Il ponte di Tiberio (foto Gallini)

Concerti, incontri letterari e spettacoli cinematografici. Ecco tutti gli appuntamenti in programma

Anche in autunno Rimini è una città da vivere e da scoprire, fra visite guidate o partecipando alle tante opportunità che la città offre tra musica, arte, cultura, ma anche eventi fieristici e sportivi. 
In occasione della festa del Santo Patrono, il Tempio Malatestiano, uno dei monumenti più famosi del Rinascimento italiano, ospita il Concerto per la Festività di San Gaudenzo, dedicato in questa edizione ad Antonio Vivaldi (sabato 9 ottobre h 21). Continuano anche gli appuntamenti della Sagra Musicale Malatestiana, tra concerti sinfonici, con le originali sonorità beethoveniane proposte dai musicisti del Concert des Nations, diretti da Jordi Savall, e musica da camera, con la WunderKammer Orchestra e la voce di Cristina Zavalloni.

In cineteca continua la rassegna letteraria dedicata ai libri su Federico Fellini, Fellini in stampa, con incontri con gli autori durante il mese di ottobre.  Con 36 titoli in cartellone e più di 60 serate di spettacolo, riparte la Stagione di prosa al Teatro Galli e al Teatro degli Atti, con Stal Mami Reloaded, la farsa underground di Liliano Faenza che dà il via alla stagione di prosa dei teatri riminesi. A precedere l’appuntamento al teatro degli Atti sarà la conversazione tra Piero Meldini e Fabio Bruschi dedicata a “Liliano Faenza e il fascismo a Rimini negli anni del consenso“, in programma venerdì 8 ottobre alla sala del Giudizio del Museo della Città.  Si prosegue con Teatro Patalò di Isadora Angelini e Luca Serrani che presenta in prima assoluta Tell tale (venerdì 15, sabato 16 ottobre alle ore 21 e domenica 17 ottobre alle ore 18 alla Sala Pamphili). Tante le mostre da visitare in questo periodo tra cui l’esposizione alla Biblioteca Gambalunga delle preziose testimonianze della Divina Commedia: dalle preziose testimonianze manoscritte miniate del Trecento fino alle prime opere a stampa, insieme a libri, grafiche e fotografiche che documentano il mito di Francesca da Rimini,  la Mostra dedicata a Giovanni da Rimini, Maestro del Trecento, a Palazzo Buonadrata e Rimini Foto d’autunno,evento annuale che il Comune di Rimini dedica alla fotografia al Museo della Città.

Alla Fiera di Rimini torna, dal 13 al 15 ottobre prossimi, TTG Travel Experience, il più importante marketplace italiano del turismo, che mette insieme prodotto, mercato, servizi dall’incoming al turismo balneare, passando per gli arredi e le forniture per l’hôtellerie, tornando a svolgere in presenza, ed in contemporanea, le tre fiere di riferimento del settore (TTG – SIA Hospitality Design e SUN Beach&Outdoor Style). Ai tre appuntamenti si aggiunge Superfaces, il marketplace B2B dedicato ai materiali innovativi per l’interior, il design e l’architettura, mentre ripartono gli appuntamenti al Palacongressi.

E per i più sportivi, sabato 9 ottobre per la prima volta in Italia arriva a Rimini il “Palio della Pigna”: Piazza Cavour, in pieno centro storico, si trasforma nel tempio della palla ovale con lo street rugby.

Gli appuntamenti culturali tra musica, teatro e cinema

Mercoledì 6 ottobre 2021

Rimini teatro Galli
72° Sagra Musicale Malatestiana – Progetto Henze
Recuerda Cuba

WunderKammer Orchestra
Protagonista la voce di Cristina Zavalloni artista eclettica e musa ispiratrice di tanti compositori contemporanei, invitata a prendere parte ad un percorso che dai Lieder und Tänze di Henze ricrea un originale panorama nell’universo sonoro cubano.
Ore 21. Ingresso a pagamento. Info: www.sagramusicalemalatestiana.it/programma/progetto-henze/recuerda-cuba

giovedì 7 ottobre 2021

Cinema Tiberio, via San Giuliano, 16 – Rimini Borgo San Giuliano
Doc in Tour 2021 al Cinema Tiberio

Rassegna itinerante nella regione Emilia-Romagna. Lo scopo è quello di distribuire nelle sale cinematografiche opere documentarie nelle diverse forme espressive: dal documentario creativo al reportage, inchiesta, dall’indagine storica alla riflessione di saggistica, tutti nati in ambito regionale dell’Emilia Romagna.
Ultimo appuntamento – THE MILKY WAY di Luigi D’Alife (84 minuti)

L’edizione 2021 di Doc in Tour è promossa e organizzata da Regione Emilia-Romagna, Fice Emilia-Romagna (Federazione italiana cinema d’essai), D.E-R, Associazione dei documentaristi emiliano-romagnoli e Progetto Fronte del Pubblico/Fondazione Cineteca di Bologna.

I biglietti sono disponibili in prevendita su LIVETICKET oppure alla cassa del Cinema.

