(foto di repertorio)

Il pagamento delle rate può essere effettuato gratuitamente presso qualunque sportello bancario, postale o attraverso l’home banking

Scadrà tra due settimane il secondo, ed ultimo, appuntamento per pagare la tassa sui rifiuti. Come riportato infatti dagli inviati, spediti da qualche mese agli indirizzi di residenza dei contribuenti o sedi legali – corredati dei relativi modelli F24 precompilati – il pagamento per saldare la TARI 2021 è fissato per giovedì 16 dicembre. Un invito al pagamento, con relativi modelli F24 allegati, che per i contribuenti che ne hanno fatto richiesta,  è stato inoltrato via PEC o mail.

Ricordiamo che il pagamento delle rate TARI può essere effettuato gratuitamente presso qualunque sportello bancario, postale o, come indicato, per via telematica (home banking), utilizzando i modelli F24 precompilati. È inoltre possibile effettuare il pagamento con PagoPA accedendo alla piattaforma “Linkmate” al seguente link https://sportellotel.servizienti.it/rimini
Nel rispetto di quanto previsto dalle Linee guida nazionali emanate per far fronte all’emergenza Covid-19, il ricevimento del pubblico avviene su appuntamento prenotando on line al seguente. https://prenotazioni.comune.rimini.it/

Maggiori informazioni sono consultabili sulla pagina del portale comunale al seguente link https://bit.ly/TARI2021
In alternativa è possibile contattare gli Uffici della TARI ai seguenti numeri telefonici:0541 793992 / 704639 / 704637 / 704176 nonché via fax al numero 0541 704170,via mail e via pec agli indirizzi:Mail: [email protected][email protected]