L'avanzamento dei lavori del nuovo palazzetto dello sport a Misano Adriatico

La nuova costruzione, lo ricordiamo, avrà una capienza di 180 posti e fornirà nuovi spazi per manifestazioni di carattere sportivo.

Proseguono a ritmo sostenuto i lavori per la realizzazione del nuovo palazzetto dello sport nel centro sportivo di Via Rossini.  

Superate alcune problematiche tecniche che ne hanno rallentato l’esecuzione, i lavori sono ora ripartiti con vigore e proseguiranno senza interruzioni fino al termine, previsto per l’estate.

Dopo la posa del prefabbricato che ospiterà il nuovo spazio sportivo multidisciplinare, è stato realizzato il sottofondo in getto di cemento per la posa della pavimentazione in parquet.

Si lavora anche agli impianti: in corso di realizzazione quelli di illuminazione e riscaldamento.

Sulla copertura della struttura è stato inoltre installato un impianto fotovoltaico da 40 kw.

La nuova costruzione, lo ricordiamo, avrà una capienza di 180 posti e fornirà nuovi spazi per manifestazioni di carattere sportivo.

“Finalmente ci accingiamo ad ultimare i lavori per il nuovo palazzetto, un cantiere che ha avuto alcune problematiche che siamo riusciti a risolvere nel tempo – commenta il sindaco Fabrizio Piccioni -. È una struttura di particolare importanza per il nostro territorio. In primo luogo, perché fornisce spazi aggiuntivi per le nostre associazioni sportive, ogni anno in aumento, che fanno un’attività apprezzata non solo dai misanesi, ma anche da tanti ragazzi fuori territorio. Non meno importante, rappresenta un valore aggiunto per il turismo sportivo che caratterizza la nostra località, poiché contribuisce a generare flussi turistici importantissimi per la destagionalizzazione”.