Ore 21.00.  Ingresso a pagamento

Info: 328 2571483 [email protected]

8 – 15 – 22 – 29 ottobre, 5 novembre 2021

Cineteca Comunale, via Gambalunga 26 – Rimini centro storico
Fellini in stampa

La Cineteca del Comune di Rimini organizza una rassegna letteraria dedicata ai libri su Federico Fellini usciti nel 2020 (anno del centenario) e nel 2021. Sono sei gli incontri con gli autori.

Dopo il primo appuntamento della rassegna, giovedì 30 settembre, che ha visto protagonista Marco Bertozzi con il suo libro L’Italia di Fellini. Immagini, paesaggi, forme di vita (Marsilio, 2021),  venerdì 8 ottobre segue la presentazione del libro “Federico Fellini. La vita è sogno, il sogno è vita” (Pendragon, 2020) a cura di Angelo Battistini, Cinzia Carnevali, Gabriella Vandi. Il volume costituisce un’esplorazione a più voci, da un punto di vista psicoanalitico, dell’opera cinematografica e grafica di Fellini, regista capace di comunicare, attraverso il suo straordinario linguaggio evocativo, le ambiguità dell’animo umano, le sue contraddizioni, le sue pulsioni, le spinte dell’eros e gli istinti di morte.

Venerdì 15 ottobre è la volta della giornalista Annamaria Gradara con Almanacco Fellini (Edizioni Sabinae, 2021). Il libro illumina, accanto al Maestro, profili di autori e maestranze che hanno fatto parte della sua “bottega”.

Venerdì 22 ottobre lo storico Davide Bagnaresi presenta “Federico Fellini. Biografia dell’infanzia”(Edizioni Sabinae, 2021) .

Venerdì 29 ottobre Rosita Copioli parlerà del suo libro Gli occhi di Fellini (Vallecchi Firenze, 2020). Il libro è un percorso critico rigoroso, di tutti i film del più grande regista del Novecento, man mano che lui si trasforma insieme a loro.

Chiude la rassegna, venerdì 5 novembre, il libro Fellini 70 (Bibliotheka Edizioni, 2021) dello storico del cinema Nicola Bassano.

Chi partecipa agli incontri potrà visitare il Museo Fellini al prezzo speciale di 5 euro. 

Ore 17.30 Ingresso libero su prenotazione
Info: 0541 704494 da lunedì a venerdì dalle 9.30 alle 13.30 [email protected]

venerdì 8 ottobre 2021

Sala del Giudizio del Museo della Città, via Tonini, 1 – Rimini centro storico
Liliano Faenza e il fascismo a Rimini negli anni del consenso

Conversazione tra Piero Meldini e Fabio Bruschi al Museo della Città. Intervengono Oriana Maroni e Davide Schinaia.

La conversazione è un’introduzione al lavoro più famoso di Faenza, Stal mami, ripreso e potenziato – Reloaded – dalla compagnia Città Teatro, diretta da Davide Schinaia e con Francesca Airaudo nel ruolo dell’intrigante Tirèsia, che già fu di Maddalena Fellini, vivacissima sorella di Federico.

In scena al teatro, agli Atti, sabato 9 ottobre alle 21 e domenica 10 alle 16.

Ore 17.00. Ingresso libero con prenotazione obbligatoria su ticketllandia.com. 
Info: 0541 793851 [email protected]

sabato 9 e domenica 10 ottobre 2021

Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 – Rimini centro storico
Stal Mami Reloaded. L’invenziòun ad Stal Mami

Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Apre il programma della Stagione teatrale 2021/2022 uno dei tre progetti teatrali ospitati al Teatro degli Atti e realizzato dalla compagnia del territorio Città Teatro, che riallestisce la commedia Stal Mami di Liliano Faenza, ambientata a Rimini negli anni del fascismo.

Da un ideazione di Fabio Bruschi e la regia di Davide Schinaia, lo spettacolo vede protagonisti Francesca Airaudo, Elisa Angelini, Mirco Gennari, Francesco Checco Tonti.

Orario: spettacolo sabato 9 ottobre alle ore 21.00; spettacolo domenica 10 ottobre alle ore 16.00

Ingresso a pagamento

Info: 0541 793811 [email protected]

sabato 9 ottobre 2021

Tempio Malatestiano, Via IV Novembre, 35 Rimini centro storico
Concerto per la Festività di San Gaudenzo al Tempio Malatestiano

XIV edizione dedicata ad Antonio Vivaldi

Nella splendida cornice della Basilica Cattedrale di Rimini, si svolge la quattordicesima edizione del Concerto per la Festività di San Gaudenzo, promosso dalla Diocesi di Rimini in collaborazione con l’Associazione Cappella Musicale Malatestiana e con la presenza del Vescovo Mons.Francesco Lambiasi.

Ad esibirsi l’Orchestra sinfonica ‘G. Lettimi’ ed il Coro della Cappella Musicale Malatestiana di Rimini. I solisti Massimo Marcelli (flauto) e Silvio Castiglioni (voce recitante), Isabella Orazietti (soprano) e Sara Rocchi (contralto). Direttore d’Orchestra Maestro Filippo Maria Caramazza.

