. La squisita produzione di Moshe Leiser e Patrice Caurier si ispira alle immagini europee del Giappone del XIX secolo.

I biglietti sono disponibili su www.liveticket.it/cinematiberio

Ore 20.15 A pagamento. Info: 328 2571483 info@cinematiberio.it

fino a metà ottobre 2022
piazzale Boscovich, 1 – Rimini zona porto canale
La ruota panoramica
La grande ruota alta cinquanta metri che si affaccia sul mare e che da dieci anni caratterizza lo skyline turistico della città, torna a svettare da piazzale Boscovich. L’attrazione resterà in funzione fino alla metà del mese di ottobre, accompagnando il pubblico in un “viaggio aereo” memorabile da dove osservare la città e tutta la riviera dai Lidi ferraresi a Gabicce, passando per l’entroterra e il mare. A pagamento.  Info: info@lagranderuotapanoramica.it 

ATTIVITA’ SPORTIVA ALL’ARIA APERTA

da sabato 17 a sabato 24 settembre 2022
Rimini, sedi varie
Wellness Week
La Settimana del movimento e dei sani stili di vita torna dal 17 al 24 settembre con una nuova edizione e l’obiettivo di valorizzare la Romagna come Wellness Valley, il distretto internazionale del benessere e della qualità della vita.La settimana prevede un calendario di iniziative, eventi e attività che fanno vivere alle persone i benefici del Wellness, grazie alla collaborazione tra tutti gli stakeholders del progetto Wellness Valley, promossa dalla Wellness Foundation e della Regione Emilia-Romagna, con il patrocinio dell’Università di Bologna.Una settimana di eventi all’insegna del Wellness: dall’esercizio fisico alla sana alimentazione, dallo sport all’educazione ai corretti stili di vita, dalle terme agli appuntamenti sportivi, dalla cultura al movimento in natura.
Info: www.wellnessvalley.it/it/main-events/la-wellness-week/

sabato 24 settembre 2022
Riminiterme, viale Principe di Piemonte – Miramare di Rimini
Wellness Walking for family
La ‘Wellness walking for family’ è la camminata in riva al mare all’insegna del benessere, che rientra tra gli eventi della Wellness Week, con partenza e ritorno dalla spiaggia di Riminiterme alla luce del mattino. Nel programma è previsto il riscaldamento prima della camminata di circa un’ora e al rientro esercizi di stretching per rilassamento e benessere.
Orario: Ritrovo sulla spiaggia alle ore 9,15 registrazione e partenza
Partecipazione gratuita. Info:0541 424011 marketing@riminiterme.com

sabato 24 settembre 2022
Rimini, partenza dalla Chiesa di San Fortunato, via Covignano 257
Sentieri Interiori
Nell’ambito della Wellness Week, Percorsi esperienziali psico-fisici svolti in gruppo nella natura sul colle di Covignano. Il percorso prevede una camminata lenta e momenti di attività di gruppo per stimolare l’ascolto delle proprie emozioni e sensazioni e per favorire la connessione di se stessi con la natura e con gli altri. Tra gli obiettivi della “filosofia della lumaca”- promuovere il miglioramento dell’umore attraverso il movimento, il contatto con la natura, gli altri e se stessi; – prevenire l’isolamento; – facilitare la sintonia mente-corpo; – stimolare l’ascolto delle emozioni e sensazioni; – favorire la connessione di sé stessi con la natura e gli altri; – sostenere la comunicazione ed interazione in gruppo; – incoraggiare la verbalizzazione dell’esperienza; – alleviare lo stress e le tensioni. La camminata sul Colle di Covignano è condotta da Carla Amadori e i gruppi saranno formati e condotti da psicoterapeuti professionisti.
Si consiglia abbigliamento comodo, scarpe sportive adeguate al cammino ed a varie temperature, eventuale giacca a vento, una bottiglietta d’acqua, una sciarpa.
La camminata è a scopo benefico ed è organizzata dai Lions Club Rimini Host, Associazione Itaca, ASD La Pedivella ed in collaborazione con Panathlon Rimini.
E’ necessaria la prenotazione al numero di riferimento.
Orario: dalle 14:30/15:00 alle 17:30 /18:00
Costo: 10 € Info: 320.7433000 tour@lapedivella.com

