Per il Tour de France è stato predisposto un articolato servizio di Ordine e Sicurezza Pubblica, che ha visto impiegati oltre trecento uomini

Nel primo weekend estivo della riviera romagnola si è tenuta la storica prima tappa italiana del Tour de France, partita da Firenze e giunta a Rimini nella serata del 29 giugno 2024, interessando il territorio della Provincia e la Repubblica di San Marino.

Nell’occasione è stato predisposto un articolato servizio di Ordine e Sicurezza Pubblica, che ha visto impiegati oltre trecento uomini tra personale specializzato delle Forze dell’Ordine, volontari e personale della Polizia Locale dislocato lungo tutto il percorso per la gestione della viabilità.

A fronte dell’affluenza legata non solo al Tour de France, ma anche al turismo connesso al primo weekend estivo, le attività di controllo del territorio e prevenzione generale hanno poi portato a numerosi interventi di Polizia, conclusisi con cinque arresti da parte di personale della Questura di Rimini. Nella serata del 29 giugno 2024, nelle zone adiacenti al lungomare della città, sono stati tratti in arresto cinque soggetti extracomunitari, resisi responsabili di vari reati di natura predatoria quali rapina, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e spaccio di sostanze stupefacenti.