Interno della Biblioteca Gambalunga (foto di repertorio)

Alla biblioteca Gambalunga, presentazione del libro fotografico dedicato alla collezione Mauri, una raccolta di oltre quattromila cartoline e fotografie dalla fine dell’Ottocento agli anni Sessanta del ‘900

Torna alla Gambalunga l’appuntamento del giovedì pomeriggio con “Voci dai fondi. La Biblioteca raccontata”, rassegna dedicata alla presentazione di studi e ricerche su esemplari e documenti conservati nelle collezioni della Biblioteca Gambalunga. Una occasione per far conoscere il prezioso patrimonio storico-bibliografico della biblioteca e al tempo stesso valorizzare le attività di studio dei ricercatori, in quello scambio fecondo tra patrimonio e ricerca che rinnova valore alla nostra eredità culturale.

L’appuntamento di giovedì 3 novembre, alle ore 17, nella sala Cineteca della Biblioteca Gambalunga vedrà la presentazione del libro fotografico dedicato alla collezione Mauri, una raccolta di oltre quattromila cartoline e fotografie dalla fine dell’Ottocento agli anni Sessanta del ‘900 che raccontano di Rimini e del suo farsi capitale balneare e città moderna. Il volume, edito dalla Biblioteca alla fine del 2021 con i tipi dell’editore Pazzini, presenta una selezione di oltre duecento immagini, precedute dai contributi di Oriana Maroni, Franco La Cecla, Giampaolo Proni, Paolo Domenico Malvinni e Roberta Cristofori. Nella loro duplice veste di fonti visive e testuali, infatti, questi “cartoncini viaggianti” offrono materiale di studio a diverse discipline, dalla storia all’antropologia culturale, dalla semiotica alla storia del collezionismo grafico. Sono fragili reperti, che possono permettere però di scavare nella personalità della città, esplorare i suoi racconti, la sua scala di valori. E con essa leggere l’identità di un Paese che entra nella modernità del Novecento. Ne parleranno, commentando le immagini, Oriana Maroni studiosa di storia contemporanea e Giampaolo Proni semiologo dell’Università di Bologna, insieme Nadia Bizzocchi, a lungo curatrice delle collezioni fotografiche della Gambalunga.

Il libro è in vendita presso la Biblioteca. 

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili
Info: Biblioteca Gambalunga | tel. 0541.704488 | e-mail: gambalunghiana@comune.rimini.it
www.bibliotecagambalunga.it
https://www.facebook.com/bibliotecagambalungarimini/