Tutti i mercoledì e sabati fino al 28 settembre 2022
Bagno 14 e 51 – Rimini Marina Centro
Nordic Walking sulla spiaggia
Sulla spiaggia è possibile praticare la tecnica del Nordic Walking, una attività motoria che consente di ottenere moltissimi benefici grazie all’uso dei bastoncini. L’associazione La Pedivella propone questa attività outdoor sulla spiaggia tutti i mercoledì:
ore 8,30 e 18,30 Bagno 14 – Marina Centro
ore 9,00 e 18,00 Bagno 51
e tutti i sabati:
ore 8,30 Bagno 14 – Marina Centro
ore 9,00 Bagno 51
Sono possibili anche lezioni di gruppo o individuali di Nordic Walking di primo livello e di tecniche avanzate. A pagamento. Info: 320 7433000 tour@lapedivella.com 

ogni domenica, da maggio a ottobre 2022
Rimini, piazza sull’acqua – Ponte di Tiberio
Domenica di Hatha Yoga 

Un’occasione per rilassare corpo e mente praticando Hatha Yoga tradizionale, a cura di RiminiYogi. Le classi, della durata di 70 minuti circa, sono sia per principianti che praticanti esperti, non adatte in caso di gravidanza o alta pressione sanguigna. 

Orario: in settembre e ottobre ogni domenica alle 10. Sul posto sono presenti tappetini per chi ne è sprovvisto. Per riservarlo, prenotarsi su whatsapp al +39 393 517466756 o sulla pagina Instagram www.instagram.com/riminiyogi/ Partecipazione a offerta libera. 

ogni mercoledì sera e sabato mattina da maggio a settembre 2022
Rimini, Bagno 26, Lungomare Claudio Tintori, 30/A
Walk on the beach 

50 minuti di camminata sportiva sulla spiaggia, guidata dalla personal trainer Elen Souza. Un’attività adatta a tutti quelli, senza limiti di età, che vogliono tenersi in buona forma fisica nel tempo libero e che desiderano farlo in compagnia. Ad aumentare il benessere è la possibilità di vivere la spiaggia come una palestra a cielo aperto per mantenersi in salute. 

Orario da maggio a settembre: mercoledì alle 19.15 e sabato alle 8; da ottobre ad aprile: solo il mercoledì alle 18.30. A pagamento. Info: 348 0981594 info@elensouza.com 

tutti i mercoledì fino al 28 settembre 2022

Rimini, Viserba
A pesca al largo di Rimini

Esperienza in mare alla scoperta dei vari tipi di pesca

Un’opportunità non solo per i pescatori esperti, ma anche per chi non hai mai provato ed è curioso di fare quest’esperienza in mare. Le acque di Rimini sono ricche di sgombri, sugarelli, tombarelli, serra e, con un pizzico di fortuna, anche tanto altro.

Accompagnati da uno skipper, è un’occasione per conoscere i vari tipi di pesca, tra lo spinning e il bolentino e trascorrere una piacevole mattinata di pesca in Adriatico.

Per chi non volesse portare le proprie, pastura e canne da pesca sono a disposizione.

Ore 6. A pagamento. Info e prenotazioni: 0541 53399 info@visitrimini.com

tutti i giorni da settembre a novembre 2022
Porto di Rimini (su richiesta anche altri punti di partenza)

Pesca d’altura

Con l’arrivo dell’autunno torna la possibilità di praticare la pesca d’altura, dedicata ai grandi appassionati del mare. L’attività prevede la pesca al tonno rosso, abbondante in Adriatico, la pesca alla ricciola col vivo o a vertical jigging; la traina costiera con esche artificiali e la pesca con esche naturali per catturare specie diverse quali lampughe, palamite, sgombridi, tombaroli; la pesca al bolentino di profondità per andare alla ricerca di scorfani, saraghi, orate.

Le battute di pesca si svogliono entro i 12 miglia dalla costa, a 25 miglia dalla costa sino a 45 miglia dalla costa. Tutte le attività sono destinate per massimo 7 partcipanti.
Ore 6.00 Info e prenotazioni: www.visitrimini.com/esperienze/316311-pesca-daltura

Dal lunedì al giovedì dal 12 settembre al 3 novembre 2022

Ponte di Tiberio – Rimini
Fluxo – outdoor movement

Fluxo è una “palestra” che permette di scegliere fra diverse discipline da praticare all’aria aperta. Le lezioni, tenute all’aperto dal lunedì al giovedì da istruttori professionisti, offrono una ampia scelta di attività che coprono vari livelli di intensità. I partecipanti possono seguire corsi diversi a diversi orari o scegliere sempre la stessa attività.

