(foto di repertorio)

Il 7 e 8 giugno al Parco del Sole, ingresso gratuito

Terza edizione per Dunafest, il festival di musica alternativa e rock contemporaneo a Misano Adriatico a cura di Fuori Orario Aps con Messicano Indipendente. Appuntamento il 7 e 8 giugno al Parco del Sole per un’esperienza da vivere sul palco e fuori, con headliner come Voina e Auroro Borealo, food truck, mercatini e giochi di strada. Ingresso libero.

Dunafest vuole dare spazio, per il terzo anno consecutivo, a progetti musicali che esplorano temi e sonorità indie, punk e underground di qualità. La scelta della direzione artistica è di dare visibilità in Emilia-Romagna e sulla Riviera Romagnola alla creatività e alle forme espressive del territorio. L’edizione 2024 vedrà sul palco alcuni degli artisti più interessanti del panorama alternativo italiano: venerdì 7 Voina, con Bengala Fire e The Ironsides, sabato 8 Auroro Borealo, con Tonino 3000 e Danielle.

Un’esperienza da vivere sottopalco ma che non manca di tante attività per godersi l’evento a tutto tondo: dai food truck al mercatino artigianale-artistico DIY, fino ai giochi di strada di Scombussolo Ludobus e le attività organizzate dall’associazione ludica Riviera Nerd. Duna Fest è un festival giovane, aperto, inclusivo e accessibile, dove non serve il biglietto: il festival è a ingresso libero, come la musica.

L’evento è stato reso possibile grazie alla collaborazione del Comune di Misano Adriatico, di Arci, Suner, Polimero e con il sostegno di La Birra di Paolino, Farmacia S. Antonio, Riviera Banca e di tutti gli sponsor.

Programma:

Venerdì 7 giugno (18:00 – 23:59)   VOINA – BENGALA FIRE – THE IRONSIDES

Sabato 8 giugno (18:00 – 23:59)   AURORO BOREALO – TONINO 3000 – DANIELLE

Info sul profilo Instagram @duna_fest

Evento Facebook:  https://www.facebook.com/events/796145132100028

Contatti stampa: fuoriorario.direttivo@gmail.com