Lo spazio si estende su una superficie di oltre 1000 metri quadrati

Un’altra area in mezzo al verde dedicata esclusivamente al divertimento degli amici a quattro zampe, la 16esima del territorio di Rimini. Si tratta della nuova area sgambamento realizzata al parco di San Vito nei pressi di via Toniolo e aperta al pubblico lo scorso fine settimana alla presenza della cittadinanza e di tanti padroni di ‘Fido’ 

Lo spazio, che si estende su una superficie di oltre 1000 metri quadrati, è completamente recintato per garantire la sicurezza degli animali. Al suo interno, i cani possono correre liberamente, giocare e rilassarsi in un ambiente pensato appositamente per loro grazie alle attrezzature presenti, a una fontanella per il rinfresco e alle panchine per i padroni. 

L’inaugurazione di questa nuova area si inserisce del più ampio quadro di interventi pensati per valorizzare le aree verdi della città, migliorandone la vivibilità e la fruibilità per tutti i cittadini, grandi e piccoli. 

Quello di San Vito è il 16esimo sgambatoio in città, che si aggiunge alla lunga lista di altri luoghi di questo genere presenti in via Baroni a Viserba, via Tombari, via Pastore, al parco Briolini, al parco XXV Aprile, al parco Stefano Cerni, al parco Maria Callas/via Roma, in via Toscanini, in via Fantoni, in via Aleardi Lagomaggio, al parco Giovanni Paolo II, in via Bidente, al parco Pertini, al parco Spina Verde di Miramare e a Gaiofana.