Davide Cupioli

La posizione di Confartigianato Imprese Rimini

E’ una bella notizia quella che riporta la coesione degli Amministratori della costa intorno alla necessità di intervenire sulle tante ex colonie.

Confartigianato Imprese Rimini auspica che si vada verso una attenzione diversa dal passato su immobili che certo hanno vincoli e impedimenti di varia natura, ma che hanno rappresentato, e rappresentano ancora oggi, un ben più grave svantaggio competitivo per l’industria dell’accoglienza.

E’ urgente adeguare anche queste aree al processo di rinnovamento che le Amministrazioni hanno generato e insieme alle imprese individuare le migliori soluzioni, tenendo ben presente le priorità: qualità dell’ambiente e servizi.

Si tratta nella quasi totalità di ruderi fatiscenti, ricettacolo di microcriminalità, eppure da decenni pare impossibile intervenire. Ben venga lo stimolo degli Amministratori alla Regione Emilia-Romagna affinché acceleri quanto di sua competenza. Tutti coloro che hanno potere su questo tema devono scuotersi”.