Ecco come partecipare al bando

Sul sito web del Comune di Rimini è stato pubblicato il bando rivolto ai soggetti interessati a realizzare presidi e appositi spazi (info-point) personalizzati per veicolare la propria immagine e quella del proprio marchio in occasione dell’evento Notte Rosa, che si terrà dal 5 al 7 luglio e che metterà al centro la dimensione del ballo in mille forme ed accezioni, all’insegna del claim ‘Weekend Dance’.

Chi fosse interessato ad allestire uno spazio a Rimini in occasione dell’evento più mediatico dell’estate, potrà utilizzarlo non per la vendita di prodotti, ma solo per l’attività promozionale e pubblicitaria, inclusa la distribuzione gratuita di prodotti omaggio. Il costo dello spazio varia in base alle dimensioni: 2mila euro fino ad un massimo di 25 metri quadrati, 3mila euro fino a 50 metri quadrati, 5.000 euro sopra i 50 metri quadrati. La scadenza per la presentazione delle domande da parte degli operatori economici è il 26 giugno (https://www.comune.rimini.it/documenti/bandi/altri-bandi-e-avvisi/avviso-pubblico-lassegnazione-di-spazi-destinati-allattivita-2)

Si ricorda inoltre che fino al 30 aprile si possono presentare le domande per i due avvisi per l’assegnazione di contributi economici a sostegno delle manifestazioni di intrattenimento e dei grandi eventi organizzati in ambito turistico nel corso dell’anno 2024.  Si tratta di due bandi, dell’importo di 35mila euro per i grandi eventi e di 15mila euro per le manifestazioni di intrattenimento, a sostegno degli organizzatori impegnati nella realizzazione di attività, manifestazioni ed eventi con ricadute turistiche, promosse con frequenza annuale, oppure dalla proposta innovativa, a beneficio delle iniziative organizzate durante l’anno in corso.

I progetti sostenuti dal bando grandi eventi devono distinguersi per caratteristiche peculiari e per le comprovate ricadute turistiche sul territorio, per il carattere innovativo e per la capacità di valorizzare le risorse del territorio oltre che per i piani di comunicazione previsti sui media tradizionali e sui social. I progetti saranno valutati in base contenuti (originalità e/o di innovatività dell’iniziativa, capacità di valorizzazione dei luoghi identitari della città e di promuovere la diffusione e la fruizione di attività in grado di esprimere identità e valori del territorio, rilevanza artistica dell’evento), alle caratteristiche dell’evento (gratuità delle iniziative, l’esperienza maturata dal proponente, il grado di affermazione dell’iniziativa e sua ricorrenza negli anni), alle modalità di finanziamento (livello di autonomia finanziaria, costo dell’evento) e all’attrattività e rilevanza dell’evento. Il contributo eventualmente erogato sarà conteggiato tramite un calcolo matematico proporzionale al punteggio ottenuto e al contributo richiesto.

Il bando per l’assegnazione di contributi economici a favore di iniziative di intrattenimento è finalizzato all’assegnazione di risorse economiche a favore di progetti a carattere occasionale o continuativo, rivolti ai turisti e realizzate sul territorio locale durante l’anno 2024.

Il bando è una delle forme attraverso le quali l’Amministrazione Comunale continua il suo impegno a sostegno dei privati e delle associazioni che contribuiscono, con la loro attività, ad aumentare l’attrattività del territorio, ampliando la già ricca offerta di eventi e cose da fare proposte ai cittadini e agli ospiti della riviera riminese.