Il concerto, tutto dedicato ad Antonio Vivaldi, prevede l’esecuzione del seguente programma:

Sinfonia “Al Santo sepolcro”

Concerti per flauto e archi “La notte” e  “il cardellino”

Gloria, per soli, coro e orchestra

Prenotazione obbligatoria alla seguente mail: [email protected]

Il concerto verrà, inoltre, trasmesso in diretta sulla pagina Facebook della Cappella Musicale Malatestiana, su You Tube e sul canale Vimeo https://vimeo.com/event/1341198

Ore 21.00. Ingresso libero su prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti a [email protected]

Domenica 10 ottobre 2021
Rimini, Teatro Galli
Parole per la musica
Incontro di guida all’ascolto in preparazione ai concerti in programma.

Fabio Sartorelli ritorna domenica alle ore 17 con l’incontro ‘In succinta e bianca veste…e con le chiome scarmigliate’: lettura di Lucia di Lammermoor di Donizetti.
L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. È richiesta la prenotazione via e-mail a [email protected] o per telefono ai numeri 0541 704294 / 704296 da lunedì a venerdì ore ufficio.

lunedì 11 ottobre 2021

Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico
Le Concert des Nations

72° Sagra Musicale Malatestiana: Concerto sinfonico diretto da Jordi Savall

Originali le sonorità beethoveniane proposte dai musicisti del Concert des Nations, con un maestro indiscusso della musica antica come Jordi Savall, che dirige la Settima e l’Ottava Sinfonia continuando il suo viaggio interpretativo nelle opere del grande compositore, seguendo tempi, articolazioni, dinamiche e padronanza degli strumenti d’epoca.

Ore 21.00. Ingresso a pagamento

Info: 0541 793811 [email protected]

lunedì 11, martedì 12, mercoledì 13 ottobre 2021

Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 – Rimini Borgo San Giuliano
Venezia. Infinita avanguardia

Film- documentario su Venezia, prende avvio dall’immenso patrimonio veneziano per raccontare i palazzi che ospitano capolavori e oggetti storici, le connessioni artistiche e culturali, i nessi visivi che, viaggiando tra le epoche, vanno a comporre il ritratto di una città futuribile.

un’esperienza sensoriale accompagnata dalle testimonianze di storici dell’arte, urbanisti, sociologi, filosofi, curatori, musicisti, scrittori, giornalisti, artisti, nostri contemporanei.

Ore 21, mercoledì 13 ottobre anche alle ore 17

Ingresso a pagamento Info: 328 2571483 [email protected]

da venerdì 15 a domenica 17 ottobre 2021

Sala Pamphili, Teatro degli Atti, via Cairoli, 42 – Rimini centro storico
Tell Tale

Spettacolo della Stagione Teatrale di prosa e danza 2021/2022 del Teatro Amintore Galli

Teatro Patalò di Isadora Angelini e Luca Serrani presenta la prima assoluta di Tell tale, un lavoro che indaga la responsabilità dell’artista nel tenersi in equilibrio tra disincanto e canto, tra la capacità di guardare con lucidità alla drammaticità del presente e la forza di contrastare il disastro con la forza evocativa delle parole e del sogno. Con la partecipazione di Agata Serrani ed Edoardo Serrani.

Orario: venerdì 15 e sabato 16 ottobre alle 21.00; domenica 17 ottobre alle 18.00

Ingresso a pagamento Info: 0541 793811  [email protected]

domenica 17 ottobre 2021

Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 – Rimini Borgo San Giuliano
Federico Fellini. Biografia dell’infanzia

Presentazione del libro di Davide Bagnaresi al Cinema Tiberio

Davide Bagnaresi, storico e autore del volume ‘Federico Fellini. Biografia dell’infanzia’, presenta il suo libro al Cinema Tiberio. Per la prima volta una ricerca storica e documentata ricostruisce la biografia di Federico Fellini dalla nascita ai 18 anni.

Ore 18.00 Ingresso gratuito Info:  328 2571483 [email protected]

CONGRESSI &  FIERE

6 – 9 ottobre 2021

Palacongressi di Rimini

62° Congresso Nazionale della Società Italia di Nefrologia – SIN

Quattro giornate di studi e di incontri con lo scopo di promuovere e valorizzare la cultura scientifica nefrologica, la ricerca e favorire la formazione e l’aggiornamento degli operatori sanitari del settore. A cura di SIN, la Società

italiana di Nefrologia, associazione medico-scientifica senza fini di lucro.

