Cocaina (foto di repertorio)

Nel bagagliaio gli agenti hanno trovato, oltre alla droga, un bilancino di precisione e 160 euro in contanti 

Gli agenti della Questura di Rimini hanno tratto in arresto un cittadino domenicano di 36 anni per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

I fatti risalgono alle 03:10 circa di notte quando, i poliziotti transitando in una via di Marina Centro, notavano l’autista di un’auto in sosta che cercava di nascondersi al passaggio delle Forze dell’Ordine. 

Gli agenti, insospettitisi dall’atteggiamento dell’individuo, procedevano ad un controllo esteso al mezzo. L’attività svolta ha consentito di rinvenire all’interno del portabagagli dell’auto, una scatola contenente un involucro in cellophane di circa 38 gr. di cocaina, un bilancino di precisione e 160 euro in contanti.  In considerazione dei fatti accaduti, l’uomo è stato arrestato in attesa del processo per direttissima.