Un sismografo (foto di repertorio)

Scuole aperte nel comune di Rimini, subito attivati i controlli nei plessi della città

La terra ha tremato subito dopo le 7 del mattino: la magnitudo, registrata dall’Ingv, è di 5.7 e l’epicentro è stato individuato sulla costa pesarese a una profondità di 8 chilometri.

La scossa è stata chiaramente avvertita i tutta la Romagna. L’ amministrazione del comune di Rimini ha subito disposto i controlli tecnici previsti per questa fattispecie di avvenimento su tutte le scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale. I controlli, ad opera dei tecnici comunali e di Anthea, proseguiranno per tutta la giornata. Le scuole saranno regolarmente aperte.