Orario: 13.30 e 14.30 A pagamento. Info: +39 3471224480 fluxomovement@gmail.com

ogni sabato
viale Tiberio, ingresso Parco Marecchia (area Ponte di Tiberio) – Rimini Borgo San Giuliano
Marecchia parkrun
Parkrun organizza corse cronometrate di 5 km in tutto il mondo e aperte a tutti.
L’appuntamento a Rimini è al Parco Marecchia ogni sabato mattina. Basta iscriversi su sito ufficiale di parkrun una volta per sempre e portare una stampa del proprio codice a barre a ogni corsa per la rilevazione cronometrica del tempo. La partecipazione è gratuita. Orario: ritrovo alle ore 8.45 all’ingresso del Parco da viale Tiberio
Info: marecchiaoffice@parkrun.com 

MUSEI & MOSTRE 

Tutto l’anno
Rimini, Piazza Malatesta, Castel Sismondo
Fellini Museum
Un’esposizione permanente con l’ambizione di diventare per il pubblico di tutto il mondo, il luogo dove poter incontrare e riscoprire l’universo inimitabile di Federico Fellini. FM – Fellini Museum è, infatti, il più grande progetto museale dedicato al regista riminese che coniuga la poesia del cinema felliniano con le tecnologie e le scelte urbanistiche più innovative. Un museo diffuso su tre spazi: Castel Sismondo, Piazza Malatesta, la grande area urbana con porzioni a verde, arene per spettacoli, installazioni artistiche come il Bosco dei nomi e il Palazzo del Fulgor, dove a piano terra ha sede il cinema, mentre i piani superiori sono spazi deputati all’informazione, allo studio e alla ricerca con l’Archivio digitale, la stanza delle parole, il Cinemino, il Convivio, mentre altre visioni felliniane si succedono al terzo piano.  Un Museo dell’immaginario che interpreta il cinema del regista non come opera in sé conclusa, ma come chiave del “tutto si immagina”. 
Orario apertura sale del castello dal 1° settembre al 31 maggio:

da martedì a venerdì 10.00-13.00 e 16.00-19.00; sabato, domenica e festivi 10.00-19.00; chiuso lunedì non festivi.
Biglietti: intero 12 € – ridotto 8 € Info: 0541.704494 www.fellinimuseum.it 

tutto l’anno
Rimini, via L. Tonini 1 e piazza Ferrari
Musei comunali e Domus del chirurgo
La Domus del chirurgo e il Museo della Città invitano a visitare l’area di scavo in piazza Ferrari che ha restituito la taberna medica con il più ricco corredo chirurgico di epoca romana giunto fino a noi e conservato negli spazi del vicino Museo della Città. Qui, attraverso la sezione archeologica e quella medievale e moderna si racconta la storia di Rimini. Il Museo regala l’emozione di scoprire la Rimini malatestiana attraverso i dipinti della scuola riminese del Trecento, la celebre Pietà del Bellini, le opere di Agostino di Duccio e del Ghirlandaio e la pittura del Seicento romagnolo nelle tele di Cagnacci, del Centino e del Guercino.
Ingresso: € 7 intero, € 5 ridotto. Orario dal 1° settembre: da martedì a venerdì ore 10-13 e 16-19; sabato, domenica e festivi 10-19; chiuso lunedì non festivi.
Anche il Museo degli Sguardi, uno dei principali musei italiani dedicati alle culture extraeuropee, ospitato a Villa Alvarado, sul colle di Covignano, è visitabile a richiesta. Info: 0541.793851 www.museicomunalirimini.it 