Info: https://congresso2021.eventisin.it/

10 ottobre 2021
Palacongressi di Rimini

Giornata del Medico e dell’Odontoiatra
A cura dell’Ordine Dei Medici Chirurghi e Degli Odontoiatri della Provincia di Rimini

Info: www.omceo.rn.it

12 ottobre 2021

Palacongressi di Rimini

Hospitality Day
Una giornata di formazione dedicata all’ospitalità come occasione di cambiamento, scoperta di nuove idee, strategie, ispirazioni, tecniche. Speaker d’eccezione si alternano per offrire soluzioni e consigli ed esperti per presentare le ultime novità del settore hospitality.  Info: www.hospitalityday.it

da mercoledì 13 a venerdì 15 ottobre 2021

Rimini Fiera, via Emilia 155
TTG Travel Experience – La Fiera Internazionale B2B del Turismo

In contemporanea con SIA Guest e SUN

TTG Travel Experience è la manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo mondiale in Italia e per la commercializzazione dell’offerta turistica italiana nel mondo.

È l’unica fiera in Italia totalmente b2b e unisce in un unico evento le community delle tre più importanti fiere di settore: TTG Travel Experience, SIA Hospitality Design – il Salone Internazionale dell’Accoglienza, che quest’anno si trasforma nello spazio Regeneration, The Hospitality Design District by SIA, un percorso di visita innovativo, che favorisce la connessione tra espositori, visitatori e media specializzati e SUN Beach&Outdoor Style – il Salone  B2B di riferimento per il mondo dell’outdoor, degli stabilimenti balneari e dei campeggi.

Be Confident» è il tema che lega le tre manifestazioni di Italian Exhibition Group che si tengono in presenza nel quartiere fieristico di Rimini, lanciando un messaggio di speranza alle imprese dell’accoglienza, dell’intermediazione, dei servizi e, naturalmente, ai viaggiatori: ‘Siate fiduciosi’.

Al TTG, SIA e SUN 2021 la fiducia si dispiega attraverso 9 arene tematiche, oltre 200 eventi e più di 300 relatori che contribuiranno allo scambio di domanda e offerta di sicurezza e benessere che sono oggi la valuta primaria dell’industria dei viaggi e dell’ospitalità.

Orario: mercoledì 13 e giovedì 14 dalle 10 alle 18

venerdì 15 dalle 10 alle 17

Ingresso gratuito ad invito riservato agli operatori del settore

Info: 0541 744555 (Help Desk) www.ttgincontri.it  www.siaexpo.it www.sunexpo.it

da mercoledì 13 a venerdì 15 ottobre 2021

Rimini Fiera, via Emilia 155
Superfaces LITE alla Fiera di Rimini

Fiera dei materiali innovativi per l’interior, il design e l’architettura, Superfaces è il marketplace B2B dedicato ai materiali innovativi per l’interior, il design e l’architettura.

A Superfaces tradizione e innovazione si concretizzano attraverso la creatività, con materiali e soluzioni all’avanguardia per rivestimenti, pannelli e pavimentazioni. Un appuntamento unico per scoprire i nuovi orizzonti dell’architettura e dell’interior design, oltre a sviluppare business con i professionisti del settore.

Info: www.superfaces.it

14 ottobre 2021
Palacongressi di Rimini

Food Marketing Festival
L’evento dedicato agli imprenditori della ristorazione
Ingresso gratuito  Info: www.foodmarketingfestival.it

14 – 16 ottobre 2021
Palacongressi di Rimini

XX Congresso Nazionale SIDEM
Società Italiana di Emaferesi e Manipolazione Cellulare

Info: www.selenecongressi.it

MERCATINI

venerdì 8 e sabato 9 ottobre 2021

Corte di Palazzo Soardi, via Soardi

Floraison

Floraison, letteralmente “fioritura” è un’esposizione di fiori, ceramiche e dipinti, opere di tre artiste riminesi,  Veronica Zavoli, Sabrina Linardi e Antonella Spada, il cui differente percorso personale e culturale ha quale elemento distintivo e comune, la ricerca e la trasposizione delle proprie sensibilità e abilità plasmando i colori, i materiali e le risorse naturali.

Orario: venerdì 8 ottobre dalle 16 alle 20 e sabato 9 ottobre dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20

Ingresso libero

domenica 10 ottobre 2021

Piazza Tre Martiri e Corso d’Augusto – Rimini centro storico
Fiera di San Gaudenzo

Il tradizionale mercato di San Gaudenzo, Santo Patrono di Rimini,  si svolge la seconda domenica di ottobre con vendita di prodotti di gastronomia, prodotti tipici dell’autunno e oggetti da regalo e articoli vari.

Orario: dalle 9.00

ogni giovedì mattina

Rimini, piazzale SGR, via Chiabrera 34/b
Il mercatino dell’SGR

Mostra e vendita di prodotti agricoli del territorio a Km 0, promossa dal Gruppo SGR e realizzata in collaborazione con CIA e Coldiretti. Ai consumatori sempre più attenti alla salute e al benessere, viene offerta la possibilità di fare una spesa sana senza dovere coprire grandi distanze, con l’opportunità di acquistare prodotti freschi, genuini e biologici del territorio a KM 0. In tal modo, inoltre, viene favorito lo sviluppo dell’economia agricola locale in un’ottica di sensibilizzazione al rispetto e alla tutela dell’ambiente.

