A San Marino ci si prepara per gli eventi che precedono il Natale

Presentato il programma di eventi, le attrazioni e gli allestimenti dell’edizione 2021/2022 che sarà inaugurata il 27 novembre prossimo

L’edizione 2021/2022 del Natale delle Meraviglie della Repubblica di San Marino si aprirà il prossimo 27 novembre con il tradizionale taglio del nastro e l’accensione delle luminarie del Centro Storico. Sarà “Un’opera fantastica” come racconta il claim ideato dal Direttore Artistico dell’evento Andrea Prada di Euforika, l’azienda scelta dalla Segreteria di Stato per il Turismo per l’organizzazione della 19esima edizione della manifestazione. Sono 13 le location del Centro Storico che verranno allestite con installazioni, opere interattive, spazi-divertimento, mercatini e aree eventi. Si è cercato di attivare anche aree che in passato non erano state curate e di realizzare attrazioni per tutta la famiglia. Molti appuntamenti sono work-in-progress ed altri eventi collaterali, così come l’evento di Capodanno saranno presentati con maggiore puntualità nei prossimi giorni. Inoltre sono state organizzate parate e show musicali itineranti che in particolari giornate ravviveranno le contrade.

IL BOSCO INCANTATO – Campo Bruno Reffi ospiterà un bosco incantato abitato da personaggi curiosi e particolari, oltre cento alberi daranno vita ad un giardino botanico nel quale le famiglie e i bambini potranno divertirsi. Campo Bruno Reffi ospiterà anche un presepe con sembianze cartoon intagliato nel legno.

IL VILLAGGIO DEGLI ELFI (Ex pattinaggio) – Saranno installate 4 casette degli elfi e saranno organizzati momenti di animazione attiva per i bambini. Si potranno spedire le letterine a Babbo Natale e si potrà partecipare alla realizzazione di alcuni giochi ricevendo un piccolo regalo.

L’OPERA D’ARTE (Piazza della Libertà) – Un’installazione del Maestro Lunati (scenogrado fra gli altri degli show di Dolce&Gabbana) “spaccherà” Piazza della Libertà. Dal terreno sbucheranno opere d’arte che raggiungeranno un’altezza di oltre 3 metri e che caratterizzeranno la piazza principale. Proiezioni e illuminazioni dedicate illumineranno Piazza della Libertà e i suoi palazzi.

IL RAZZO DI BABBO NATALE (Cantone della Funivia) – La terrazza panoramica ospiterà il razzo supersonico di Babbo Natale che proverà a partire per portare i regali a tutti i bambini ma che invece, alla fine, sceglierà di restare a San Marino.

LA LUCE (Piazzale della Pieve) – Il Piazzale della Pieve ospiterà una stella cometa luminosa di oltre 12 metri.

LA PISTA DEL GHIACCIO (Cava dei Balestrieri) – Torna in Cava dei Balestrieri la Pista del Ghiaccio per il divertimento di tutta la famiglia. La Pista del Ghiaccio ospiterà anche alcuni show a tema.

LA TRADIZIONE (Via Donna Felicissima) –  Lungo Via Donna Felicissima, oltre ai mercatini della tradizione, verranno installate piramidi di palline di Natale giganti (oltre 4 metri).

#MARLURICARICAMORE (Orti Borghesi) – Gli Orti Borghesi ospiteranno degli spazi per i bambini che guidati da Cupido potranno giocare con arco e frecce.  Il 4, 11, 18, 26 dicembre e il 1 gennaio dalle ore 16.00 alle ore 19.00, grazie all’aiuto dell’Associazione I Lunghi Archi e della Federazione Sammarinese Tiro con l’Arco potranno, facendo centro, far crescere la raccolta di fondi utili a donare al Reparto di Pediatria dell’Ospedale di Stato di San Marino un apparecchio per fornire O2 ad alti flussi, per le malattie respiratorie dei più piccini che così non dovranno più essere trasferiti fuori dalla Repubblica. E’ un’installazione che ha una tripla valenza: farà divertire i più piccini, aiuterà il nostro Ospedale di Stato e consentirà ad una grande azienda sammarinese che è sempre a fianco dei progetti della Segreteria di Stato di ottenere visibilità.

LA SLITTA DI BABBO NATALE (Galleria Cassa di Risparmio) – Grazie alla collaborazione della Cassa di Risparmio la slitta di Babbo Natale verrà messa al sicuro. La Galleria di Piazzetta Titano ospiterà la slitta di Babbo Natale e Babbo Natale per tutto il periodo dell’evento.

I MERCATINI E I GUARDIANI DELLA FIABA (Via Eugippo e Via Donna Felicissima) – L’Ufficio del Turismo, in collaborazione con le Associazioni di Categoria ha affidato 32 baite ad altrettanti operatori nel settore del food, dell’artigianato e dell’oggettistica. Le baite saranno disposte in Via Donna Felicissima (13) e in Via Eugippo (19) e saranno addobbate dalla Fondazione Centro Anch’io.

All’inizio di Via Eugippo saranno installati due giganti delle nevi, due “guardiani della fiaba”.

XMAS CIRCUS (Piazzale Stazione P2 bus) – Nel Piazzale Ex Stazione verrà installato un tendone da circo dove in orari precisi verranno organizzati eventi spettacolari e microshow per bambini.

MATTONCINI SUL TITANO (Kursaal) – Al Centro Congressi Kursaal verrà allestita, nei giorni del 4 e 5 dicembre, una mostra esposizione di collezioni e opere costruite con i mattoncini Lego. Saranno contemporaneamente organizzati eventi e laboratori. Ingresso gratuito.

SHOW ITINERANTI (Contrade del Centro Storico) – Nel Centro Storico si muoveranno 2 marching band e verranno organizzati micro show visuali e spettacolari. Si muoveranno per le contrade anche due mascotte (un soldatino ed una renna) e, ovviamente, Babbo Natale!

CAPODANNO (Piazzale Lo Stradone) – Piazzale Lo Stradone ospiterà la notte del 31 dicembre una festa in musica aperta a tutti in sicurezza. Suonerà LoryG Dj ed è previsto uno spettacolo pirotecnico.