Il Porto di Riccione

Il vecchio gestore ha deciso di interrompere il servizio dandone comunicazione all’amministrazione comunale

L’amministrazione comunale di Riccione informa che è in corso la ricerca di un nuovo gestore per il servizio di alaggio e varo delle imbarcazioni.

Il precedente gestore della gru posta sul lato sud del porto canale di Riccione, infatti, alla luce del fatto che l’attività svolta non fosse più economicamente vantaggiosa, ha deciso di interrompere il servizio, dandone pronta comunicazione all’amministrazione comunale. 

L’amministrazione comunale, a propria volta, preso atto dell’oggettiva difficoltà incontrata dal gestore, si è immediatamente posta alla ricerca di un nuovo fornitore dell’analogo servizio di alaggio e varo delle imbarcazioni.

L’amministrazione comunale ha in corso diverse interlocuzioni con potenziali gestori della gru e auspica di potere ripristinare il servizio nel più breve tempo possibile.