Orario: dalle 7.30 alle 13.30

giovedì 14 ottobre 2021

via IV Novembre – Rimini centro storico
Domeniche ad Arte

La Mostra mercato locale di arte, artigianato e hobbistica, si svolge eccezionalmente di giovedì in occasione della festa del santo Patrono. A cura dell’Associazione Artistica Elio Morri e Goffredo Pizzioli.

Orario: dalle 10 alle 19  Info: 338 8270486

domenica 17 ottobre 2021

piazza Tre Martiri – Rimini centro storico
Artigiani al Centro

Mostra mercato dell’artigianato handmade per un appuntamento con arte, creatività, design e soprattutto tante idee e voglia di fare. Una domenica al mese, artigiani, creatori e aspiranti designer mettono in mostra ciò che la loro passione e il loro estro possono materializzare utilizzando legni, metalli, tessuti, filati, argilla e oggetti dimenticati. Orario: dalle 9.30 alle 19.00. Ingresso libero. Info: [email protected]

SPORT & BENESSERE

Sabato 9 ottobre 2021
Rimini, piazza Cavour
Rugby in piazza – Il Palio della Pigna
A Rimini, sabato dalle 16 alle 17, Piazza Cavour si trasforma nel tempio della palla ovale. Un manto di 600 metri quadri di erba sintetica coprirà i sampietrini, verranno tracciate le linee di gioco e si ergeranno le caratteristiche porte ad “H”per giocare a rugby nel cuore storico della città. L’idea di RiminiRugby è nata per far conoscere la disciplina e reclutare giocatori per il vero e proprio Palio, lo street rugby legato ai quartieri di Rimini, che si giocherà sempre in piazza sabato 23 ottobre. Ci si potrà iscrivere direttamente in piazza. Per gli iscritti è prevista una formazione di 8 allenamenti gratuiti nei nuovi impianti di RiminiRugby a Rivabella, prima di invadere di nuovo il centro, tenendo alti i colori del proprio quartiere nella grande sfida del Palio dei Quartieri.
Info: www.riminirugby.com

10 ottobre 2021

Club Nautico, Piazzale Boscovich, 12 – Rimini

V° tappa finale circuito interzonale O’pen Skiff

Info:  www.cnrimini.com

tutto l’anno

Bagno 26, Lungomare Claudio Tintori, 30/A Rimini marina centro
Walk on the beach 2021

50 minuti di camminata sportiva, guidata dalla personal trainer Elen Souza. Un’attività adatta a tutti quelli, senza limiti di età , che vogliono tenersi in buona forma fisica nel tempo libero e che desiderano farlo in compagnia. Ad aumentare il benessere è la possibilità di vivere la spiaggia come una palestra a cielo aperto per mantenersi in salute.

Orario: da maggio a settembre: mercoledì alle 19.15 e sabato alle 8; da ottobre ad aprile: mercoledì alle 19.15

A pagamento (la prima volta è gratuita). Info: 348 0981594 [email protected]

3, 10, 17, 24, 31 ottobre 2021

Sedi varie – Rimini
Yoga tradizionale all’aperto

Lezioni collettive di yoga tradizionale all’aperto nei luoghi più evocativi di Rimini a cura di Rimini Yogi. Le lezioni sono rivolte sia a principianti che a cultori della disciplina.

A ottobre sempre al ponte di Tiberio le lezioni si svolgono tutte le domeniche alle 10.

A pagamento. Info: 331 528 5154

Dal lunedì al giovedì fino al 4 novembre 2021

Ponte di Tiberio – Rimini
Fluxo – outdoor movement

Fluxo è una “palestra” che permette di scegliere fra diverse discipline da praticare all’aria aperta. Le lezioni, tenute dal lunedì al giovedì da istruttori professionisti, offrono una ampia scelta di attività che coprono vari livelli di intensità. I partecipanti possono seguire corsi diversi a diversi orari o scegliere sempre la stessa attività.

Orario: 13.30 e 14.30 A pagamento. Info: 3471224480  [email protected]

MOSTRE 

Tutto l’anno
Rimini, Castel Sismondo, ala di Isotta
Nel Mondo di Tonino Guerra”
La mostra restituisce la ricchezza, la varietà e la complessità della poetica e del mondo del poeta e sceneggiatore romagnolo Tonino Guerra che per tanti anni lavorò al fianco di Federico Fellini. Curata da Luca Cesari, è un estratto del Museo ospitato a Santarcangelo di Romagna che testimonia il terzo tempo della vita e dell’arte del poeta: il ritorno nei luoghi dell’infanzia, un nuovo incontro con la terra e gli antichi mestieri. Qui si concentra la verità del mondo trascorso in più di trent’anni di immaginazione e laboriosità, gli ultimi di Tonino Guerra. 
La mostra dedicata al grande poeta, scrittore e sceneggiatore santarcangiolese è inclusa nel percorso del Fellini Museum. 
Orario: da martedì a venerdì 9.30-13.00 e 16.00-19.00; sabato, domenica e festivi 10.00-19.00;chiuso lunedì non festivi.

