Dedicato al manifatturiero, è possibile candidarsi fino al 15 luglio

Agenzia ICE e Regione Emilia-Romagna in collaborazione con Confindustria Emilia-Romagna hanno lanciato il progetto formativo UPGRADING EMILIA-ROMAGNA in USA, rivolto ad imprese manifatturiere del territorio regionale impegnate in percorsi di innovazione tecnologica e internazionalizzazione.

Nel 2019 gli Stati Uniti si sono confermati terzo mercato di destinazione per le esportazioni emiliano-romagnole ed il primo extra UE, con 6,5 mld di euro, pari al 10% dell’export totale regionale, ed in crescita del +5,1% rispetto all’anno precedente. Principali settori di esportazioni si sono confermati meccanica e automotive (61,8% del totale), seguiti da articoli in gomma e plastica (9,2%) e prodotti alimentari (8,3%).

I settori della tecnologia industriale, insieme alle 3F del Made in Italy (Food, Furniture, Fashion) hanno ottime possibilità di liberare potenziale ancora inespresso soprattutto a fronte dei valori positivi registrati negli ultimi anni.

L’emergenza sanitaria e le inedite misure socio-economiche approvate avranno un impatto rilevante su numerose variabili dell’economia americana con sviluppi nuovi anche per le aziende che intendono operare nel mercato USA. Il progetto UPGRADING EMILIA-ROMAGNA in USA si inserisce in tale scenario come nuova opportunità di supporto tecnico alle aziende regionali per un efficace “restarting” della presenza italiana negli Stati Uniti, attraverso un percorso  di alta formazione ed accompagnamento con l’obiettivo di sviluppare competenze tecnico-manageriali e impostare una corretta strategia di penetrazione e consolidamento in questa fase delicata.


Il percorso formativo è stato ridefinito sulla base del nuovo contesto socio-economico e verrà abbinato ad una consulenza specifica per ogni azienda, al fine di mettere a punto strategie aziendali personalizzate, che saranno validate dalla rete degli esperti degli Uffici ICE in USA.

Il percorso formativo, progettato da ICE Agenzia, è articolato in tre fasi:

  1. Training: sviluppo di nuove competenze rivolto a 25 imprese. Formazione erogata in modalità digitale da esperti della Faculty ICE ed interazione diretta con ciascuna azienda
  2. Laboratorio e project work: 50 ore di consulenza personalizzata per le aziende selezionate per la redazione di un business plan per il mercato americano.
  3. Implementation: servizio di assistenza tecnica in loco a cura della rete ICE in USA, che sarà erogata secondo l’evoluzione del trend di domanda del mercato americano.

L’Avviso pubblico, i requisiti di partecipazione e le modalità per aderire sono pubblicati al seguente link: http://www.exportraining.ice.it/it/attivita-e-servizi/lista-corsi/362-upgrading-emilia-romagna-in-usa.html

Le aziende interessate possono candidarsi fino al 15 luglio 2020.