Due agenti della polizia locale (foto di repertorio)

Al conducente, un 41enne residente a Riccione, è stata anche sequestrata la patente

Gli agenti del comando della Polizia locale di Riccione sono intervenuti nei giorni scorsi su un incidente stradale tra le vie Adriatica e Alberobello dopo che il conducente al volante di uno dei due mezzi coinvolti si era dato alla fuga. 

A seguito delle attività di indagine effettuate dagli agenti è stato individuato il mezzo: un autocarro furgonato marca Citroën, del tipo solitamente usato dalle principali catene di commercio on-line per la distribuzione presso le abitazioni.

Il conducente, un cittadino di anni 41 di nazionalità ucraina, sul territorio italiano già da oltre 10 anni, residente a Riccione, già noto alle forze dell’ordine, con numerosi precedenti per il reato di furto aggravato, è stato trovato in possesso di patente ucraina falsa. 

La patente è stata sequestrata e il soggetto deferito all’autorità giudiziaria. Da quanto accertato pare che il mezzo fosse utilizzato anche quando non erano previste consegne.