L’importo complessivo dei lavori ammonta a 450.000 euro

Sono stati affidati in questi giorni i lavori per la realizzazione dell’ultimo tratto di pista ciclabile che renderà possibile il collegamento completo della via Tavoleto a Misano Cella, consentendo il transito in piena sicurezza di pedoni e ciclisti lungo un’arteria principale e molto trafficata come la Strada Provinciale Riccione-Tavoleto, che attraversa il territorio comunale per circa 4 chilometri.

Dopo la realizzazione del primo tratto a Villaggio Argentina e dopo il collegamento, in due step, fino a Casette, vedrà quindi la luce l’esecuzione dell’ultimo tratto, quello che da Via Ca’ Raffaelli (Casette) arriva a Via San Giovanni (La Cella).

Il nuovo tratto di ciclabile, lungo complessivamente 700 metri, avrà, come quelli già realizzati, una larghezza di 2,50 metri, in sede separata e protetta. L’intervento comprende anche la realizzazione di un nuovo impianto di illuminazione e il rifacimento del marciapiede a La Cella. L’importo complessivo dei lavori ammonta a 450.000 euro, finanziati in parte attraverso fondi regionali e, per il residuo, con risorse comunali.

Giunge così al termine un’attività amministrativa che ha comportato forte impegno per le complicazioni oggettivamente presenti nella realizzazione dell’opera, che è sempre stata ritenuta fondamentale per rendere più sicura la percorrenza di pedoni e ciclisti su un’arteria di dimensioni ridotte.

A ciò s’aggiunge il valore che rappresenta nel mettere in collegamento più frazioni del territorio, Villaggio Argentina, Casette e