L'albero di Natale proviene dalle Foreste Casentinesi

È una cima di abete rosso proveniente dal ciclo di rotazione delle coltivazioni arboree. L’accensione venerdì 8 dicembre alle 17

È arrivato questa mattina l’Albero di Natale che Riccione custodirà, come da tradizione, sul ponte del porto canale in viale Dante. La cima di abete rosso proviene dalle Foreste Casentinesi, in particolare da Pratomagno in provincia di Arezzo, e rientra nel ciclo sostenibile di rotazione delle coltivazioni arboree del territorio. Il grande abete sarà addobbato con le luci del Natale a cura di Geat nei prossimi giorni, pronto per l’appuntamento di accensione delle luminarie, venerdì 8 dicembre alle ore 17, con uno show di luci e suoni.

L’illuminazione dell’albero, a cura del designer Renzo Serafini che ha seguito le installazioni luminose di viale Ceccarini, farà brillare il simbolo più tradizionale del Natale con migliaia di luci calde al led intervallate dal brillio intermittente di piccole lucciole luminose a ricreare un effetto brillante e suggestivo che si rifletterà sulle acque del porto di Riccione.