(foto di repertorio)

Ecco gli appuntamenti in programma

Procede il piano degli interventi di pulizia e ripristino previsti nella fascia turistica a mare della ferrovia. Le squadre di Hera e di Anthea sono all’opera con gli interventi pianificati nel mese di marzo per il decoro urbano della fascia turistica e nel centro storico, in vista dell’arrivo della Pasqua e dell’avvio della stagione turistica. Anthea si occupa della cura del verde eseguendo il primo taglio dell’erba e le manutenzioni relative alle aiuole di sua competenza del nuovo e vecchio lungomare con diserbi e ripristini delle piante mancanti, oltre alla riattivazione delle fontane, mentre Hera esegue una pulizia accurata delle strade e delle spiagge e mediante un’intensificazione della raccolta rifiuti. 

In particolare, nei parchi principali di tutto il comune si passa alla pulizia quotidiana da parte di Hera, lungo tutta la zona a mare della ferrovia si effettua la pulizia accurata dentro le aiuole dei nuovi lungomari nord e sud, il lavaggio della pavimentazione dei nuovi lungomari, della pulizia di tutta la viabilità a mare della ferrovia e in particolare degli assi stradali principali, verrà incrementato il passaggio dei lavaggi per i sottopassi. Verrà inoltre potenziata la frequenza dello svuotamento dei cestelli, attivando per il fine settimana pasquale il ripasso pomeridiano dei cestelli sugli assi principali della zona turistica. Verranno lavati i cestelli sui lungomari e sostituiti quelli danneggiati o rovinati nella fascia turistica e nel centro storico. Ad integrazione alla normale programmazione del periodo, verrà incrementata l’attività delle squadre aggiungendo 2 spazzatrici con autista, 10 operatori manuali, 1 idropulitrice e una lavasciuga per le pavimentazioni di pregio.

Sulla raccolta dei rifiuti si provvede al potenziamento dei passaggi di raccolta alle utenze non domestiche della zona turistica, incluse le attività di spiaggia in cui verrà aggiunto un passaggio di svuotamento supplementare di ogni frazione di rifiuto rispetto al normale calendario di raccolta programmato per il periodo.

Entro la Pasqua, gli operatori di Hera sono al lavoro anche sulla spiaggia con operazioni di pulizia dell’arenile che riguardano la pulizia delle spiagge libere principali (Porto e Darsena di San Giuliano), con un intervento di raccolta del rifiuto spiaggiato portato sull’arenile dalle mareggiate e la pulizia e la raccolta lungo tutta la battigia.