Fino a sabato 13 novembre 2021

Biblioteca Gambalunga, via Gambalunga 27 – Rimini centro storico
Le opere di Dante nella storia della Gambalunga

Mostra nell’ambito dell’iniziativa ‘Dante e la Divina Commedia in Emilia Romagna’

L’esposizione, in un percorso cronologico, si apre con preziose testimonianze manoscritte miniate tra cui primeggia il Codice Gradenighiano, espressione della precoce diffusione della Commedia già nel Trecento, affiancato dalla quattrocentesca Vita di Dante di Leonardo Bruni e da raffinati volumi di corte. Seguono le opere a stampa: la Commedia nell’incunabolo veneziano del 1477, la Cinquecentina detta “del Nasone” per il ritratto di Dante dal profilo pronunciato sul frontespizio, edizioni settecentesche e ottocentesche tra cui quella interamente illustrata con disegni di Flaxman incisa da Lasinio a Firenze nel 1851. Altre testimonianze librarie, grafiche e fotografiche documentano il mito di Francesca da Rimini fino al Novecento, con la tragedia di D’Annunzio impreziosita dalle xilografie di Adolfo De Carolis. Infine numeri unici di periodici balneari d’inizio secolo ispirati e intitolati a «Francesca», «Paolo», «Il Convito» e lo studio del medico riminese Guglielmo Bilancioni, Il suono e la voce nell’opera di Dante, illustrato da Luigi Pasquini. Echi danteschi la cui suggestione permane nel tempo ispirando riflessioni e ricerca della bellezza.

Orario mostra: dal lunedì al venerdì 9 – 13; 14 – 18; sabato 9 – 13.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

Info: 0541 704326 [email protected]

Fino al 31 ottobre 2021
Guido Reni. Paesaggio con amorini in gioco
Manica Lunga del Museo della Città, via Tonini, 1 – Rimini centro storico
Unicum. Racconti al Museo, a cura di Massimo Pulini
Nell’ambito della rassegna Unicum. Racconti al Museo, viene presentato il dipinto di Guido Reni, Paesaggio con amorini. L’opera è un paesaggio con Scherzi di amorini (olio su tela, 77×60), riemerso sul mercato antiquario e già attribuito a Francesco Albani (o alla sua scuola), e viene ora riconosciuto come un raro capolavoro della produzione giovanile di Guido Reni, per di più ricondotto alla committenza di Odoardo Farnese con una provenienza dai camerini segreti del Palazzetto Farnese.
La raffinatissima mano è, secondo lo studioso Massimo Pulini, quella di Guido Reni (Bologna, 1575-1642): “una mano attenta e fluida, capace di scendere in dettagli botanici e di mantenere un registro cromatico algido, terso; di muovere tutte le virtuosità dell’orchestra pittorica senza perdere nemmeno per un attimo l’armonia dell’insieme”.
Orario: da martedì a venerdì ore 9.30-13 e 16-19; sabato, domenica e festivi 10-19; chiuso lunedì non festivi. Info: 0541 793851 www.museicomunalirimini.it

Fino al 7 novembre 2021

Palazzo Buonadrata, Corso d’Augusto,62 Rimini centro storico
L’oro di Giovanni. Il restauro della Croce di Mercatello e il Trecento riminese

Mostra dedicata a Giovanni da Rimini, Maestro del Trecento a cura di Daniele Benati e Alessandro Giovanardi

La mostra, promossa dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini, dall’Istituto Superiore di Scienze Religiose A. Marvelli e da Soroptimist Rimini è curata dai professori Daniele Benati ed Alessandro Giovanardi.
Protagonista è la maestosa e antica croce della chiesa di San Francesco a Mercatello, unica opera datata e firmata dal capostipite della Scuola Riminese del Trecento, stagione gloriosa, quanto breve della pittura italiana medioevale. La croce, reduce dal restauro, sarà nuovamente a Rimini dopo 86 anni, insieme ad altre cinque opere che completano l’esposizione.
La mostra pone a confronto le croci di Giovanni presenti sul territorio italiano. All’opera di Mercatello si affianca l’importante croce dipinta della chiesa di San Lorenzo a Talamello e il più piccolo crocifisso “Diotallevi” dei Musei Comunali di Rimini, forse proveniente da Sant’Agostino.
Altri confronti si possono avere con la croce sagomata dell’Antiquario Moretti di Firenze, il crocifisso Spina del maestro di Montefiore e la testa di Giuliano da Rimini, questi due ultimi di proprietà della Fondazione stessa e in deposito nei Musei Comunali. 

Orario:dalle 10.30 alle 18.30. Ingressogratuito

Info:0541 351611[email protected]

Fino al 25 ottobre 2021

Ala Nuova del Museo della Città, via Tonini, 1 – Rimini centro storico
Rimini Foto d’autunno

Il Laboratorio Aperto Rimini Tiberio, luogo di innovazione e condivisione, sposa il progetto “Rimini Foto d’autunno”, evento annuale che i Musei di Rimini dedicano alla fotografia, affidando ad ogni piano dell’edificio un progetto fotografico.

