Macchine parcheggiate (foto di repertorio)

La capacità è di 61 posti auto e 244 posti per ciclomotori per un totale complessivo di 305 posteggi

Un intervento sinergico ai lavori in corso relativi alla realizzazione del Tratto 6 del Parco del Mare Sud, volto a migliorare l’accessibilità tramite la realizzazione di posti auto e moto. Con l’approvazione da parte della Giunta comunale del documento di progettazione per la realizzazione del parcheggio all’interno dell’ex Colonia Murri si aggiunge un altro tassello alle attività messe in campo dall’amministrazione sul fronte  della dotazione di spazi di sosta connessi al lungomare. 

L’intervento, che fa parte del piano “Parco del Mare – tratto 6” punta, infatti, ad aumentare gli stalli nei pressi del Parco del Mare, in particolare per quanto riguarda la zona di Bellariva.  

L’obiettivo è quello di utilizzare una parte dell’area cortilizia dell’ex Colonia Murri in un parcheggio capace di ospitare 61 posti auto e 244 posti per ciclomotori per un totale complessivo di 305 posteggi a disposizione della cittadinanza e dei visitatori. Un cantiere che si colloca dunque nel processo di riqualificazione urbana cittadina, fornendo una soluzione funzionale alle esigenze della comunità in vista delle trasformazioni che interesseranno la zona costiera con l’estensione dell’infrastruttura del Parco del Mare a Rimini Sud. 

Va sottolineato che l’immobile interessato dall’intervento è attualmente nella disponibilità di una curatela fallimentare e l’utilizzo a parcheggio di una porzione del cortile è frutto di un contratto di locazione sottoscritto dal Comune per mettere a servizio della comunità una porzione dell’area in attesa della partenza di un progetto di riqualificazione del comparto in cui è inserita la colonia Murri. 

L’opera, oltre a essere conforme agli standard urbanistici, è soggetta a vincoli paesaggistici, il che garantirà un’attuazione rispettosa dell’ambiente circostante.