tutto l’anno
Rimini, piazza Cavour
Part, Palazzi dell’Arte Rimini
Uno spazio museale dove l’antico avvolge il contemporaneo in un abbraccio di reciproco arricchimento. Dove l’antico è lo spazio espositivo dei medievali palazzi dell’Arengo e del Podestà, restituiti all’originale splendore da un progetto di restauro e valorizzazione architettonica. E il contemporaneo è la raccolta eclettica e variegata di importanti opere del Novecento e del nuovo millennio, della Fondazione San Patrignano. Tra gli artisti della collezione: Mario Airò, Vanessa Beecroft, Bertozzi&Casoni, Domenico Bianchi, William Kentridge, Ibrahim Mahama, Igor Mitoraj, Mimmo Paladino, Jean Paul Riopelle, Pietro Ruffo, Mario Schifano, Pier Paolo Calzolari, Yan Pei-Ming, Xiaongang Zhang e tanti altri nomi di lustro del panorama artistico internazionale.
In questi spazi trova collocazione permanente anche un affresco, capolavoro dell’arte italiana del Medioevo.
Il percorso espositivo si estende anche su uno spazio pubblico en plein air, accessibile gratuitamente negli orari del museo e dedicato all’arte del nostro tempo: il Giardino delle Sculture.
Orario: dal 1° settembre: da martedì a venerdì ore 10-13 e 16-19; sabato, domenica e festivi 10-19;chiuso lunedì non festivi. Ingresso a pagamento. Info: www.palazziarterimini.it 

Fino al 2 ottobre 2022
Rimini, PART Palazzi dell’Arte, Piazza Cavour 26
Premio Artisti Italiani PART 
Mostra dedicata ai 12 artisti finalisti della prima edizione del Premio Artisti Italiani PART, nuovo riconoscimento biennale per talenti dell’arte contemporanea di età inferiore ai quarant’anni, italiani o residenti in Italia, realizzato in collaborazione con Comune di Rimini e Fondazione San Patrignano. I protagonisti della prima edizione, scelti dal comitato selezionatore sono: Benni Bosetto, Costanza Candeloro, Caterina De Nicola, Binta Diaw, Lorenza Longhi, Beatrice Marchi, Diego Marcon, Daniele Milvio, Margherita Raso, Andrea Romano, Giangiacomo Rossetti, Davide Stucchi. Il progetto di allestimento del percorso espositivo, come per tutto il museo, è di Luca Cipelletti.
I visitatori del PART possono esprimere le proprie preferenze sulle opere in mostra, che andranno ad aggiungersi a quelle del comitato di selezione, per scegliere le prime tre opere che entreranno a far parte della Collezione San Patrignano e che saranno esposte al PART.  Info: 0541.793879  part@comune.rimini.it 

Fino a mercoledì 28 settembre 2022

Galleria dell’Immagine, via Gambalunga, 27 – Rimini centro storico
A Clara Calamai

Una rassegna e una mostra dedicate a Clara Calamai, diva degli anni Trenta. Nata a Prato, l’attrice, indimenticabile protagonista di ‘Ossessione’ di Luchino Visconti, il film che apre la stagione del Neorealismo, è sepolta nel cimitero di Rimini, dove è deceduta.

La mostra fotografica ‘Zia Clara’, riguarda l’immagine privata dell’attrice. In particolare, oltre ad alcuni suoi mobili, abiti e “foto di famiglia”, sono esposte immagini di quadri e oggetti “non a caso” da Lei scelti per arredare la propria casa romana.

Accompagna la mostra un’intervista, articolata in tre parti, a firma del giovane giornalista Alessandro Iannacci di Bologna. La mostra è a cura di Marino Bonizzato. In mostra anche un plastico della stele dedicata a Clara Calamai, realizzata dai nipoti, che è presente al Cimitero Monumentale di Rimini.

A fianco della mostra, nella sala della Cineteca del Comune di Rimini sono presentati a cadenza settimanale tre film esemplari della carriera dell’attrice: “L’avventuriera del piano di sopra” di Raffaello Matarazzo, con Vittorio De Sica (14 settembre ore 21), “Ossessione” di Luchino Visconti (21 settembre ore 21); “Profondo rosso” di Dario Argento (28 settembre ore 21). Ingresso libero.

Orario mostra: dal lunedì al venerdì 10 – 13 e 16 – 18; sabato 9 – 12; chiuso domenica.  Ingresso libero. Info: 0541 704494 cineteca@comune.rimini.it

fino a domenica 6 novembre 2022

Palazzo del Fulgor, piazzetta San Martino – Rimini centro storico
Fellini Forbidden

Con Fellini Forbidden prosegue l’attività espositiva temporanea del Fellini Museum, che integra di sempre nuovi contenuti la collezione permanente. La mostra è dedicata al lavoro grafico che il Federico Fellini ha realizzato in preparazione del film ‘Il Casanova (1976)’.

