Mario Brunello (copyright Pierluigi Orler)

I due solisti protagonisti venerdì 27 ottobre al Teatro Galli per il nuovo appuntamento con il ciclo di concerti di musica da camera della 74esima Sagra Musicale Malatestiana

E’ l’eccezionale duo composto da Mario Brunello e Giovanni Sollima, le due star internazionali del violoncello, protagonista del nuovo appuntamento con il ciclo di musica da camera della 74esima Sagra Musicale Malatestiana. Venerdì 27 ottobre (ore 21) al Teatro Galli i due solisti si alterneranno al violoncello piccolo e grande in un concerto ispirato alla Suite italienne di Stravinskij, pronti ad oscillare fra l’universo di Bach e il mondo del pop. 

Mario Brunello è uno dei più affascinanti, completi e ricercati artisti della sua generazione. Solista, direttore, musicista da camera e di recente pioniere di nuove sonorità con il suo violoncello piccolo, è stato il primo Europeo a vincere il Concorso Čaikovskij a Mosca nel 1986. Il suo stile autentico e appassionato lo ha portato a collaborare con i più importanti direttori d’orchestra quali Antonio Pappano, Valery Gergiev, Myung-whung Chung, Yuri Temirkanov, Zubin Mehta, Ton Koopman, Manfred Honeck, Riccardo Muti, Daniele Gatti, Seiji Ozawa, Riccardo Chailly e Claudio Abbado. Nell’arco della sua lunga carriera, Mario Brunello si è esibito con le più prestigiose orchestre del mondo. Brunello è il direttore artistico dei Festival Arte Sella e dei Suoni delle Dolomiti.  

Giovanni Sollima è un violoncellista di fama internazionale e il compositore italiano più eseguito nel mondo. Collabora con artisti come Riccardo Muti, Yo-Yo Ma, Ivan Fischer, Viktoria Mullova, Ruggero Raimondi, Mario Brunello, Kathryn Stott, Giuseppe Andaloro, Yuri Bashmet, Katia e Marielle Labeque, Giovanni Antonini, Ottavio Dantone, Patti Smith, Stefano Bollani, Paolo Fresu, Elisa e Antonio Albanese e con orchestre tra cui la Chicago Symphony Orchestra, Liverpool Philharmonic, Royal Concertgebouw Orchestra, Moscow Soloists, Berlin Konzerthausorchester, Australian Chamber Orchestra, Il Giardino Armonico, Cappella Neapolitana, Accademia Bizantina, Budapest Festival Orchestra. Per il cinema, il teatro, la televisione e la danza ha scritto e interpretato musica per Peter Greenaway, John Turturro, Bob Wilson, Carlos Saura, Marco Tullio Giordana, Alessandro Baricco, Peter Stein, Lasse Gjertsen, Anatolij Vasiliev, Karole Armitage e Carolyn Carlson.  

Suite italienne 

MARIO BRUNELLO violoncello piccolo a 4 corde e violoncello grande 

GIOVANNI SOLLIMA violoncello piccolo a 5 corde e violoncello grande 

Verdi da Traviata Preludio, Dell’invito trascorsa è già l’ora, Libiam 

Stravinsky Suite italienne 

Bertali Ciaccona in do maggiore per violino e basso continuo 

Bach  Ciaccona in re minore (dalla Partita n. 2 per violino solo) 

Costanzi Sonata per due violoncelli in fa maggiore Ad uso corni da caccia 

Sollima The Hunting Sonata 

Queen Bohemian Rhapsody 

Biglietteria Teatro Galli: piazza Cavour 22, tel. 0541 793811, biglietteriateatro@comune.rimini.it.  

Biglietti on line su https://biglietteria.comune.rimini.it/ 

Informazioni: www.sagramusicalemalatestiana.it Tel. 0541 704294-96.