Sirene blu della Polizia (foto di repertorio)

Un cittadino svizzero dovrà rispondere di danneggiamento

Nelle prime ore del mattino di sabato scorso, la Polizia di Stato di Rimini ha denunciato in stato di libertà un ragazzo svizzero per il reato di danneggiamento.

Quasi alle 5 del mattino, una volante della Polizia di Stato che stava effettuando un controllo del territorio in zona Porto-San Giuliano, ha notato un giovane che sradicava delle piante dai vasi posizionati sul lato del Ponte Della Resistenza, iniziando il gesto del lancio verso il porto canale.

Vistosi scoperto dai poliziotti, il giovane ha tentati di riposizionare la pianta nel suo vaso. Poiché nei giorni scorsi si erano verificati episodi simili, gli agenti hanno effettuato un’accurata ispezione dei luoghi notando, poco distante,  una barca completamente ricoperta di terra e arbusti.

In considerazione dei fatti accaduti, il ragazzo, privo di documenti, è stato accompagnato in Questura, per la sua identificazione e successivamente denunciato.