Ad essere esposte per la prima volta, in un allestimento che richiama le atmosfere oniriche e voyeuristiche del film, sospese lungo un percorso labirintico e quasi completamente immerso nell’oscurità, tra tendaggi, voci di sottofondo e nicchie luminose, sono le 42 tavole dedicate da Fellini a ‘Prick’ (nomignolo anglosassone con cui identifica il proprio alterego sessuale).

Una serie di autentiche caricature dell’organo genitale maschile che compongono, con ‘Il libro dei sogni’, l’unica altra raccolta tematica nella vasta produzione grafica del regista riminese.

Quasi ogni foglio reca un titolo lapidario, scritto dallo stesso Fellini in lingua inglese, forse in previsione di una pubblicazione di ambito internazionale, della quale tuttavia non si ha altra notizia.  Donata da Fellini all’amico Tonino Guerra, la serie è ora posseduta dall’imprenditore del web e collezionista d’arte Massimiliano Benedetti, riminese DOC.

Ingresso: 3 € solo per il Palazzo del Fulgor. Info: www.fellinimuseum.it

Fino a domenica 16 ottobre 2022

Palazzo del Fulgor, piazza San Martino, 16 – Rimini centro storico
Gli Orienti di Pasolini

Una mostra dedicata a Pier Paolo Pasolini per celebrare il centenario della sua nascita.  Nel palazzo settecentesco che ospita su tre piani la sede del Fellini Museum dedicata principalmente all’informazione, allo studio e all’immaginario di Fellini attraverso documenti, immagini, locandine originali, immagini, approda la mostra delle foto di Roberto Villa sul set del film “Il fiore delle Mille e una notte”, realizzato da Pasolini nel 1973 quale ultimo capitolo della Trilogia della vita.

La mostra, inaugurata venerdì 9 settembre, grazie alla collaborazione con la Fondazione Cineteca di Bologna, proprietaria del Fondo Villa mette in mostra le immagini inedite di Roberto Villa, costruite seguendo le filosofie compositive della storia dell’arte e della teoria della comunicazione, illustrano il set e il fuori set del film. E’ merito degli scatti di Villa, presente sul set per 100 giorni in Iran e nello Yemen, nelle incantate città di Isfahan e di Sana’a, che può essere ricostruito quel clima di lavoro finalizzato al film pasoliniano più fiabesco e leggero. Il valore che sorregge le immagini è soprattutto il rispetto verso la cultura e l’umanità orientali, in cui il fotografo Villa e il regista Pasolini paiono straordinariamente solidali.

Orario mostra: da martedì a domenica e festivi 10.00-19.00

Info: 0541 793781 museofellini@comune.rimini.it

da giovedì 15 a domenica 25 settembre 2022

Museo della Città (Ala Nuova, secondo piano), via Tonini, 1 – Rimini centro storico
Bruce Springsteen: Born to run around the world

Mostra fotografica di Maurizio Cavallari dedicata a un mito del rock, Bruce Springsteen, in occasione della 23 ^ edizione del Festival Glory Days Rimini.

L’esposizione propone una carrellata di immagini scattate da Cavallari nel 1981 durante il concerto ‘Born to run around the world’, tenutosi a Lione durante uno dei più celebri tour europei di Springsteen. Ripercorrendo quella giornata di Aprile 1981, le immagini proposte partono da alcuni dettagli del viaggio, fino ad arrivare a quelle del concerto. Il tutto corredato da altre fotografie che Maurizio Cavallari ha scattato in più di 40 anni di concerti di Bruce Springsteen in tutto il mondo.

