Foto del capanno abusivo parco XXV aprile

Il servizio della Polizia Locale con le unità cinofile

Continua il servizio integrato di prevenzione e controllo del territorio che la Polizia Locale fa nei parchi pubblici e in tutte le aree verdi del territorio comunale. Una presenza costante, affidata al Nucleo Sicurezza Urbana e alle unità cinofile, che ieri pomeriggio hanno svolto un importante servizio di controllo, identificando e allontanando 10 persone sospette.

È iniziato dalla grande area verde della pista ciclabile lungo il fiume Marecchia, il controllo degli agenti che, dall’altezza di Sant’Ermete, sono scesi lungo le sponde del fiume, fino alla foce. Un servizio che si ripete di tanto in tanto, a seguito di alcune segnalazioni di bivacchi e persone sospette. Sette in tutto i componenti della squadra che ha operato, divisa fra agenti in borghese del Nucleo Sicurezza Urbana e le unità cinofile in dotazione al Corpo di Polizia. Un’azione che ha consentito di identificare e allontanare due cittadini di origini straniere che bivaccavano in un’area pertinente alla ciclabile.

Il servizio si è poi esteso al “Parco XXV Aprile”, dove in una zona boscosa, adiacente ai campi sportivi, è stata trovata una capanna abusiva costruita con pali e reti di edilizia di cantiere e attrezzi rudimentali. All’interno un bivacco con materassi, sedie e tavolo, dove i cani hanno rilevato alcune tracce di ritagli e dosi di sostanze stupefacenti. Le due persone che occupavano il bivacco si sono allontanate facendo perdere le proprie tracce. Gli agenti hanno disposto, con l’ausilio di Anthea, lo smontaggio del capanno, la pulizia della zona e il ripristino immediato dei luoghi. Successivamente il controllo, esteso in tutte le altre zone del parco pubblico, ha consentito di identificare e allontanare circa otto persone sospette.

La presenza della Polizia Locale, con questi tipi di servizi, è prevista in maniera ciclica e si concentrerà, per i prossimi giorni e le prossime settimane, anche in tutti gli altri parchi pubblici e le aree verdi del territorio comunale.