Saranno presenti in sala il regista e il produttore Ivan Olgiati

Arrivato nelle sale italiane mercoledì 1 novembre, Gli Asteroidi (Italia/2017, 91′), primo lungometraggio narrativo del regista bolognese Germano Maccioni, unico film italiano a partecipare all’ultimo Festival Internazionale di Locarno, verrà proiettato in anteprima a Rimini al Cinema Settebello (via Roma 70) lunedì 13 novembre alle ore 21.00. Saranno presenti in sala il regista e il produttore Ivan Olgiati, che introdurranno il film e saranno disponibili per incontrare il pubblico dopo la proiezione.

 

Concepito, prodotto e realizzato interamente a Bologna e nella sua provincia, un territorio che diventa autentico protagonista della pellicola, il film si inscrive nel genere attualissimo del coming-of-age, un romanzo di formazione innestato su una trama vivace di azione. Protagonisti di questa favola avventurosa calata nella contemporaneità sono tre ragazzi neppure ventenni, Pietro, Ivan e Cosmic, legati da amicizia profonda, che gravitano attorno alla provincia industriale della Pianura Padana, un’area un tempo prospera e ora profondamente segnata dalla crisi economica. Sullo sfondo una serie di furti nelle chiese, compiuti dall’inafferrabile “banda dei candelabri”, e l’incombere di un grande asteroide, monitorato dalla stazione astronomica della zona perché in procinto di passare molto vicino alla Terra. Un amico di Pietro, fissato con la filosofia e le questioni astronomiche, è così convinto che l’asteroide precipiterà sul pianeta, annientando l’umanità. Con la fine del mondo sempre più vicina, Ivan convince Pietro a partecipare a un furto, con conseguenze drammatiche.

Costo biglietto: intero 5€.

 

Prodotto da Articolture Ocean Productions con RAI Cinema, e distribuito da Istituto Luce-Cinecittà, il film segna l’esordio al lungometraggio fiction di Maccioni, regista classe 1978, reduce da importanti esperienze di cortometraggi e documentari, tra cui il recente ‘Fedele alla Linea’ dedicato alla vita di Giovanni Lindo Ferretti, piccolo caso di pubblico e tenuta nelle sale. Scritto dal regista insieme a Giovanni Galavotti, Gli Asteroidi porta per la prima volta sullo schermo un cast affiatato di giovani attori non-professionisti: Riccardo Frascari (nel ruolo di Pietro), Nicolas Balotti (Ivan) e Alessandro Tarabelloni (Cosmic), affiancati in ruoli chiave dal talento di Pippo Delbono e Chiara Caselli. Un film che si avvale nel comparto tecnico di una evocativa colonna sonora che unisce la composizione originale di Lorenzo Esposito Fornasari a brani della cult band Lo Stato Sociale.

 

 

N