Al primo piano approda la mostra fotografica itinerante Feeling Home. Sentirsi a casa, curata da Giusy Tigano e ideata da GT Art Photo Agency. L’esposizione si compone del lavoro di nove autori d’eccellenza: Isabella Balena, Franco Carlisi, Francesco Cito, Luca Cortese, Pierfranco Fornasieri, Gianni Maffi, Carlo Riggi, PioTarantini e Daniele Vita. Ciascun fotografo ha declinato il senso di “casa” in funzione della propria sensibilità, del proprio linguaggio e della propria poetica. Il progetto – proposto nella sua versione integrale composta di 115 opere – costituisce una testimonianza fotografica allargata e ricca su un tema particolarmente vivo, universale, estremamente attuale e di grande respiro.

Al secondo piano spazio a CESURALa Rimini che c’è, ma non si vede (ancora): è questo il filo conduttore – e titolo del progetto – che CESURA, collettivo di fotografi fondato nel 2008 e conosciuto a livello internazionale, ha seguito per raccontare la città attraverso Photobuster, un progetto culturale di residenza fotografica nato con l’intento di documentare il territorio da un punto di vista autoriale e indipendente.

Il terzo piano dell’ala moderna ospita il progetto fotografico di Elisabetta Aquaviva La tenda rossa, una denuncia a partire da una riflessione su come viene ancora oggi vissuto il ciclo mestruale e sulle sue implicazioni in termini umani, sociali, culturali, economici e politici.

Orario: da martedì a venerdì ore 9.30-13, 16-19; sabato e domenica 10-19

Ingresso gratuito. Info: 0541 793851 [email protected]

Fino al 31 ottobre 2021

Piazzetta San Bernardino, 1 – Rimini centro storico
Una Colonia sopra il mare – Riutilizzo urbano della Colonia Bolognese a Rimini

Mostra nell’ambito delle giornate Europee del Patrimonio

La mostra propone i materiali raccolti nel progetto ‘Storie di Colonia – Racconti d’estate alla Bolognese 1932-1977’, a cura de Il Palloncino Rosso, insieme agli atti ufficiali, in copia originale, conservati nella sede di Rimini dell’Archivio di Stato: l’atto del Podestà del 1930 per l’acquisto del terreno, alcune schede dei bambini mandati in colonia con relativa richiesta medica e molti altri materiali tuttora inediti.  Attraverso un percorso tra testimonianze, fotografie e documenti, si mette a disposizione un vero e proprio archivio della memoria.

Orario: lunedì, mercoledì, venerdì dalle 8:15 alle 13:45; martedì, giovedì dalle 8:15 alle 17:15

Ingresso libero  Info: 0541 784474  [email protected]/

Fino a domenica 17 ottobre 2021
Centro Commerciale Le Befane, via Caduti di Nassiriya, 20 – Rimini
Art rEvolution – Dove l’arte prende vita
Mostra d’arte interattiva da Botticelli a Warhol
Dieci tra le più importanti opere della storia dell’arte prendono vita all’interno di un innovativo museo interattivo, per raccontare agli spettatori la loro storia e i misteri nascosti sotto la tela. La mostra d’arte virtuale è realizzata con l’utilizzo di un mix innovativo di tecnologie all’avanguardia come il face tracking e la realtà aumentata, con l’impiego di animazioni 3D applicate alle opere d’arte più popolari.Un percorso che attraversa oltre cinque secoli di storia dell’arte, dal Rinascimento alla Pop Art. In mostra i visitatori incontreranno e potranno ascoltare le storie di: La nascita di Venere di Sandro Botticelli, Gioconda di Leonardo da Vinci, Bacco di Caravaggio, Il bar delle Folies-Bergère di Edouard Manet, Autoritratto di Van Gogh, L’urlo di Munch, Adele Block-Bauer I di Klimt, Jeanne Hébuterne di Modigliani, American Gothic di Grant Wood, Shot Marilyns di Warhol. Le dieci opere d’arte sono state selezionate da esperti, rielaborate in versione digitale e inserite in strutture dotate di un software in grado di riconoscere il pubblico. Tutti i quadri esposti nella mostra si attivano al passaggio degli spettatori e raccontano, in italiano e inglese, con la voce di dieci doppiatori nazionali, la storia della loro creazione corredata da curiosità e preziose informazioni sui loro autori. Orario: dalle 9.00 alle 21.00  Ingresso libero. Info: [email protected]

VISITE GUIDATE

Tutti i sabato e domenica di ottobre
Rimini, Fellini Museum
Visite guidate a Castel Sismondo 
Visite guidate alla scoperta del mondo di Fellini all’interno del Museo appena inaugurato con un appuntamento alle ore 17. Per la visita guidata, che prevede un costo di 8 euro, della durata di 45 minuti, per un massimo di 15 partecipanti, è necessaria la prenotazione a questo link www.ticketlandia.com/m/event/fm-visiteguidate
Info: 0541 793781  www.fellinimuseum.it [email protected]

tutti i sabati di ottobre
Piazza Cavour, 26 – Rimini centro storico
Visite guidate al Part – Palazzi dell’Arte Rimini 
I percorsi guidati conducono alla scoperta dell’eclettica raccolta di opere di arte contemporanea donate da artisti, collezionisti e galleristi alla Fondazione San Patrignano, nonché delle due mostre temporanee, dislocate negli spazi del Palazzo del Podestà sotto la sigla [APARTE], dal titolo Convivium (con i lavori di Francesco Bocchini, Vittorio D’Augusta, Luca Giovagnoli, Marco Neri, Nicola Samorì) e Magna Carta (con le opere recenti di Denis Riva).  
E’ obbligatoria la prenotazione online o telefonica. La visita per gruppi di massimo 15 persone inizia alle ore 17.30, ha una durata di durata 45 minuti ed un costo di 6 euro. 
Info: 0541 793879 [email protected]  www.ticketlandia.com/m/event/part-visite-guidate  