Orario: da martedì a venerdì ore 10.00-13 e 16-19; sabato, domenica e festivi 10-19

chiuso lunedì non festivi. Ingresso libero Info: 0541 793851 musei@comune.rimini.it

VISITE GUIDATE ALLA SCOPERTA DI RIMINI 

Tutti i venerdì e la domenica 
Rimini, Fellini Museum
Visite guidate a Castel Sismondo
Visite guidate alla scoperta del mondo di Fellini all’interno del Fellini Museo da poco inaugurato.
Ore 17.00 Costo 8 euro, durata 45 minuti, per un massimo di 15 partecipanti, è necessaria la prenotazione su www.ticketlandia.com/m/event/fm-visiteguidate 
Info: 0541 793781 www.fellinimuseum.it  

Ogni prima domenica del mese
Rimini, piazza Ferrari
Visite guidate alla Domus del Chirurgo
Nel cuore di Rimini, una piccola Pompei che ha rivelato sotto le ceneri di un incendio l’abitazione e l’ambulatorio di Eutyches, un medico giunto nel III secolo ad Ariminum da oriente dopo una lunga esperienza al seguito delle legioni. A parlarci di lui è un corredo chirurgico con più di 150 ferri che non ha uguali al mondo e che Euthyches custodiva nella sua taberna medica. Una domus di pregio decorata da mosaici, affreschi e raffinati arredi come il prezioso e raro quadretto in vetro con pesci sullo sfondo del mare.
Costo: 5 €. Ore 17.00 Durata 1 ora circa. Info e prenotazioni: 0541. 793851 www.ticketlandia.com/m/musei-rimini 

Ogni primo sabato del mese

Palazzo del Podestà – Piazza Cavour, 26 – Rimini centro storico
Visite guidate al Part – Palazzi dell’Arte Rimini

I percorsi guidati conducono alla scoperta dell’eclettica raccolta di opere d’arte contemporanea donate da artisti, collezionisti e galleristi alla Fondazione San Patrignano, nonché del Giudizio Universale di Giovanni da Rimini, un eccezionale affresco del 1300, qui eccezionalmente esposto. E’ obbligatoria la prenotazione online o telefonica.

Orario: mercoledì ore 17.00. A pagamento. Info: 0541 793879 www.ticketlandia.com/m/musei-rimini

domenica 25 settembre 2022 , salvo spettacolo
Rimini, Teatro Galli, piazza Cavour
Visite guidate al Teatro Galli
La storia del Teatro ottocentesco progettato dall’architetto modenese Luigi Poletti e inaugurato nel 1857 da Giuseppe Verdi si intreccia, nel percorso di visita, con la storia di Rimini e di uno dei suoi spazi di maggior prestigio, la piazza comunale, nonché con le vicende della seconda guerra mondiale e il dibattito che ha accompagnato la ricostruzione del Teatro, restituito nel 2018 alla città “com’era e dov’era”.
Ore 11.00  Costo: 5 €. Durata 45 minuti.
Info e prenotazioni: 0541.793879 www.ticketlandia.com/m/musei-rimini  

Ogni ultimo sabato del mese

Rimini, Biblioteca civica Gambalunga, via Gambalunga 27
Meravigliosa Biblioteca: Visita guidata alle sale antiche
E’ possibile ammirare il patrimonio storico della Biblioteca Gambalunga con una visita guidata gratuita alle sale antiche, dove sono custoditi volumi prestigiosi e preziosi arredi della prima biblioteca civica in Italia.

Orario della visita guidata gratuita: ore 11. Gli ingressi sono limitati ed è necessaria la prenotazione allo 0541 704326 (dal giorno 15 di ogni mese fino esaurimento posti). Si possono richiedere visite guidate gratuite per gruppi, previo appuntamento, scrivendo una mail all’indirizzo fondi.antichi@comune.rimini.it.

Info: gambalunghiana@comune.rimini.it

Ogni domenica  
Rimini, Punto di ritrovo Visitor Center, corso d’Augusto 235 
Rimini City tour: Le meraviglie di Rimini 
Alla scoperta de “I Tesori di Rimini”: la Rimini romana tra l’Arco di Augusto, l’Anfiteatro, la Domus del Chirurgo (in esterna) e il Ponte di Tiberio e quella rinascimentale con il Tempio Malatestiano e Castel Sismondo (in esterna), passando tra le vie del centro storico, in Piazza Cavour con il rinnovato Teatro Galli fino a raggiungere il Cinema Fulgor, la cui storia è in parte legata al noto regista Federico Fellini e Castel Sismondo con il Palazzo del Fulgor, sede del nuovo museo Fellini. E ancora il quartiere di San Giuliano ricco di rinnovati murales, maestosi edifici come il Grand Hotel.
In particolare il 25 settembre è prevista una visita a cura Michela Cesarini, storica dell’arte, iniziando il percorso dalla visita della chiesa di Sant’Agostino, il gioiello del Trecento Riminese.
Il tour è per un massimo di 20 partecipanti. Iscrizione obbligatoria, Ore 10:30. A pagamento.
Info: 0541.53399  www.visitrimini.com/esperienze/301963-rimini-city-tour-le-meraviglie-di-rimini 

