Immediatamente soccorso da compagni ed insegnanti, il giovane è stato trasportato presso l’ospedale di Rimini non in  pericolo di vita

Nel corso della mattinata di ieri, i carabinieri di Morciano di Romagna sono intervenuti presso l’istituto scolastico ISISS Gobetti dopo che uno studente sedicenne, residente a Misano Adriatico, ha perso i sensi verosimilmente a causa dell’abuso di sostanze alcooliche. Immediatamente soccorso da compagni ed insegnanti, il giovane è stato trasportato presso l’ospedale di Rimini non in  pericolo di vita. Sul posto era intervenuta anche una squadra dell’elisoccorso di Cesena, fortunatamente non impiegata. I carabinieri indagano sull’accaduto cercando di ricostruire l’incresciosa vicenda.