Tutte le domeniche di ottobre
Rimini, piazza Ferrari
Visita guidata alla Domus del Chirurgo 
La storia di un grande medico venuto da lontano raccontata attraverso i reperti emersi nello scavo archeologico della Domus del Chirurgo che ha restituito il più ricco e completo strumentario chirurgico dell’antichità.
Ore 11.00  Costo: 5 €  Info e prenotazioni:  0541 793851 ww.ticketlandia.com/m/event/domuschirurgo 

tutto l’anno

Grand Hotel, piazzale Fellini, 1
L’albergo dei sogni

Percorso museale al Grand Hotel di Rimini

Un percorso museale che apre le porte del Grand Hotel di Rimini ai visitatori, per far scoprire, in maniera inedita, i luoghi e le storie del monumento nazionale dal 1994 e, conosciuto nel mondo, grazie a Federico Fellini. Nove postazioni, dal giardino alla facciata, dalla hall alla sala Tonino Guerra, passando fra le colonne e gli stucchi di altri spazi unici, arricchiti da foto storiche, testi e video.

Le visite, gratuite ma su prenotazione, si svolgono in autonomia su indicazione del percorso da seguire.
Info: 0541 56000 [email protected]

Tutti i week end

Punto di ritrovo Visitor Center, corso di Augusto 235 – Rimini
Rimini City Tours

Visite guidate alla scoperta di Rimini, che ogni week-end conducono gli interessati in un affascinate viaggio nella città. Si tratta di camminate culturali all’aperto, della durata di 90 minuti, anche in inglese e francese. Un percorso in esterna per conoscere i monumenti più importanti della città e i quartieri più caratteristici accompagnati da racconti, aneddoti, episodi, leggende.

Ritrovo al Visitor Center il sabato, alle ore 16.30, e domenica, alle ore 10.30.

A pagamento Possibilità di prenotare fino a 15 minuti prima della partenza del Tour

Info: 0541 51441 www.visitrimini.com/esperienze/301963-rimini-city-tour-le-meraviglie-di-rimini/

Tutti i mercoledì sera

Punto di ritrovo edicola Ponte di Tiberio Rimini, centro storico
Giulietta e Federico

Cristian Savioli, guida ambientale escursionistica e guida turistica propone vari itinerari nella città di Rimini, da effettuarsi su prenotazione. Ogni mercoledì una passeggiata tra i luoghi amati dal Regista Premio Oscar Federico Fellini e dalla pluripremiata attrice e moglie Giulietta Masina (David di Donatello, Nastri d’Argento, Festival di Cannes, Premio Bafta etc). Vengono ripercorsi i luoghi della memoria, quelli vissuti dal regista e quelli ricostruiti nei suoi film conditi da anedotti sulla coppia e il loro amore. Un vero “Amarcord” nei luoghi felliniani per eccellenza: partendo dal Borgo San Giuliano, antico borgo di Pescatori, attraversando le vie coi Murales dedicate al regista e a Giulietta, per arrivare al Porto immaginando il passaggio del Rex fino al Grand Hotel che Fellini amava definire “la favola della ricchezza, del lusso, dello sfarzo orientale”

Ore 21.00 Tariffa: 12 €; bambini 6-14 anni 8 €

Info: 333 4844496 [email protected]

Tutti i venerdì sera
Punto di ritrovo edicola Ponte di Tiberio Rimini, centro storico
Non avrei mai pensato di diventare un aggettivo

Visita guidata alla Rimini Felliniana con Cristian Savioli, da effettuarsi su prenotazione.

Ogni venerdì sera visita guidata nei luoghi vissuti e frequentati dal grande regista Federico Fellini, quelli ricostruiti nei suoi film, i personaggi unici e irripetibili. Le scuole frequentate, le strade, le piazze, il luogo natale e quello del ‘riposo’ eterno, la casa di Amarcord, il cinema Fulgor. Un’occasione per ricordare e immaginare una Rimini che non c’è più in compagnia delle poesie dialettali di Tonino Guerra.

Ore 21.00 Tariffa 12 €; bambini 6-14 anni 8 €. Info: 333 4844496 [email protected]

Il calendario degli eventi può subire variazioni, per informazioni e conferme è possibile contattare i numeri di telefono dei vari organizzatori indicati per ciascun evento o gli uffici di informazione turistica tel. 0541 53399 Info: www.riminiturismo.it