(Shutterstock.com)

In corso in queste ore l’operazione del Comando provinciale di Rimini

Dalle prime luci dell’alba i Carabinieri del Comando Provinciale di Rimini stanno dando esecuzione ad un provvedimento cautelare emesso dal GIP del Tribunale di Rimini su richiesta della locale Procura della Repubblica nei confronti di 9 persone (6 di origine albanese, 2 italiane ed una moldava) gravemente indiziate, a vario titolo, dei reati di spaccio di stupefacenti, in particolare cocaina, e detenzione illecita di un’arma da sparo, commessi a Riccione e nella provincia di Rimini.