lunedì, giovedì, venerdì e sabato fino a fine settembre 2022
Rimini
Percorsi settimanali alla scoperta della città con Cristian Savioli
Lunedì dal Ponte – Rimini, la città di Federico: una passeggiata in centro storico, nei luoghi legati alla vita quotidiana del grande regista Federico Fellini e a quelli ricostruiti nei suoi film, tra cui Amarcord.
Giovedì da piazza pascoli – Viserba, una sorpresa sul mare: una delle località balneari di Rimini più dense di storie da raccontare, tra mitici villini, il nuovo lungomare, il piccolo porticciolo, la fossa dei mulini, piazza Pascoli, gli alberghi storici, per arrivare ai racconti legati al grande tenore cesenate Alessandro Bonci ed al poeta viserbese Elio Pagliarani. Senza dimenticare la corderia e … le poesie dialettali.
Venerdì dal Visitor Center – Rimini, una continua sorpresa: alla scoperta di due facce della stessa medaglia: la Rimini Romana e quella ‘rinnovata’ degli ultimi anni. Un cuore antico abbracciato dalla bellezza e dalle atmosfere dei nuovi interventi urbani.
Sabato – Borgo San Giuliano: a spasso tra i vicoli del borgo più affascinante della città, tra racconti felliniani, murales, ricordi e tradizioni marinare, partendo dal mitico Ponte di Tiberio.
Ore 21.00. Info e prenotazioni: 333 4844496 cristiansavioli@protonmail.com

venerdì 23 settembre 2022

Rimini, ritrovo presso Bar Zeta, via Sacconi 51
Di notte sulle sponde dell’Ariminus

Visita guidata nell’ambito della Wellness Week a cura de La Pedivella

Suggestiva camminata notturna sulle sponde dell’Ariminus, il fiume di Rimini che ora si chiama Marecchia, seguendo un sentiero a due passi dalla città tra l’alveo del fiume e la “Marecchiese“, l’antica e importante “via maior” che dà il nome al passo di Viamaggio.

Il “fiume e la strada” luoghi di vita e di commercio degli Etruschi, gli Umbri e i Villanoviani ancora prima dei romani, dei quali si racconterà per aggiungere nuove conoscenze alla storia di Rimini, al netto delle spiagge per cui è famosa.

Portare una piccola pila e abbigliamento adeguato al periodo e all’orario.

Orario: 21.00 – 23.00. Partecipazione gratuita. Info: 320.7433000 tour@lapedivella.com

24, 25 settembre, 1 e 2 ottobre 2022

Giardino delle sculture del PART e Bosco dei nomi, piazza Malatesta – Rimini centro storico
ViVi il Verde 2022

Visita guidate al giardino delle sculture del Part e al Bosco dei nomi del Fellini Museum

Torna la rassegna regionale ‘ViVi il Verde 2022, giunta alla nona edizione.

Il tema di quest’anno è “Giardini di ieri, giardino oggi: storie e nuove visioni” e intende focalizzarsi sulla valorizzazione del giardino storico che, forte dell’attenzione rivolta a questo bene dal PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) sta ritrovando nuove riflessioni e interessi, ma anche dei giardini, dei parchi e delle aree verdi presenti sul nostro territorio.

Rimini, in collaborazione con i Musei Comunali, aderisce all’iniziativa proponendo due visite guidate.

sabato 24 settembre e domenica 2 ottobre 2022,

Part, Palazzi dell’arte Rimini

Il Giardino delle sculture: rinascita di un parco urbano

Visita guidata al giardino delle sculture del Part ed alle opere d’arte esposte

ore 17.30

domenica 25 settembre e sabato 1° ottobre

PART (punto di incontro)

Il Bosco dei nomi del Fellini Museum: l’arte vive nel verde

Visita guidata al Bosco dei nomi

ore 17.30

Tutte le visite sono gratuite, per un massimo di 25 partecipanti.

Ritrovo ore 17.00 Partecipazione gratuita

Info e prenotazioni: 0541 793879