Un' ambulanza del 118 (foto di repertorio)

Grave un senzatetto che chiedeva l’elemosina all’ingresso di una chiesa a Rimini

Chiedeva l’elemosina fuori da una chiesa nel centro di Rimini, quando, dopo aver acceso una sigaretta è stato avvolto dalle fiamme. È ricoverato nel centro grandi ustionati del Bufalini di Cesena l’uomo senza fissa dimora, un 50enne italiano, nonostante le gravi bruciature non sarebbe in pericolo di vita.

L’incidente si è consumato ieri mattina. A far scattare l’allarme è stato un fedele che non ha esitato a chiamare l’ambulanza. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco.